domenica 18 agosto 2013

Trenette con pesce spada e verdure





La pasta che vi propongo oggi   : trenette con pesce spada e verdure è un primo piatto gustoso, veloce da preparare, ideale per una cena estiva con gli amici, abbinato ad un'insalata.

 Ingredienti per 4 persone :

• 320 gr. di trenette
• 180 gr. di pesce spada ( una fetta )
• 1 cucchiaio di capperi Bonomo&Giglio
• 2 piccole zucchine
• 2 pomodori i a grappolo
• 1 dado di pesce Fattoria Italia
• 1 spicchio d’aglio
• 100 ml. di vino bianco secco
• ½ cucchiaino di prezzemolo tritato
 • alloro, rosmarino
• sale fino q.b.
 • un pizzico di peperoncino
 • olio extra vergine di oliva Bonomo

 Procedimento : dissalare i capperi . Lavare e spuntare le verdure . Tagliare le zucchine a cubetti e sbollentarle per alcuni minuti in acqua leggermente salata.
 Private i pomodori della buccia e de semi , poi tagliateli a cubetti.
 Eliminate la pelle pesce spada, lavatelo con cura, asciugatelo e poi tagliatelo a cubetti. Ponete una padella con olio q.b. sul fuoco a media intensità e, appena è caldo aggiungere lo spicchio sbucciato e i cappperi dissalati, mescolate e lasciate insaporire per alcuni minuti, poi aggiungete i cubetti di pomodoro, un pizzico di peperoncino ; appena la salsa si sarà ristretta sfumare con il vino bianco, lasciar evaporare e poi aggiungere i cubetti di pesce spada, fate cuocere per 3 minuti, poi aggiungete i cubetti di zucchina , fate cuocere per 1 minuto , poi togliete dal fuoco. e  regolate di sale.

 Nel frattempo porre sul fuoco un tegame  con abbondante acqua, portarla a bollore, aggiungere una foglia di alloro e un dado di pesce, far bollire per una decina di minuti, poi regolare di sale. Quando il brodo bolle versare la pasta, farla cuocere e scolarla al dente.
 Far saltare le trenette nel sugo di pesce spada e verdure appena preparato. 

Servire subito il piatto, decorando a piacere con un ciuffetto di rosmarino. 

Vino consigliato : Riesling del Garda.Doc

Ho realizzato questa ricetta grazie all’ausilo dell’olio extra vergine di oliva dell’azienda Bonomo , nuova parner della mia cucina.




L ‘ azienda nasce da un progetto di famiglia, dopo molti anni dedicati ai terreni ricevuti in eredità dai nonni : si estende su circa 8 ettari, gli oliveti sono situati a un’altitudine tra i 150 e i 350 m . L’azienda ha una storia tutta familiare tramandata sino ai nostri giorni con continuità, dedizione, passione, tenacia e spirito imprenditoriale.
Nasce dall’esigenza di sperimentare e innovare, gli oliveti secolari sono ripristinati e nel corso degli anni sono impiantati i nuovi oliveti tutti di varietà Cerasuola, scelta fondamentale per dare al prodotto l’identità territoriale. Gli oliveti sono principalmente costituiti da piante secolari e in misura minore da piante intorno ai 15 – 20 anni.




L’azienda Bonomo crede che sia fondamentale il rispetto della pianta e dei cicli naturali per ottenere il massimo dall’olivo e che la continua presenza dell’uomo sia la base per capire come e quando intervenire sulla pianta. Inoltre, sono convinti che per l’ottenere un olio di qualità oltre ad assicurarsi olive sane sulla pianta sia necessario seguire da vicino tutto il suo percorso di produzione. : Da diversi anni l’azienda Bonomo sta impiegando notevoli sforzi alla ricerca della qualità assoluta, perseguita senza perdere di vista ciò che la cultura materiale della tradizione contadina ha lasciato loro in eredità. La valorizzazione e il rispetto del patrimonio olivicolo locale, combinato all’utilizzo di sistemi di lavorazione all’avanguardia, si traducono in un prodotto di qualità superiore, in cui identità territoriale e aziendale si fondono con passione ed entusiasmo. 


L’olio extra vergine di oliva Bonomo  ( qui trovate la scheda tecnica ) è idelae da abbinare a crudo su insalate, su minestre con ortaggi, pesci e molluschi. E’ perfetto per cottura con pesci al forno, fritture di pesce, carni alla brace. Quesa di seguito  è l'etichetta dell'olio extra vergine di oliva Bonomo :







Con questa ricetta partecipo al concorso :  http://www.trespade.it/it/concorso_foodblogger.php
Share:

70 commenti

  1. mi piacciono da matti tutti gli ingredienti,bellissima proposta ! buona settimana...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Chiara. Buona settimnana Daniela.

