mercoledì 6 agosto 2014

Spaghetti di Gragnano con cupola di mozzarella di bufala campana DOP



#Terra di Fuoco è il contest dedicato alla diffusione dei prodotti di eccellenza campani tra blogger e appassionati. Ci è stato richiesto di raccontare con una ricetta un’altra Campania fatta di sapori , colori e profumi. Io ho deciso di realizzare un primo piatto , una pasta con la quale ho voluto valorizzare alcuni prodotti di eccellenza campani , e dare risalto ad un ingrediente principe : la mozzarella di bufala campana.

 Perché ho scelto questo ingrediente ?
 Perché io e Diocleziano apprezziamo la mozzarella di bufala campana ,è ottima al naturale ed è perfetta per realizzare svariate ricette .
E’ un ingrediente sempre presente nella mia cucina. 

 Veniano quindi alla ricetta ,

 Ingredienti per 4 persone :

280 gr. di spaghetti di Gragnano
2 mozzarelle di bufala campana DOP
300 gr. di pomodori San Marzano DOP
4 filetti di alici di Cetara sott’olio
4 grosse albicocche del Vesuvio
30 gr. di basilico
70 gr. di rucola Insal’Arte 
½ cucchiaio di lamelle di mandorle
1 spicchio d’aglio
1 foglia di alloro
1 peperoncino
sale fino q.b.
olio extra vergine di oliva q.b.

Procedimento : lavare ed asciugare con cura le verdure. Tagliare a cubetti i pomodori San Marzano . Sbucciare le albicocche del Vesuvio e tagliarle a cubi .

Preparare quindi l’emulsione al basilico: porre nel boccale del frullatore il basilico con le mandorle e la giusta quantità di olio extra vergine di oliva, frullare sino ad ottenere un’emulsione fluida , al termine regolare di sale. 

Fate rosolare in una padella lo spicchio d’aglio con la foglia di alloro e il peperoncino tritato, aggiungete i filetti di alici e fateli sciogliere , poi aggiungete i cubetti di pomodoro San Marzano e fateli saltare per alcuni minuti. Eliminate lo spicchio d’aglio e la foglia di alloro. 

Nel frattempo cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata , scolarli al dente e farli saltare nel sugo di pomodori e alici appena preparato.

 Presentazione : porre al centro del piatto un nido di spaghetti al sugo di pomodori e alici , depositare sopra ½ mozzarella di bufala , nappare intorno con l’emulsione al basilico. 
Posizionare sopra l’emulsione al basilico delle foglioline di rucola e dei cubi di albicocca del Vesuvio al naturale. Terminare con alcune gocce di emulsione al basilico sopra la cupola di mozzarella , servire subito. 

Vino consigliato: Brut contadino dell’azienda Ciro Picariello.


Con questa ricetta partecipo #Terra di Fuoco 






Share:

61 commenti

  1. come sempre una splendida presentazione, un piatto delizioso !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio chiara. Un abbraccio, buona giornata Daniela.

      Elimina
  2. concordo pienamente con Chiara, hai realizzato un altro piccolo gustosissimo quadro d'autore :)
    un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Federica. Un abbraccio, buona giornata Daniela.

      Elimina
  3. troppo buoni gli spaghetti presentati in maniera così impeccabile! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. Un piatto buonissimo! Crei sempre delle bellissime opere d'arte... E' un peccato mangiarle!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Rubina . Buona giornata Daniela.

      Elimina
  5. che spettacolo!
    già è bellissimo anche solo estiticamente *_*
    xoxo

    RispondiElimina
  6. impossibile resistere a questo piatto, buono e bello.interessante l'idea della cupola!

    RispondiElimina
  7. che ricetta spettacolare!
    anche la presentazione mi piace molto :D

    RispondiElimina
  8. Ne ordiniamo due piatti!! Noi ti aspettiamo sedute al tavolo....un capolavoro di gusto, raffinatezza e ingredienti semplici, ma azzeccatissimi! Complimenti, riesci sempre ad esaltare al massimo la semplicità, rendendola elegante e sublime!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ragazze. Un abbraccio, buona giornata Daniela.

      Elimina
  9. La cara Dany.. mitica chef.. <3 Sempre il meglio ci regali e anche con gusto, arte e raffinatezza! I miei complimenti e tanto bene, tutto per te <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Ely. Un grande abbraccio Daniela.

      Elimina
  10. Deve essere una bontà! Mi incuriosisce la presenza delle albicocche.

    RispondiElimina
  11. Adoro la pasta Gragnano, ottima.
    Bella la presentazione del tuo piatto, sono sicura sia una bontà, e poi la mozzarella mmmm proprio oggi l'ho mangiata!

