domenica 23 marzo 2014

Risotto alla birra , speck, asparagi e un tocco di miele



Il risotto alla birra e speck, è una di quelle ricette semplici e veloci ,  da proporre per una serata tra amici, accompagnata da una buona birra .
Oggi ho pensato ad una nuova variante di questo classico , complice la stagione appena iniziata degli asparagi.

 Ingredienti per 4 persone :

 280 gr. di riso carnaroli
1 cipollotto
1 spicchio d'aglio
300 ml. di birra Flea Costanza 
4 fettine di speck
300 gr . di asparagi già mondati e lavati
200 ml. di brodo vegetale
1 cucchiaino di miele millefiori Vis 
1 cucchiaino di fiori eduli di fiordaliso
1 spicchio d'aglio
30 gr. di burro delle Alpi Brazzale
30 gr. di formaggio grattugiato Gran Moravia
sale fino
pepe nero
olio extra vergine di oliva



Procedimento: tagliare a rondelle gli asparagi. Far rosolar in una padella con un filo di olio uno spicchio d'aglio, aggiungere poi gli asparagi , farli cuocere velocemente , mescolando spesso con un cucchiaio di legno ( devono rimanere croccanti ).
 Spegnete il fuoco, eliminate lo spicchio d’aglio, salate , pepate , aggiungete il miele , mescolate e tenete da parte .

Tritate finemente il cipollotto , fatelo rosolare in una padella con un filo di olio, aggiungete il riso e fatelo tostare , poi sfumatelo con la birra . Un a volta sfumate la birra , continuate la cottura del riso, mescolando di tanto in tanto  aggiungendo un mestolo di brodo vegetale quando necessario. Portate il riso a cottura , spegnete il fuoco.
 A questo punto incorporate al risotto, gli asparagi appena preparati, mantecate con il burro e il formaggio, e terminate con una macinata di pepe nero.
 Servite questo risotto alla birra e asparagi , posizionando sopra il risotto una fettina di speck., e una spolverata i fiori eduli di fiordaliso.

 Per la preparazione di questo risotto ho adottata una tecnica di cottura insolita, perchè volevo far sentire nel piatto finale distintamente tutti gli ingredienti che lo compongono.

Ho abbinato questo piatto alla birra Flea Costanza ( la stesa birra che ho usato per la preparazione del risotto ).
Birra chiara puro malto prodotta con malto d' orzo al 100%. Birra dal gusto fresco, leggermente fruttata, amaro ben bilanciato, schiuma compatta, cremosa ed aderente.

Questa ricetta partecipa al contest “ Rice Blogger 2014






Share:

67 commenti

  1. Che meraviglia Daniela :) Adoro il risotto alla birra ma l'ho sempre fatto semplice. La tua ricca versione dev'essere strepitosa e con i fiori diventa davvero un quadretto di primavera :) Un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Federica . Un abbraccio, buona settimana Daniela.

      Elimina
  2. un risotto davvero gustoso, mi piace anche l'aggiunta del miele, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia . Un abbraccio, buona settimana Daniela.

      Elimina
  3. mai fatto un risotto alla birra...il tocco dei fiorellini è magnifico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Alessandra , allora questo lo devi provare . Un abbraccio, buona settimana Daniela.

      Elimina
  4. Ed è un risotto davvero intrigante, proprio con tutti quei sapori che hai voluto enfatizzare. Brava, piattino sublime!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Erica Di Paolo . Un abbraccio, buona settimana Daniela.

      Elimina
  5. mai fatto un risotto con la birra, mi incuriosisce moltissimo ! Buona settimana, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara , consiglio anche di provare questa oppure un'altra delle tante varianti del risotto alla birra . Un abbraccio, buona settimana Daniela.

      Elimina
  6. Non ho mai provato a fare il risotto con la birra, in genere uso la birra con la carne.
    Proverò, poi ci sono gli asparagi che mi piacciono molto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Francesca , questo risotto devi assolutamente provarlo. un abbraccio, buona settimana Daniela.

      Elimina
  7. E' uno splendido piatto! fresco, primaverile, viene proprio voglia di provarlo. Bravissima Daniela :) Buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Angela . Un abbraccio, buona settimana Daniela.

      Elimina
  8. Questa ricetta e' proprio originale, non ho mai provato il risotto alla birra, mi hai dato un idea cosa preparare oggi a pranzo , spero mi seguirai , a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvana Aquino,ti seguo con piacere . Buona giornata Daniela.

      Elimina
  9. deve essere buonissimo questo tuo risotto, con l'aggiunta di questa birra artigianale, non l'ho mai provato penso che lo rifarò anche io amo tanto i risotti e cambiar gusto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Mary Pacileo, dato che ami i risotti, questa ricetta la devi assolutamente provare, semplice e di sicuro successo. Buona giornata Daniela.

      Elimina
  10. a guardare dalla foto è di sicuro da provare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Caterina Perna . Buona giornata Daniela.

      Elimina
  11. cara Daniela gli ingredienti mi ispirano tutti, deve esser buonissimo ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Erica . Buona giornata Daniela.

      Elimina
  12. Noi prepariamo spesso il risotto agli asparagi e questa è davvero una gustosissima versione. La proverò sicuramente. Son curiosa di assaggiare un risotto alla birra... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ilaria Renzi , provala , attendo il tuo responso . Buona giornata Daniela.