      Elimina
  2. Colorful, light and delicious. Just beatiful.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Małgorzata Palczewska.
      Buona settimana Daniela.

      Elimina
  3. Ciao questo piatto mi incuriosisce molto per i suoi colori! Insomma da provare! Complimenti! Un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Paola.
      Buona settimana Daniela.

      Elimina
  4. Un primo piatto coi fiocchi, ricco di gusto, bello nei colori, elegante nella presentazione :) Un abbraccio, buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Federica. Un abbraccio, buona settimana Daniela.

      Elimina
  5. Ci abitui bene, con le tue opere d'arte, Dani! Che splendore.. sapori e colori in un equilibrio perfetto! Complimenti, dolce grande artista! :D <3 TVB buon lunedì!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Ti ringrazio Ely sei sempre molto gentile. Un abbraccio, buona settimana Daniela.

      Elimina
  6. ciao dani, meraviglioso questo piatto, da vera chef...bravissima come sempre! mi mancavi...

    RispondiElimina
  7. Ti ringrazio Ale, anche tu e le tue deliziose ricette mi siete mancate. Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  8. Il pesce spada mi piace molto e lo cucino anch'io ogni tanto, la tua ricetta è ottima, grazie la proverò e complimenti anche perchè hai usato degli ingredienti di alta qualità!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Rosy Eurocontest. Buona settimana Daniela.

      Elimina
  9. Ciao Daniela!!!! Piatto meraviglioso, colorato e ricco di gusto. Sempre un piacere passare da te!!
    Un bacio grande, buona settimana!!!

    RispondiElimina
  10. Ciao Lory ti ringrazio. Un abbraccio, buona settimana Daniela.

    RispondiElimina
  11. Ciao!!!
    Mi trovo qui casualmente...ed è stata una piacevole scoperta,sei bravissima e le tue ricette son tutte buonissime,oltre che con bellissime foto!!!Brava!!! :-))
    Un bacione felice settimana,ti invito al mio blogghino :-)

    http://attimididolcezza.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Daiana per la visita e per il gradito commento. Corro subito a farti visita. Buon pomeriggio Daniela.

      Elimina
  12. Daniela che piatto meraviglioso, è sempre un piacere passare a da te!! ciao e buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Federica. Buon pomeriggio Daniela.

      Elimina
  13. Un bel piatto. Bello anche cromaticamente. Personalmente amo molto il pesce spada, mi hai dato una buona idea per un piatto nuovo. Bello il tuo blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Mammargi. Buon pomeriggio Daniela.

      Elimina
  14. complimenti per il piatto grazie per la ricetta li farò anch'io

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Nicoletta Romano, provalo è semplice saporito e di sicuro effetto. Buon pomeriggio Daniela.

      Elimina
  15. Adoro la pasta col pesce spada, la preparo spesso con le melanzane, la tua, è proprio da provare, ha un aspetto delizioso!
    Un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Giovanna anch'io ho una ricetta del pesce spada con le melanzane , con il pesce spada e poche altre verdure si possono realizare grandi piatti leggeri e saporiti. Buon pomeriggio Daniela.

      Elimina
  16. che bel piatto, io adoro il pesce e il tuo sembra delizioso, curiosa di assaggiare l'olio, dev'essere proprio buono! grazie degli auguri cara! kiss!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Giovanna vanna, il piatto è semplice da realizzare e ricco di sapore; realizzaro con un olio Bonomo, un olio di altissima qualità.
      Buon pomeriggio Daniela.

      Elimina
  17. un piatto coloratissimo e davvero gustoso, accompagnato poi da un olio leggero e di qualità!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Valentina Langone, è un piatto leggero e ricco di sapore, e l'ho realizzato con un olio di altissima qualità, perfetto per questo piatto.

      Elimina
  18. Davvero un ottimo piatto. Mette una gran fame solo a vederlo... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Ilarua Renzi. Buon pomeriggio Daniela.

      Elimina
  19. L'olio Bonomono non lo conoscevo.. io sono un patito di olio EVO e mi piace scoprirne e degustarne di nuovi. Questo sarà certamente gustoso e corposo visto che non è stato filtrato; questa cosa mi piace! Ottimo il tuo piatto, aspetto invitante! ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Micio Cortese, simpatico il nik.Riguardo la filtrazione, molti oli vengono filtrati il che ne altera la composizione organolettica.
      L'olio extra vergine di oliva, non appena esce dal frantoio viene messo a decantare naturalmente in silos di acciaio, in modo che se ci sono delle particelle in sospensione precipitano al fondo del recipiente. La decantazione permette all'olio di mantenere intatta la sua composizione , gusto e sapore. Buon pomeriggio Daniela.