    RispondiElimina
  12. Troppo carina l'idea della cupola fatta con la mozzarella!
    Fabrizia – Cosa Mi Metto???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Fabrizia Spinelli. Un saluto Daniela.

      Elimina
  13. Il piatto è uno spettacolo x la vista...complimenti...chissà la bontà, di cui sono certa ♥

    RispondiElimina
  14. Che meraviglia questo piatto e complimenti per la presentazione!

    RispondiElimina
  15. che piatto delizioso. Complimenti, ottima presentazione. amo troppo il tuo blog. Grazie mille per le idee che ci regali ogni giorno

    RispondiElimina
  16. Ottima la tua presentazione e buonissimo il piatto di sicuro!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  17. Risposte
    1. Grazie Chiara Prodotti da Testare . Buona giornata Daniela.

      Elimina
  18. wowo che bontò e davvero una splendida decorazione, invitanteee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Caterina Perna. Buona giornata Daniela.

      Elimina
  19. Bellissimo questo contest. La mozzarella di bufala è un prodotto tipico e presentata in un piatto così è qualcosa di eccezionale!

    RispondiElimina
  20. Che buona questa ricetta facile, fresca e estiva! Brava

    RispondiElimina
  21. Una ricetta gustosa e ben presentata! Mi ci tufferei volentieri in questo piatto a dir poco invitante anche dal punto di vista cromatico!

    RispondiElimina
  22. Questa ricetta è perfetta per i pranzi estivi!
    Nuovo post da me, passa a trovarmi e fammi sapere cosa ne pensi!
    Bacio
    Ylenia

    RispondiElimina
  23. ma che buono e presentato benissimo!

    RispondiElimina
  24. Che buona, ed in bocca allupo per il contest!

    RispondiElimina
  25. Mamma mia, hai realizzato una piccola opera d'arte! *_*

    RispondiElimina
  26. Ricetta fantastica, e anche bella da vedere! Poi io adoro la mozzarella di bufala : )
    http://stylosophia.wordpress.com

    RispondiElimina
  27. che capolavoro questi Spaghetti di Gragnano con cupola di mozzarella di bufala campana DOP, una ricetta meritavole di essere premiata, un vero peccato non averla potuta assaggiare, davvero complimenti

    RispondiElimina
  28. complimenti, la presentazione di questi spaghetti di gragnano con cupola di mozzarella di bufala campana dop, un piatto che voglio assolutamente riproporre è così invitante

    RispondiElimina
  29. amo la bufala ma non gli spaghetti quindi ... io opto per papparmi la cupola ahahahah :D

    RispondiElimina
  30. Amo la mozzarella, adoro il tuo piatto, anche io la faccio spesso e mi piace tantoooo

    RispondiElimina
  31. Io adoro la mozzarella ma nn posso mangiarla sono a dieta.....proverò questa ricetta cn il fior di latte e ti farò sapere ;)

    RispondiElimina
  32. L'emulsione al basilico dev'essere proprio quel tocco di classe... ed è anche bello da vedere!

    RispondiElimina
  33. che ricettina!
    e che bella iniziativa, io sono campana e per la precisione abito proprio a Gragnano,
    vicino casa mia ci sono alcune delle più importanti fabbriche di pasta italiane, alcuni miei amici ci lavorano.
    quindi grazie per aver parlato dei nostri prodotti! qualche volta alcuni dimenticano le eccellenze che abbiamo!

    RispondiElimina
  34. Cara Daniela le tue presentazioni somo sempre così curate, i tuoi piatti invitano sempre all'assaggio, magari potessi affondanre la forchetta su quella mozzarella e arrotolare un po' di spaghetti! che gola! :) una bellissima ricetta per questo progetto!

    RispondiElimina
  35. Ricetta semplice e veloce. Mi piace! Mi complimento davvero con te perchè mi ha molto colpita la presentazione perfetta che fai di ogni piatto! Anche io adoro la mozzarella ed essendo campana non posso far altro che provare questa ricetta!

    RispondiElimina
  36. I tuoi piatti sono sempre molto invitanti, mi piacciono tutti! Ti auguro buon Ferragosto!

    RispondiElimina
  37. Particolare con l'albicocca! Sei bravissima! spettacolari!

    RispondiElimina
  38. decisamente una proposta molto divertente e interessante che da nuova vita a quest'abbinamento classico

    RispondiElimina
  39. Belli questi sapori mediterranei che tanto amo!

    RispondiElimina

Ti ricordo che pubblicando un commento ACCONSENTI a pubblicare il link al tuo profilo tra i commenti. Prima di commentare consulta la PRIVACY POLICY per ulteriori informazioni.

Blogger Template Created by pipdig