lunedì 21 settembre 2009

Cetrioli ripieni al profumo di cardamomo






Ingredienti per 4 persone:

- 3 cetrioli piccoli
- 2 tazzine di riso qualità Roma
- 100 gr. di gamberetti surgelati
- 5 fette di pane raffermo del giorno precedente.
- 5 steli di erba cipollina
- 4 baccelli cardamomo
- 1 spicchio d’aglio
- 1 mazzolino odoroso composto da alloro, rosmarino e salvia
- sale e pepe
- olio di semi di mais

Esecuzione : porre sul fuoco un tegame con 1.5 litri di acqua, quando questa giunge a bollore aggiungere il sale, il mazzolino odoroso e poi il riso, mescolare e portare a cottura secondo le istruzioni indicate sulla confezione, circa 15 minuti. Scolare il riso porlo in una terrina, condirlo con un filo d’olio.
Lessare i gamberetti a vapore, farli riposare per una decina di minuti, poi tritarli assieme all’erba cipollina, aggiungere il tutto al riso, mescolare e tenere da parte.
A questo punto tagliare uno spicchio d’aglio a metà e strofinarlo sulle fette di pane raffermo, queste andranno poi messe a tostare nel forno caldo a 200° per 5 minuti circa.
Prendere ora le fette di pane e porle su un tagliere, aggiungere i semini di 4 baccelli di cardamomo ( tenere alcuni semini da parte ) , e con l’aiuto di un mattarello triturare grossolanamente il tutto.
Lavare e spuntare i cetrioli, sbucciarli, tagliarli a metà e con l’aiuto di un leva torsoli togliere i semi, otterremmo così una specie di cannolo.
Versare all’interno dei cetrioli un pizzico di sale, poi riempirli con il composto di riso, gamberetti ed erba cipollina. A questo punto far roteare i cetrioli sul composto di pane e cardamomo cercando di farlo aderire bene ai cetrioli ; tagliare i cetrioli a fettine regolari circa 6 cm, porre al centro di ogni fettina 1 semino di cardamomo ( quelli precedentemente tenuti da parte ) e disporli su un piatto.


Ho abbinato a questo piatto del vino Riesling delle Venezie.


Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Solidea e Ale



Share:

28 commenti

  1. Daniela, grazie per questa strepitosa ricetta!!!

    RispondiElimina
  2. Bravissima , sempre originale!

    RispondiElimina
  3. Hai trasformato un cetriolo in una sciccheria!!!!brava Dany veramente molto elegante questa preparazione,da provare assolutamente.Ciao

    RispondiElimina
  4. Che sfiziosità, brava Daniela
    baci

    RispondiElimina
  5. Ringrazio :
    - Solidea
    - Manuela
    - Scarlett
    - Germana
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  6. Sempre originali le tue ricette! Brava. Baci Alessandra

    RispondiElimina
  7. Ma che brava!!!...I miei complimenti è una ricetta eccezionale,talmente bella che la preparerei per quando ho ospiti!
    Ciao un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  8. Ringrazio :
    - Alessandra
    - marifra79
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  9. Bonjour Daniela, ça fait une belle petite entrée

    Ciao

    Ginette xx

    RispondiElimina
  10. Very, very creative! I applaud you, Daniela! It is simple, yet visually pleasing and I am sure, very delicious. Brava, brava!

    RispondiElimina
  11. e brava Dani fantastica ricetta, come ho già detto a Solidea non conosco il cardamono ma devo affrettarmi a comprlarlo per poter copiare la tua ricetta ...........bravissima

    RispondiElimina
  12. Yo que siempre me como los pepinos (cetrioli) en ensalada! Qué plato más elegante. Tiene que estar delicioso!
    Un beso!

    RispondiElimina
  13. Ringrazio:
    - Ginette
    - The Little teochew
    - Masterchef
    - Margarida
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  14. Bellissima ricetta!!!
    Da poco ho visto su internet una ricetta di sushi fatta esattamente come la tua...mi ha colpito tantissimo!
    Ora dò una occhiatina al tuo blog, che ho trovato tramite quello di solidea e ale... ^_^

    RispondiElimina
  15. Ringrazio:
    - Lexibule
    - Mika
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  16. Ciao Daniela, ciao Diocleziano...
    come ho scritto nel mio post spero di conoscervi presto di persona...
    Ci sentiamo stasera su skype!

    RispondiElimina
  17. Bella foto, deve essere anche buonissmo! Ciao Gloria

    RispondiElimina
  18. Ringrazio :
    - Iole
    - Gloria
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  19. Daniela
    Eu não havia imaginado pepino (cetriolo) num prato tão requintado!
    Parabéns pela criatividade!

    RispondiElimina
  20. Que forma mas diferente de cocinar estos ingredientes, me ha gustado mucho...besitos

    RispondiElimina
  21. Ringrazio:
    - Tania Saj
    - M°jose
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  22. io adoro il cardamomo, ricetta da provare! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  23. Mi piacciono i cetrioli, ma non ho mai provato a farli ripieni.

    RispondiElimina
  24. non so mai come presentarli, grazie per questa bella idea! Un bacione

    RispondiElimina
  25. non ho mai pensato di riempire i cetrioli, ma che bel piatto fresco che deve essere!!! grazie dell'idea

    RispondiElimina
  26. una ricetta sfiziosa e interessante, a cominciare dalla presentazione.

    RispondiElimina

Blogger Template Created by pipdig