lunedì 10 novembre 2014

Ristorante la piramide , un incrocio di sapori tra la cucina salentina e la cucina friulana.


Il ristorante La Piramide , si trova presso l’hotel Patriarca di San Vito al Tagliamento ( PN) , si caratterizza per l’incrocio di sapori tra la cucina salentina e la cucina friulana.

 
 I menù vengono predisposti mettendo al centro del progetto di realizzazione dei piatti il miglior prodotto, sfruttando la stagionalità, la freschezza e la genuinità, ed esaltandone il gusto.
 Attenzione massima viene posta nella ricerca di ricette nuove, rivisitate che permettano di stimolare l’ospite nello scoprire e nell’assaporare le eccellenze della zona, magari proposte in modo originale e creativo.
 La cucina è sia di carne che di pesce, tutti i primi piatti, cosi come i dessert vengono fatti in casa. La struttura dispone di una sala principale e due per banchetti, meeting, piccole o grandi cerimonie. Nel periodo estivo terrazza-giardino all’aperto, all’ombra della torre Raimonda, porta di ingresso del centro storico medievale.


Chef del ristorante la piramide è Cristina Milelli , classe 1973, salentina doc,  ma trapiantata nel Pordenonese da una decina di anni .
Ha maturato esperienze importanti non solo nel Salento e in Friuli Venezia Giulia ma anche in rinomati ristoranti stellati in Piemonte e in Spagna.
 La Sua cucina è tradizionale ma rivisitata utilizzando le più moderne tecniche, senza snaturare il prodotto , cercando sempre la massima esaltazione del gusto. Fanatica nella ricerca maniacale del giusto prodotto cercando sempre di valorizzare il territorio, sia esso Salentino o Friulano. Fa parte della Uir (Unione Italiana Ristoratori) ed effettua Show Cooking in tutta Italia , anche per conto di Conad, con il marchio Sapori & Dintorni.
Ed ora vi presento la sala interna del ristorante
 

 


e i piatti che abbiamo degustato.
Abbiamo iniziato con un entrée di benvenuto :

Crostino con coppa di testa , pomodori secchi e carciofi


Antipasti :  

Burrata in pasta Kataifi con capocollo di Martina Franca


Primi piatti :

Cjalsons “ Alla Patriarca “ con Pitina della Val Tramontina e formaggio Asino
(con ricotta friulana affumicata e gocce di burro fuso )



Tagliatella rustica alla regina di San Daniele
( con le sue pregiate uova )


Secondi piatti :

Rotolo di sella di maialino da latte, farcito da porcini salsiccia e pistacchi.


Dolce :

Pasticciotto Salentino con crema e amarena ( abbinato ad una salsa di mosto cotto )


Come potete notare abbiamo scelto alcuni piatti realizzati con prodotti tipici del Salento ed altri realizzati con prodotti tipici del Friuli .
Tutti piatti erano di altissima qualità, con un eccellente presentazione.
Un 10 e lode va alla Burrata in pasta Kataifi con capocollo di Martina Franca, la dolcezza della burrata abbinata alla croccantezza della pasta Kataifi; assieme al capocollo di Martina Franca , i pomodorini leggermente saltati , con le olive e le perle basilico,  hanno creato un connubio perfetto di sapori.
Molto interessanti anche i funghi porcini abbinati ad una particolare salsa di carote , erano il perfetto abbinamento al rotolo di sella di maialino da latte .
 
Un ambiente cordiale , familiare , con un personale molto cortese e attento alle esigenze dei clienti .
Ci siamo trovati molto bene e contiamo di tornare presto a far visita  al Ristorante La piramide.

Share:

51 commenti

  1. Da quello che vedo il ristorante si presenta bene già dall'esterno, la sala è accogliente e ben curata. I piatti serviti sono un tripudio di colori con una accurata impiattatura. Sicuramente un luogo da visitare volentieri, grazie per l'articolo ben curato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie usagy1988 . Un saluto, Daniela.

      Elimina
  2. ti ringrazio per la segnalazione, le foto rendono benissimo l'idea. Spero un giorno, di poterci andare. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Giovanna . Un saluto, Daniela.

      Elimina
  3. posti meravigliosi e ristorante di gran gusto! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia . Un abbraccio, Daniela.

      Elimina
  4. la struttura, sia dentro che fuori è molto curata, e i piatti che ci hai presentato sono molto belli ma devono essere anche molto gustosi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Sara , se passi da qulle parti ti consiglio di fare una capatina a questo ristorante , poi avrai l'occasione di visitare un bellissimo centro medievale . Un saluto, Daniela.

