martedì 28 luglio 2009

Rigatini di riso aromatizzati al the verde con pesto e patate.




Con questa ricetta partecipo alla raccolta: di Un tocco di Zenzero "piu' pesto per tutti "

Ingredienti per 4 persone:

- 250 gr. di pasta di riso formato rigatini
- 2 cucchiai di pesto
- 1 cucchiaio raso di the verde inserito in un sacchettino di tulle
- Lt. 1.5 di brodo di pesce ( realizzato verdure e teste di gamberi, già salato)
- 1 piccola patata novella
- 1 spicchio d’aglio
- 1 foglia di alloro tagliuzzata
- olio extra vergine di oliva
- sale e pepe

Esecuzione del piatto : per prima cosa prepariamo il pesto.
Ingredienti: 50 gr di pecorino e 50 gr di parmigiano reggiano già grattugiati, 3 mazzi di basilico, 2 spicchi d’aglio, 50 gr di pinoli, olio extravergine d’oliva.

Lavate e mondate il basilico. Prendete poi i formaggi, il basilico e tutti gli altri ingredienti: 2 spicchi d’aglio, 50 gr di pinoli e olio extravergine d’oliva. Mettete tutto nel mortaio oppure in un frullatore.

Sbucciare la patata, poi porre sul fuoco un wok con un filo d’olio e lo spicchio d’aglio intero, poi inserire la patata grattugiata a fiammifero sottile, la foglia di alloro, sale e pepe, mescolare per pochi minuti , poi spegnere il fuoco.
A questo punto porre sul fuoco il tegame con il brodo di pesce, appena questo bolle aggiungere il sacchettino con il the verde e poi la pasta, mescolare e portare a cottura ( al dente ), poi scolare la pasta , eliminare il sacchettino di the verde, poi farla saltare nel wok con la crema di patate, 2 minuti poi spegnere il fuoco, togliere la foglia di alloro e lo spicchio d’aglio, per ultimo aggiungere i 2 cucchiai di pesto, mescolare e servire.


A questo piatto io ho abbinato un vino aromatico e ricco di profumi un Sauvignon bianco del veneto orientale

Questo è lo sponsor del contest








e partecipo anche alla raccolta di Susina la strega del tè





Con questa ricetta partecipo al contest: " Che pesto ti Frulla?
Share:

26 commenti

  1. Ma la tua fantasia non ha confini!!! Complimenti. Baci Alessandra

    RispondiElimina
  2. In effetti ci ho pensato un po', con questa ricetta ho cercato di unire qualcosa di tipicamente italiano con il the verde.
    P.S: Diocleziano ha gradito.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  3. Grazie Solema del tuo gradito commento.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  4. straurdinaria veramente....complimenti A

    RispondiElimina
  5. Ciao Aliza, ti ringrazio della visita.
    Ciao Daniela

    RispondiElimina
  6. Felice di conoscerti Daniela! Hai creatività e trovo molte delle tue ricette davvero originali. Ho sempre poco tempo per tutto ma qualcuna la proverò: posso cominciare con la semplice ma splendida ricetta dei cetrioli con la pitina. Non ho dubbi sul riuscito accostamento.
    Ciao. Paola (cuoca sentimentale)

    RispondiElimina
  7. Ciao Paola anch'io sono felice di fare la tua conoscenza ; ti ringrazio dei complimenti e dell'interesse dimostrato alle mie ricette.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  8. Ciao Daniela, oggi arrivo per ultima, condivido i commenti precedenti, fantasia, originalità, cura dei particolari, spiegazioni dettagliate, eleganza nella presentazione senza fronzoli....insomma un bel 10 e lode non te lo toglie nessuno!!!

    RispondiElimina
  9. Solidea tu sei sempre molto gentile e i tuoi complimenti mi onorano.
    Baci Daniela.

    RispondiElimina
  10. Vorrei avere un briciolo della tua creatività, mi associo ai complimenti dell'ensemble, bravissima!!!

    RispondiElimina
  11. Grazie Manuela, Baci Daniela.

    RispondiElimina
  12. C'è un premiuzzo per te, se ti va

    RispondiElimina
  13. ciao daniela sono scarlett volevo inserirmi tra i tuoi membri ma non so se sono riuscita e se la cosa ti fa piacere ovviamente,ciao e buona gironata,fammi sapere....

    RispondiElimina
  14. Per Sabri, certo che mi va, anzi è un onore e ti ringrazio. Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  15. Per Scarlett, vedo che sei tra i miei lettori fissi e ti ringrazio.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  16. Gràcies, Daniela, per haver entrat a la meva cuina. He vingut a fer-te una visita al teu bloc i m'ha agradat molt tot el que he vist. Felicitats!

    RispondiElimina
  17. Grazie della visita .
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  18. Davvero molto interessante l'accostamento dell'aroma al tè verde (che amo particolarmente). Complimenti!

    Grazie per la visita!

    RispondiElimina
  19. Grazie Simona della tua visita e del tuo gradito commento.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  20. ciao stiamo preparando il PDF... a presto!

    RispondiElimina
  21. deve essere buonissima questa pasta anche con il tè verde, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  22. che originale Daniela, complimenti !

    RispondiElimina
  23. sempre cosine sfiziosi e originali!!!

    RispondiElimina
  24. Il pesto è tra le mie salse preferite, non mi stancherei mai di mangiarlo!

    RispondiElimina
  25. che idea originale! col pesto dev'essere delizioso!!

    RispondiElimina

Blogger Template Created by pipdig