      Elimina
  20. wow che piatto strepitoso!non lo conoscevo quest'olio, deve essere buonissimo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Rocco Dragone. Ti consiglio questo olio è ottimo. Buon pomeriggio Daniela.

      Elimina
  21. Buoniiii!!!! Poi hai usae nn conoscevo,ti ringrazio per avermelo fattouriosare un pò di più su questo olio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Samantha Quarneti. Buon pomeriggio Daniela.

      Elimina
  22. i primi di pesce sono tra i miei preferiti d'estate. il tuo è una vera opera d'arte, sia per la presentazione che per gli ingredienti scelti che hai usato. bravissima!

    RispondiElimina
  23. Ti ringrazio Tiziana B. Buon pomeriggio Daniela.

    RispondiElimina
  24. adoro i piatti di pesce e la ricetta puo tornarmi utile

    RispondiElimina
  25. Ti ringrazio mary g provala e poi fammi sapere. Buona serata Daniela.

    RispondiElimina
  26. Un piatto splendido e ben presentato!!!! Bravissima come sempre!!! Un bacio e felice serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Paola Bacci. Un abbraccio, buona giornata Daniela.

      Elimina
  27. Risposte
    1. Ti ringrazio jose manuel. Buona giornata Daniela.

      Elimina
  28. hai preparato un piatto davvero sfiziosissimo..bella anche la presentazione! non conoscevo il marchio dei capperi ma approfondirò perchè adoro i capperi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti rigrazio Cristina Benedetti. Cerca sul mio blog e trovi tutte le info in merito al brand dei capperi.Buona giornata Daniela.

      Elimina
  29. ottima proposta per lo spada che non riesco mai a proporre con la pasta, seguirò il tuo consiglio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Stefania Benedetti, è una ricetta semplice, veloce da preparare e ricca di sapore. Buona giornata Daniela.

      Elimina
  30. Ricetta splendida, presentazione eccellente..... bravissimi!
    Bye
    Maurizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Maurizia. Buona giornata Daniela.

      Elimina
  31. che piatto sublime!!! adoro il pesce spada ma non l'ho mai cucinato con le trenette. Sai che non ho mai provato un dado di pesce? sono curiosa....vado a visitare il sito che hai segnalato....e già che ci sono sbricio anche in quello dell'azienda olearia.

    RispondiElimina
  32. Ti ringrazio giusy loporcaro: la ricetta è semplice , veloce da preparare e ricca di sapore. Ho cotto la pasta nel brodo di pesce che realizzato con il dado di pesce, una modalità per rendere più saporito la pasta. Entrambi i prodotti sono ottimi, ti consiglio di visitare il sito. Un abbraccio, buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  33. il piatto mi piace tutto! i colori poi *.* e che presentazione! bravissima come sempre :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Giovanni. Buona serata Daniela.

      Elimina
  34. come sempre, i miei complimenti per la presentazione davvero elegante ed invitante...i colori sono stupendi ed il piatto sicuramente gustoso ed ottimo

    RispondiElimina
  35. Ti ringrazio Maria felicia Magno. Buona serata Daniela.

    RispondiElimina
  36. Presentazione e ricetta fantastici. Bravissima come sempre, un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Giovanna Bianco. Un abbraccio, buona serata Daniela

      Elimina
  37. queste trenette sono super!!! mi piace il reportage sull'olio!, dato che sono un'amante dell'olio di qualita'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Annalisa Sandri.
      Buona serata Daniela.

      Elimina
  38. Bellissimo questo piatto, bei colori!!!!!! È chissà che sapore!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio cuoca invisibile , la ricetta è semplice e ricca di sapore , provala e poi fammi sapere. Buona serata Daniela

      Elimina
  39. Una ricetta che mi è sempre piaciuta. E non bisogna spendere molto per servire tanti. Bella foto anche

    RispondiElimina
  40. Ti ringrazio Linda, è vero con poca spesa si possono realizzare grandi piatti. Un abbraccio Daniela

    RispondiElimina
  41. une assiette joliment présentée et bien appétissante, j'adore
    bonne journée

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Fimère.
      Buona serata Daniela.

      Elimina

Blogger Template Created by pipdig