      Elimina
  5. molto interessante questo ristorante, grazie per avermelo fatto conoscere ! Un bacione

    RispondiElimina
  6. Se passo da queste parti non mancherò di andare a pranzo in questo splendido ristorante, i piatti che hai postato sono curiosissima di assaggiarli, troppo gustosi!

    RispondiElimina
  7. Che bel ristorante e che belle portate raffinate, ti confesso che se mi troverò da quelle parti andrò di certo a visitarlo.

    RispondiElimina
  8. Che belle che sono le presentazioni dei piatti, deve essere un ottimo ristorante!

    RispondiElimina
  9. Piatti stupendi, amo questi posti...

    RispondiElimina
  10. Conosco e amo la cucina salentina. Mi piace questo matrimonio tra nord e sud. Poi tifo per le chef donne. :)

    RispondiElimina
  11. il pasticciotto è davvero un colpo basso! da brava pugliese li conosco molto bene e farei follie per mangiarne uno davvero buono!

    RispondiElimina
  12. La cucina salentina è eccellente! I piatti si presentano bene sono curati nei dettagli e le porzioni sono anche abbondanti. Il locale mi piace è confortevole, elegante insomma un posto che fa per i miei gusti

    RispondiElimina
  13. che bellissime proposte, i piatti sono opere d'arte questo la piramide merita di essere visitato

    RispondiElimina
  14. che bontà!! Mi hai fatto venire fame! Ho preso nota del posto!
    Alessandra

    RispondiElimina
  15. Articolo bellissimo, e se dovessi trovarmi da quelle parti, sicuramente andrò a visitare questo ristorante.
    Ciao apresto ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Antonietta . Un abbraccio, Daniela.

      Elimina
  16. Ciao Daniela visto che Pordenone non è molto lontano da casa nostra terremo conto del tuo prezioso consiglio e ci addentreremo in questo favoloso ristorante! A giudicare dalle tue foto si mangerà bene e il posto sarà super accogliente. Un abbraccio Grazia Cantalupo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Grazia , è un locale dove il cibo è di altissima qualità e i piati sono molto ben presentati . Un saluto, Daniela.

      Elimina
  17. ch ebei posti e che bontà questi piatti, grazi eper le info

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Maria . Un saluto, Daniela.

      Elimina
  18. Peccato abitare molto lontano, i piatti che presenti sono obiettivamente di una golosità non indifferente.
    Di certo se mi troverò in zona, farò una capatina al Ristorante La piramide :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Lifest.99. Un saluto, Daniela.

      Elimina
  19. ah però...che bontà...voglio andare anche iooooooooooooooooo...quando sarò da quelle parti lo farò...grazie mille per le info

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Roberta . Un saluto, Daniela.

      Elimina
  20. se capito dalle tue parti vengo sicuramente al ristorante la piramide. mi incuriosiscono queste bontà dei piatti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Manuela. Un saluto, Daniela.

      Elimina
  21. il crostino è fantastico...davvero da imitare! che delizia

    RispondiElimina
  22. il dolce con i fiocchi è il coronamento di un pasto eccellente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elisabetta Bertolini. Un saluto, Daniela.

      Elimina
  23. Mamma mia, questo è un signor ristorante, tutti ottimi piatti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Greta Giorfano. Un saluto, Daniela.

      Elimina
  24. prenderei l'aereo immediatamente solo per venire a degustare questo menu' ricco e raffinato! conosco la cucina salentina ma qui vedo delle proposte nuove e davvero interessanti. Ottimo ristorante!

    RispondiElimina
  25. Peccato per i troppi chilometri di lontananza perchè mi sarebbe piaciuto passare una serata alla Piramide per poter gustare questo mix di cucina salentina-friulana che sicuramente sarà eccezionale complimenti a Cristina Milelli che ha avuto il coraggio di fondere queste due culture culinarie cosi genuine ma così distanti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Immacolata, Cristina Milelli è una grande Chef , adoro la sua cucina . Un saluto, Daniela.

      Elimina
  26. Un posticino delizioso dalle foto si vede benissimo, i piatti hanno un aspetto invitante terrò presente!

    RispondiElimina
  27. Un po' lontanuccio da me, ma chissà che possa provarlo un giorno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Enrico se passi da questi parti , devo assolutamente provare questo ristorante. Un saluto, Daniela.

      Elimina
  28. Un ristorante da non perdere capitando nelle vicinanze ed un menù davvero affascinante e del tutto particolare e presentato in modo artistico.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Graziella . Un saluto, Daniela.

      Elimina
  29. Ma che bel pranzo! E che bella presentazione dei piatti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Laura. Un abbraccio, Daniela.

      Elimina
  30. Mi piace,tante cose belle e buone..grazie cara!!! :-))
    Bacioni a presto <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daiana . Un abbraccio, Daniela.

      Elimina

Blogger Template Created by pipdig