sabato 18 luglio 2009

Il piatto del sole





Ho creato questa ricetta per la sfida di Giallo Zafferano : inventa la tua ricetta “sotto l’ombrellone”.

Ingredienti per 4 persone :
- 200 gr. di riso patna
- 1 zucchina verde di medie dimensioni
- 2 fogli di lasagne sottili
- 80 gr. di bresaola
- insalata brasiliana
- formaggio pecorino grattugiato
- 1 spicchio di aglio
- 1 foglia alloro
- erba cipollina
- olio di semi di mais
- salsa di soia
- sale e pepe

Esecuzione del piatto : lessare al dente il riso, scolarlo e tenerlo da parte. Porre sul fuoco un wok con un filo d’olio, lo spicchio d’aglio intero, la zucchina grattugiata, la foglia di alloro, sale e pepe, mescolare con un cucchiaio di legno, per pochi minuti, poi aggiungere il riso e un goccio di salsa di soia, continuare a mescolare sino a quando si vede il riso saltare, ( circa 5 minuti ) spegnere il fuoco, togliere lo spicchio d’aglio e la foglia di alloro e lasciar raffreddare.; poi con l’aiuto di un coppa pasta formare dei tortini di riso, che verranno poi messi in un contenitore, divisi da dei quadrati realizzati con la carta cucina, poi chiudere il contenitore e porlo nel frigo. Lessare le lasagne al dente, poi passarle sotto un getto d’acqua fredda e porle su di un canovaccio, poi tagliare dei quadrati di pasta da cm. 10x10 e mettere all’interno una foglia di insalata, una fetta di bresaola e una spolverata di pecorino, arrotolare e legare con un filo di erba cipollina formando così dei piccoli cannoli, poi porli in un contenitore, spolverare con del pecorino, chiudere il contenitore e porlo nel frigorifero.
A questo punto prendere il melone, togliere i semi e la buccia, formare delle fettine da porre in un altro contenitore da frigo.
Presentazione del piatto : porre al centro del piatto il tortino di riso alle zucchine, sopra tre piccoli cannoli con bresaola e intorno a raggiera le fettine di melone.

E se ci sono dei bambini a cui non piace il melone nessun problema, questa è la soluzione.




Con questa mia ricetta ho cercato di realizzare un piatto fresco da portare in spiaggia , facile da trasportare, infatti bastano tre contenitori da inserire nella borsa frigo per realizzare questo piatto unico.

Share:

8 commenti

  1. Meno male che la temevi!!! Brava la mè tosa!!

    RispondiElimina
  2. Grazie Solidea, gentilissima.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  3. ma è bellissimi questo piatto, complimenti e in bocca la lpo per la sfida ;-)
    buona domenica.

    RispondiElimina
  4. Grazie Betty del gradito commento.

    RispondiElimina
  5. Bella ed equilibrata questa ricett, oltre che originale, come tutte le tue ricette del resto. Solo una remora, forse perchè io lo uso poco perchè lo trovo un aroma difficile, la foglia di alloro non appesantisce il gusto della salsa di soia?
    Brava come sempre. Baci Alessandra

    RispondiElimina
  6. Ciao Alessandra io l'alloro lo uso spesso, anzi non potrei farne a meno da quando una mia anziana zia che faceva la cuoca mi ha insegnato ad usarlo.Nella mia ricetta io ho messo solo un goccio di soia dolce, e solo 1 foglia di alloro,appositamente perchè non volevo sovrapporre troppi aromi, volevo creare un piatto saporito dal gusto delicato, secondo i miei gusti personali.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  7. Cara Dany veramente una bella idea, non c'è che dire un piatto solare! Baci Manu.

    RispondiElimina
  8. Grazie Manuela sono felice che la mia idea ti sia piaciuta.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina

Blogger Template Created by pipdig