mercoledì 29 aprile 2009

Pasta con i finocchi




Ingredienti per 4 persone:

- 4 piccoli finocchi
- 240 gr. di pasta tipo gnocchetti sardi
- 3 foglie di alloro, 1 spicchio d’aglio
- 1 fettina di burro
- Formaggio pecorino
- olio di semi di mais, sale e pepe

Dopo aver lavato i finocchi tagliarli in 4 o più parti, ( dipende dalle dimensioni ),
ungere una padella antiaderente, io ho usato il wok, con un filo d’olio, versarvi i finocchi, farli leggermente colorire da un lato, quindi girarli, aggiungere sale e pepe e le due foglie di alloro tagliuzzate, abbassare la fiamma e mettere il coperchio, mescolare spesso, se necessario aggiungere poca acqua. Dopo circa 25 minuti i finocchi sono cotti, devono presentarsi asciutti e appena arrostiti.
Passare i finocchi con un passaverdure a fori grossi , raccogliere la crema di finocchi in un tegamino dove avrete messo uno spicchio d’aglio e una foglia di alloro.
P:S: non utilizzate il frullatore, la crema di finocchi diventerebbe troppo liquida, e perderebbe di gusto, non è necessario riscaldare la salsa, perché prenderebbe troppo il gusto dell’aglio.
Dopo aver cotto la pasta al dente, fatela saltare nel sugo, aggiungete, se necessario, 2 cucchiai di acqua di cottura della pasta, spegnere il gas, a freddo aggiungere la fettina di burro e il pecorino,
mescolare,il piatto è pronto.
Se vi avanza questa crema è ottima su dei crostini di pane, e i finocchi cotti in questa modo sono un ottimo contorno.
A piacere potete aggiungere alla pasta a freddo anche le barbe di finocchio, io le ho usate per decorazione.
La calla l’ho realizzata con del finocchio e della carota appena scottate.

Come vino ho abbinato questo piatto a del Sauvignon bianco delle Venezie.

Con questa ricetta partecipo alla raccolta :" Non lasciamoci infinocchiare. "
Share:

3 commenti

  1. Un altro ""must", complimenti pe ricetta originale e decorazione stratosferica!

    RispondiElimina
  2. Ciao Daniela! Inserisco subito questa gustosa ricetta nella racccolta, grazie mille per aver contribuito ;)
    P.s.: carinissimo il finocchio vestito da calla ;)
    Buon week end!

    RispondiElimina
  3. Ti ringrazio Antonella.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina

Blogger Template Created by pipdig