mercoledì 30 giugno 2010

Risotto con zucchine e rana pescatrice


Sabato scorso avevo acquistato, per il pranzo della domenica, una bella rana pescatrice da fare al forno , e di primo volevo un risotto con le zucchine; poi in corso d’opera ho cambiato idea, e il primo piatto si è trasformato in: “ risotto con zucchine e rana pescatrice”

Ingredienti per 4 persone:
- 4 tazzine da caffè di riso carnaroli
- 6 piccole zucchine
- ½ cipolla bianca di Chioggia
- 12 piccoli bocconcini di rana pescatrice
- 4 pomodori piccadilly maturi
- 400 ml. di brodo vegetale
- Pane grattugiato q.b
- 1 cucchiaino di pecorino
- 2 spicchi d’aglio
- Rosmarino, prezzemolo, timo
- Sale e pepe
- Olio extra vergine di oliva

Procedimento:fate un trito con prezzemolo, timo e una fettina di aglio, aggiungete il formaggio pecorino, un po’ di pane grattugiato, e un pizzico di sale; e con questo composto spolverate i pomodori affettati a rondelle. Ponete poi i pomodori in una pirofila foderata con carta forno, informate e fate cuocere per 15 minuti circa a 200°.

Lavate le zucchine, spuntatele . Tuffate due zucchine in acqua bollente leggermente salate e fatele cuocere per 3 minuti. Fate raffreddare ( possibilmente in acqua e ghiaccio ) le zucchine e tagliatele a fette nel senso della lunghezza, ricavandone 12 fettine sottilissime. Disponetele in un piatto, e tenetele da parte.

N.B.: dalla rana pescatrice, ho ritagliato 12 piccoli bocconcini, ho cucinato al forno la rana pescatrice, poi ho prelevato una parte del fondo di cottura e l’ho impiegato per cuocere al forno i bocconcini di rana pescatrice infilzati con un rametto di rosmarino e cosparsi con poco sale e pepe.
La tua cottura dei bocconcini è breve, circa 7 minuti in forno a 200°

Le rimanenti zucchine tagliatene una parte e dadini, una parte grattugiatele a fiammifero sottile.

Tritate finemente la cipolla e mettetela in un tegame con l’olio extra vergine di oliva, fatela imbiondire, unite poi lo spicchio d’aglio intero le zucchine tagliate a dadini, poi fate cuocere per circa 5 minuti mescolando spesso.
Aggiungete il riso, fatelo tostate per 4 minuti, bagnatelo con un mestolo di brodo mescolando spesso, circa a metà cottura aggiungete le zucchine grattugiate e il sale. Mescolate spesso e portate a cottura aggiungendo del brodo vegetale quando necessario. Al termine della cottura togliere lo spicchio d’aglio.



Versare un filo d’olio sulle zucchine precedentemente affettate.



Presentazione del piatto : porre sul piatto il risotto, e depositare sopra il risotto i bocconcini di rana pescatrice con pochissimo fondo di cottura. Decorare con le fettine di zucchina e i pomodori gratinati.

Ho abbinato a questo piatto, del vino Riesling Italico del Veneto Orientale, servito fresco.

Con questa ricetta partecipo al contest "Ingrediente di Giugno: Zucchine ed i suoi fiori" proposto dal forum GialloZafferano.


Share:

19 commenti

  1. ricetta straordinaria e presentazione strepitosa!bravissima!

    RispondiElimina
  2. Daniela que plato más rico, ese risotto tiene que estar delicioso del todo y la presetación te ha quedado muy bonita.
    Un beso.

    RispondiElimina
  3. come sempre sai stupirci alla grande!!bel risottino ma sai che la rana pescatrice non l'ho mai fatta al forno???deve essere buonissima...bacioni cara e buona serata

    RispondiElimina
  4. che bella ricetta per un risotto e che bella presentazione! :-P
    buona serata.

    RispondiElimina
  5. Ringrazio:
    - Federica
    - Empar
    - Scarlett
    - Betty
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  6. La rana pescatrice è un pesce che adoro. Hai reso un semplice risotto alle zucchine qualcosa di veramente speciale, anche nella presentazione. Un abbraccio cara, buona serata

    RispondiElimina
  7. Ottimo cambio di rotta....risotto eccezionale dai toni delicati. Carina la presentazione

    RispondiElimina
  8. NIente male questo risotto!!! Complimenti cara Daniela anche per la presentazione!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Daniela, Daniela! How do you make simple ingredients look so good? It's like a pretty picture on a plate ... so much love and dedication went into presentation. It's beautiful! Brava!

    RispondiElimina
  10. che bello, io adoro il risotto in tutte le sue forme e sapori... da provare assolutamente!!! e la presentazione molto carina, spiritosa!!!

    RispondiElimina
  11. Ciao, complimenti il risotto sembra proprio buono, e la presentazione è meravigliosa!!! Grazie della visita, un bacio

    RispondiElimina
  12. What a great presentation! So much more fun to eat.

    RispondiElimina
  13. Ringrazio:
    - Federica
    - Barbara
    - Marifra79
    - ju
    - dolcipensieri
    - Cinzia
    - Barbara Bakes
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  14. tesoro io adoro la rana pescatrice ma non la faccio mai xche non so come pulirla!! :/
    il tuo piattino è proprio irresistibile!!un bacione!

    RispondiElimina
  15. Le zucchine con il pesce stanno benissimo: la tua variante in corso d'opera ha prodotto un risotto molto raffinato !
    Deliziosa la mousse di melone :))

    RispondiElimina
  16. Ringrazio:
    - Roberta
    - Milena
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  17. Davvero belle ricette e bel blog, se vuoi fare un giro nella mia cucina, http://biscottirosaetralala.blogspot.com

    RispondiElimina
  18. Mi è sempre piaciuta molto la rana pescatrice, che trovo molto versatile, per la sua compattezza. La si può usare in molti modi perché tiene bene la cottura, cosa che la rende idonea con molte altre materie prime.

    Buon lavoro.
    P.S.
    Bella l'immagine iniziale del blog!

    RispondiElimina
  19. Grazie per la visita e il gradito commento fradelfra.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina

Blogger Template Created by pipdig