domenica 12 febbraio 2017

“ Cucinare per piacere , per mestiere” il grande inizio



Ieri 11 febbraio 2017 ha avuto inizio la fiera Cucinare per piacere,  per mestiere a Pordenone .
Una prima giornata con tanto pubblico alla Fiera di Pordenone per l’apertura di Cucinare, Salone dell’enogastronomia e delle tecnologie per la cucina che sarà visitabile fino a martedì 14 febbraio. Durante l’inaugurazione , si sono alternati sul palco ospiti speciali, istituzioni, rappresentanti del mondo imprenditoriale regionale (industria, agroalimentare, commercio),definiti dall’art director Fabrizio Nonis : vero "orgoglio friulano".
Renato Pujatti, Presidente di Pordenone Fiere; Cristina Amirante, Assessore all'Urbanistica del Comune di Pordenone; Giovanni Pavan, Presidente della Camera di Commercio di Pordenone , Pietro Fontanini presidente della provincia di Udine .   


Chiara Mio, Presidente di Banca Crédit Agricole Friuladria; Dino Bomben, Vicepresidente di Coop Alleanza 3.0; Gilberto Zaina di Acqua Dolomia;


E’ salito poi sul palco Lino Stoppani arrivato da Milano , presidente dell’Associazione dei pubblici esercizi, e ci ha ricordato l’importanza e il valore della nostra ristorazione . “ La ristorazione è il secondo motivo per cui il turista straniero sceglie l’Italia ed è il primo motivo per cui ci ritorna .”

Si è passati poi alla premiazione del trio di giovani chef , Luca Abbadir ,  Chiara Canzonieri e Michel Basaldella, insigniti del PREMIO Crédit Agricole/Friuladria .


da Pietro Piccinetti, AD di Pordenone Fiere, Ariedo Bront, Vicepresidente del Consorzio Montasio, e Paolo Stefanelli, Direttore Generale ERSA.

E’ stata la volta poi di rappresentanti istituzionali, Cristiano Shaurli, Assessore regionale alle risorse agricole e forestali, e Sergio Bolzonello, Vice Presidente della Regione Friuli Venezia , che hanno anticipato l’ingresso sul palco dei due chef stellati friulani : Andrea Canton ed Emanuele Scarello , ambasciatori della cucina friulana nel mondo.


I due chef ci hanno spiegato l’importanza delle materie prime in cucina e il rispetto che noi tutti dobbiamo ai produttori delle nostre eccellenze . I due chef ci hanno inoltre insegnato una grande lezione di vita : i cuochi non devono inseguire le stelle Michelin , ma cucinare solo per la soddisfazione del cliente che siede al loro tavolo .

Lo chef Andrea Canton ha preparato in diretta la ricetta di un toast di gamberi , abbinato ad un burro con sentori di tartufo e spinacino


Lo chef Emanuele Scarello invece ci ha presentato una assoluta novità : gli gnocchi in vasocottura .


Una zuppa di olive friulane , gli gnocchi una crema di baccalà dissalato , abbinato ad una polvere di peperoni cruschi .Due piatti di grande interesse , con alla base una grande ricerca per la combinazione e l’abbinamento degli ingredienti .

l trio di giovani chef Luca Abbadir, Chiara Canzoneri e Michel Basaldella incanta ed emoziona all'Arena Crédit Agricole Friuladria del Padiglione 8. Appena premiati sul palco della STARS COOKING ARENA del Padiglione 7, hanno presentato tre piatti straordinari, che valorizzano le materie prime della regione Friuli Venezia Giulia:

Luca Abbadir , originario di Mestre e che lavora nel team dello chef Moreno Cedroni , presenta Polpo, salsa verde, gelatina di pane all'aceto, radicchio rosso e maionese.


Chiara Canzonieri , originaria di Caorle e trasferitasi poi a Gorizia , propone :
carpaccio di cervo marinato a secco, frico di rosa, cren, cipolla caramellata e rosa di Gorizia.
La ricordate certamente per aver partecipato alla trasmissione televisiva TOP CHEF .


Michel Basaldella nato in Svizzera da genitori di origini avianesei valorizza anche nel titolo la provenienza dei suoi ingredienti: "Polenta salat e cavo servito con chips di formai vecio soflat".


Una polenta di mais bianco perla , abbinata a del salame fresco ( non più di 8 giorni ) sgrassato , arricchito e del “cao” ( la panna fresca che affiora la mattina seguente dopo la mungitura ) ridotto nel tegame dove è stato fatto cuocere il salame e abbinato a della chips di montasio stravecchio .
Un piatto che unisce tradizione e innovazione.
Un grande applauso a Michel che ha donato il suo premio allo IAL Scuola Alberghiera di Aviano , scuola che lui aveva frequentato. Ci ha spiegato che con questo dono lui vuole far capire a tutti i giovani : tutti possono arrivare , basta impegnarsi .

Un grande applauso a questi 3 giovani chef , tutte le ricette sono state eseguite in diretta con grande maestria , scegliere quella che più ho gradito più è difficile, ma seguendo le domande rivolte al pubblico a da Fabrizio Nonis devo scegliere la ricetta che più ho gradito e dare la mia preferenza a Chiara Canzonieri con il suo :
carpaccio di cervo marinato a secco, frico di rosa, cren, cipolla caramellata e rosa di Gorizia.

Perfetta la marinatura a secco del filetto di cervo . Tutti gli ingredienti che compongono il piatto assieme al filetto di cervo sono perfettamente bilanciati, dalla cipolla caramellata , la rosa di Gorizia cotta e cruda , il frico di patate e con quel tocco  di crema di cren .
Complimenti Chiara , un piatto da chef stellato .
Share:

18 commenti

  1. peccato non esserci, meno male che ci sei tu a tenermi al corrente, splendido reportage Daniela ! Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Che fortuna che hai avuto a poter vivere questa bellissima esperienza e grazie per averla condivisa con noi! :)

    RispondiElimina
  3. Complimenti un'esperienza davvero speciale e grazie per averla condivisa con noi :)
    Bacio

    RispondiElimina
  4. Applausi Daniela, che bella soddisfazione!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao speedy70 è stata una bella soddisfazione anche un grande onore poter partecipare a Cucinare, per passione e per mestiere . Un saluto, Daniela.

      Elimina
  5. Bella esperienza, è bello sapere che i turisti vengono qui per deliziare i nostri piatti!

    RispondiElimina
  6. complimenti deve essere davvero un esperienza unica......piatti magnifici

    RispondiElimina
  7. un esperienza davvero bellissima, complimenti e i piatti hanno davvero un aspetto delizioso

    RispondiElimina
  8. Bellissima esperienza complimenti e grazie per averla condivisa!!!

    RispondiElimina
  9. Bella manifestazione e piatti interessanti,complimenti una splendida esperienza!

    RispondiElimina
  10. che fiera interessante e ricca di momenti interessanti, peccato non averla conosciuta prima, mi sarebbe piaciuto partecipare

    RispondiElimina
  11. deve essere stata una bella e piacevole esperienza, sono sempre aperta a questo tipo di iniziative

    RispondiElimina
  12. Un evento molto bello che hai raccontato e fotografato come sempre nel migliore dei modi.

    RispondiElimina
  13. questi piatti sono dei veri capolavori. sarebbe stato bello partecipare a questo evento!

    RispondiElimina
  14. Bel reportage una bella serata con piatti unici, brava

    RispondiElimina
  15. bellissima manifestazione, sono contenta per te. Un bacio!!

    RispondiElimina
  16. bellissima esperienza, deve essere stata molto bella e interessante.....

    RispondiElimina

Blogger Template Created by pipdig