      Elimina
  13. Che bel risotto, non l'ho mai fatto con la birra, mi hai incuriosita e ingolosita! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Giovanna . Un abbraccio, buona giornata Daniela.

      Elimina
  14. Che risottino cremoso ed invitante! Una ricetta che mi incuriosisce per gli accostamenti scelti. Birra Flea mi dicono sia buonissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dane Righetti la birra Flea è ottima , e assieme agli altri ingredienti che compongono il piatto ha creato un connubio, a mio avviso perfetto. Buona giornata Daniela.

      Elimina
  15. Questo risotto mi attira parecchio e il tocco di miele lo rende ancora più particolare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Antro Alchimista. Buona giornata Daniela.

      Elimina
  16. woww che bel risottino, il miele deve sicuramente dare un tocco in più al piatto, lo proverò sicuramente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria Pandolfo. Buona giornata Daniela.

      Elimina
  17. Non ho mai usato la birrra con il risotto ma sempre il vino ; la tua ricetta comunque mi ispira ed e' sicuramente da provare!! Complimenti per la presentazione davvero molto appetitosa e invitante ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Cinzia DM, prova questo risotto alla birra , oppure una delle tante varianti del piatto , sarà una piacevole sorpresa . Buona giornata Daniela.

      Elimina
  18. Sempre più raffinata , bravissima !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anna . Un abbraccio, buona giornata Daniela.

      Elimina
  19. dovrei provare anche io la variante alla birra con ingredienti di carne :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Elisabetta Bertolini, prova anche lo spezzatino alla birra è ottimo. Buona giornata Daniela.

      Elimina
  20. Adoro la birra e adoro il miele, non 'è dubbio che io debba assolutamente provare questa ricetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Stefania Benedetti . Un abbraccio, buona giornata Daniela.

      Elimina
  21. Un piatto molto bello a vedersi!!!!!! Non ho mai preparato il risotto alla birra ma oggi compro gli asparagi e faccio subito!!!!!! Grazie tante per la ricetta Daniela, sei sempre super!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Mariangela Circosta . Un abbraccio, buona giornata Daniela.

      Elimina
  22. Una ricetta deliziosa e originale!!! Bravissima, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Paola Bacci . Un abbraccio, buona giornata Daniela.

      Elimina
  23. l'aspetto di questo risotto è eccezionale! complimenti cara perchè dev'essere anche molto buono! la birra mi piacerebbe assaggiarla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giusy. Buona giornata Daniela.

      Elimina
  24. Uno splendido risotto, l'idea del miele mi è completamente nuova. Un gusto sicuramente molto raffinato, direi un piatto da chef.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio mammargi , ho aggiunto il miele per creare un piccolo contrasto con l'aroma della birra . Buona giornata Daniela.

      Elimina
  25. deve essere un vero spettacolo! complimentissimi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanni . Buona giornata Daniela.

      Elimina
  26. Un risotto molto gustoso e con la birra ha quel tocco in più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Italian Do Eat Beter. Un abbraccio, buona giornata Daniela.

      Elimina
  27. Mi piace questo risotto! l'idea alla birra mi piace un sacco... lo provo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie lapetitecasserole . Buona serata Daniela.

      Elimina
  28. un risotto che si presenta benissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Gunter . Buona serata Daniela.

      Elimina
  29. Una ricetta coi fiocchi! un accostamento azzeccatissimo! bravissima come sempre!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Analisa Sandri . Un abbraccio, buona serata Daniela.

      Elimina
  30. Una ricetta coi fiocchi! un accostamento azzeccatissimo! bravissima come sempre!!

    RispondiElimina
  31. Gran bel piatto, complimenti Daniela!!
    Un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Lory B. Un abbraccio, buona serata Daniela.

      Elimina
  32. le tue ricette non si smentiscono mai che bontà da provare, mai assaggiata

    dario fattore - whosdaf

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dario Fattore . Buona serata Daniela.

      Elimina
  33. Ottimo, ma ho una domanda: Il sapore degli asparagi in tal modo riesce a penetrare nel risotto?
    Forse suggerisco molto modestamente, una metà cotti in padella come hai fattoi tu, ed una metà cotti una decina di minuti nel brodo vegetale che userai per il risotto, tagliuzzati con le forbici e poi unito il tutto al risotto. Comunque ottima anche la presentazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sergio per i tuoi preziosi consigli, quando preparo il risotto agli asparagi solutamente seguo una procedura simile alla tua tua : una parte degli asparagi vengono cotti assime il riso e durante la matecatura aggiungono un'altra parte di asparagi poco cotti, in modo tale che il sapore degli asparagi si senta molto bene . In questo risotto ho optato per questa tecnica di cottura perchè volevo che nel piatto finale si sentissero tutti i sapori che compongono il piatto, usando la tecnica tradizionale, il sapore degli asparagi avrebbe sovrastata su tutti gli altri ingredienti . Buona settimana Daniela.

      Elimina
  34. Un plat extra comme je les aime avec mon légume préférè : l'Asperge.
    Bises et bon dimanche de Pâques.

    RispondiElimina

Blogger Template Created by pipdig