giovedì 8 novembre 2012

Risotto al Lou Blau con spinacino e gamberi


Ingredienti per 4 persone :

• 320 gr. di riso vialone nano
• 120 gr. di formaggio erborinato Lou Blau 
• 13 gamberi
• 200 gr. di spinacino fresco
• 50 gr. di pancetta  affettata sottile
• 700 ml. di brodo vegetale
• 40 gr. di burro 1889 Fattorie Fiandino
• ½ cipolla bianca di Chioggia 
• 1 spicchio d’aglio
• sale fino Gemma di mare q.b.
• pepe nero
• olio Flaminio delicato extra vergine di oliva

Per la crema di rape rosse :

• 300 gr. di rape rosse
• 1 cucchiaio di pinoli Life
• sale fino q.b.
• pepe nero
• olio extra vergine di oliva

Procedimento : sbucciare, affettare e lavare le rape. Lessarle in abbondante acqua salata fino a quando non siano ben cotte. Frullarle  assieme  ai pinoli tostati , aggiungendo , se necessario un poco di acqua di cottura. Condire con sale, pepe e un filo di olio extra vergine di oliva.

 Lavare con cura lo spinacino, cuocerlo velocemente in una padella con un filo d’olio, uno spicchio d’aglio, sale e pepe.

 Sbucciate i gamberi , eliminate la testa e il filetto centrale, lavateli e asciugateli con cura; 8 bordateli con la pancetta. Gli altri affettateli sottilmente, poneteli fra due fogli di carta forno e battete con un batticarne, in modo da ottenere uno strato sottile di gamberi. Con un coppapasta rotondo della Guardini realizzate 4 dischi di gamberi, conservateli in frigo.

Affettate molto sottilmente la cipolla, fatela imbiondire in un tegame basso dal fondo spesso con una noce di burro ed un filo di olio extra vergine di oliva. Aggiungete il riso e fatelo tostare, sfumate con il brodo vegetale, proseguite la cottura aggiungendo altro brodo quando necessario. Nel frattempo tagliate a cubetti il Lou Blau e inseritelo nel risotto 1 minuto prima del termine della cottura , mescolate bene per mantecare il risotto. Regolare di sale, aggiungere una macinata di pepe nero.

 Nel frattempo cuocere velocemente i gamberi in una padella calda antiaderente, poi spolverarli con poco sale fino.

Composizione del piatto: con l’aiuto di un coppapasta rotondo della Guardini fare un primo strato di risotto, posizionare sopra il disco di gamberi, poi un piccolo strato di spinacino e poi un altro strato di risotto. Posizionare sopra il risotto due gamberi bordati con la pancetta e decorare con la crema di rape rosse calda.

Vino consigliato : Alto Adige Lagrein rosè.


Con questa ricetta partecipo al Contest 2012 delle Fattorie Fiandino.


Share:

37 commenti

  1. Il risotto dev’essere speciale a dir poco e la presentazione davvero splendida. Incantevole come sempre tesoro, un bacione

    RispondiElimina
  2. Wow, la presentazione è perfetta, molto invitante, complimenti!
    In bocca al lupo per il contest!
    Baci e buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Ma che meraviglia!
    La presentazione poi è stupenda!!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  4. Una presentazione come sempre fantastica! Che accostamenti.. che delicatezza! Ti superi ogni giorno di più! :D Complimenti di cuore!

    RispondiElimina
  5. Originale e sicuramente gustosissimo, brava!

    RispondiElimina
  6. Complimenti e' una bellissima ricetta! Un bacio paola

    RispondiElimina
  7. wow ... ma fai sempre delle presentazioni degne di un ristorante 5 stelle davvero =)

    RispondiElimina
  8. un risotto intrigante, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  9. Un arroz que dice ¡cómeme!
    Un beso.

    RispondiElimina
  10. Piatto ben presentato e, oltre al tutto, adoro quella salsa di rape rosse :)

    RispondiElimina
  11. hai anche tu la passione dei risotti come me?, bellissimo...

    RispondiElimina
  12. che bel modo di presentare il risotto, molto chic! Un bacione....

    RispondiElimina
  13. Ringrazio:
    @ Federica
    @ Memole
    @ Ribana Hategan
    @ Silvia
    @ ely
    @ Ana y Blanca
    @ Barbara
    @ Paola
    @ blu notte
    @ Silvia
    @ Empar
    @ Enrico
    @ Tamtam
    Buon pomeriggio Daniela.

    RispondiElimina
  14. Ti ringrazio chiara. Buon pomeriggio Daniela.

    RispondiElimina
  15. Una presentazione piu' che splendida per un risotto che invoglia ad essere mangiato in un boccone! Complimenti davvero! ciao

    RispondiElimina
  16. ti ringrazio Letizia. Buon pomeriggio Daniela.

    RispondiElimina
  17. grazie mille! per questa ricetta, io adoro i risotti. la presentazione è divina,in bocca al lupo per il contest.:)

    RispondiElimina
  18. Ti ringrazio Tina.
    Buon pomeriggio Daniela.

    RispondiElimina
  19. bellissima presentazione come sempre!!

    RispondiElimina
  20. veramente uno spettacolo! complimenti!

    RispondiElimina
  21. wow che presentazione e che risottino.....veramente godurioso.....un abbraccio...stefy

    RispondiElimina
  22. Ciao Daniela!!! Che meraviglia, quando passo da te, rimango senza parole!! Complimenti di cuore!!!
    Un bacione!!!!

    RispondiElimina
  23. Un plato delicioso en su aparente simplicidad,en mi opinión, uno de los atractivos de tus recetas.
    Me he quedado un buen rato mirando esta bellísima fotografía.En ella todo me llama la atención, la textura de las gambas y su color,el brillo tan especial de la salsa, la luz..
    Si yo fuese el jurado de ese concurso ya tendría ganadora.Es un placer siempre pasar por aquí.
    Un beso y una hermosa tarde.

    RispondiElimina
  24. E' impiattato così bene che se me reovassi davanti non riuscirei proprio a mangiarlo per non rovinarlo *_*
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  25. presentazione, profumi e colori da sogno, un abbraccio

    RispondiElimina
  26. bella presentazione e di certo ottimo piatto!!

    RispondiElimina
  27. Ademas de buenisimo,la preentacion esta chulisima!
    Besets.

    RispondiElimina
  28. Como siempre unas presentaciones de lujo.

    Saludos

    RispondiElimina
  29. una splendida ricetta con una presentazione degna del risultato! complimenti un bacione:*

    RispondiElimina
  30. che ricetta raffinata! complimenti sei sempre bravissima

    RispondiElimina
  31. Ringrazio:
    @ Giulia Marin
    @ Eva
    @ stefy
    @ Lory B.
    @ Maria
    @ Dani
    @ Stefania
    @ Sandra
    @ Mesilda
    @ jose manuel
    @ Simona Mirto
    @ Puffin
    Buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  32. HOLA DANIELA, ME HA GUSTADO MUCHO TU RECETA. TE PIDO UN FAVOR... NECESITO LA RECETA DE LAS PIADONAS PARA UN DESAFÍO EN EL QUE PARTICIPO.
    ME PUEDES AYUDAR?? GRACIAS

    RispondiElimina
  33. Ciao Maribel ti ringrazio.
    Ho risposto alla domanda sul tuo blog. Buon pomeriggio Daniela.

    RispondiElimina
  34. oTTIMO PIATTO E E BELLISSIMA PRESENTAZIONE!!

    RispondiElimina
  35. Ti ringazio Ilaria. Buona serata Daniela.

    RispondiElimina

Blogger Template Created by pipdig