martedì 8 aprile 2014

Tonno di coniglio con polvere di capperi e " Ciliegino di Pachino IGP"



Il tonno di coniglio è una ricetta tipica del Monferrato. Pare si chiami in questo modo in questo modo poiché la carne, rimanendo nell'olio per qualche giorno a macerare, diventa tenera come un tonno. Si tratta di uno di quei piatti che devono essere cucinati almeno un giorno di anticipo e pertanto si adattava perfettamente alle esigenze dei contadini che tornando dai campi potevano trovare del cibo già pronto.

 Di questa ricetta e delle sue origini vi avevo già parlato qui. 

In cucina mi piace sperimentare e cercare nuove combinazioni , oggi alla classica ricetta piemontese del tonno di coniglio, ho volutamente dato un'impronta diversa aggiungendo dei pomodori IGP di Pachino ciliegini  della polvere di capperi di Pantelleria , ingredienti che a mio avviso si sposano a perfezione con la carne di coniglio.

Uno dei luoghi comuni più diffusi identifica il vero pomodoro di Pachino con la varietà detta comunemente “ciliegino”. Niente di più sbagliato! 
Il disciplinare del Pomodoro di Pachino IGP classifica e tutela ben quattro tipologie diverse di pomodoro, tutte con peculiarità diverse, e destinate a diversi segmenti di mercato. Sono tutte tipologie accomunate da un elevato grado brix, da una straordinaria resistenza post raccolta e da un colore brillante e attraente. : ciliegino, costoluto, tondo liscio e grappolo. 

Per ulteriori info visitate il sito  del Consorzio di Tutela IGP Pomodoro di Pachino : www.igppachino.it.

Per la ricetta di oggi ho utilizzato il pomodoro IGP di Pachino ciliegino, caratteristico per l’aspetto “a ciliegia” su un grappolo a spina di pesce con frutti tondi, piccoli, dal colore eccellente e il grado brix elevato.


Il logo identificativo della I.G.P. «Pomodoro di Pachino» raffigura il disegno dell’isola di Sicilia con un cerchio nell’estrema punta dove è ubicata la zona di produzione.


Ha forma di rombo dagli angoli tondeggianti di colore verde scuro, contenente una sagoma circolare interna di colore paglierino e dai contorni di colore verde chiaro. La figura geometrica è tagliata sulla parte inferiore da una scritta di colore bianco recante la dicitura Pomodoro di Pachino inserita in una striscia rettangolare di colore nero. Il logo reca nella zona più bassa la scritta I.G.P. con colore giallo paglierino. Compare nelle confezioni assieme al simbolo comunitario ai sensi del Regolamento (CEE) n. 1726/98 della Commissione del 22 luglio 1998. Le modalità di utilizzo di questo marchio sono previste dal Regolamento del Consorzio di Tutela.

Veniamo quindi alla ricetta :

ingredienti per 8 persone

- 1 coniglio del peso di kg. 1.800 circa
- 25 pomodori IGP di Pachino ciliegini
- 2 cucchiaini di polvere di capperi La Nicchia
- 1 cipolla
- 2 carote
- 2 coste di sedano
- 1 mazzetto di aromi (alloro, timo, rosmarino, salvia e gambi di prezzemolo)
- 3 chiodi di garofano
- 20 foglie di salvia
- 20 foglie di alloro
- 2 rametti di rosmarino
- 5 spicchi di aglio
- 1/2 litro circa di olio extra-vergine di oliva Bonomo
- 8 grani di pepe nero
- sale e pepe q.b.

Esecuzione del piatto : in una pentola capace porre la cipolla steccata con i chiodi di garofano, la carota, il sedano, il mazzetto di aromi e qualche grano di pepe, versate abbondante acqua, portate ad ebollizione, salate poi aggiungere il coniglio intero e fatelo cuocere fino a quando diventerà tenero.
A cottura ultimata lasciare intiepidire il coniglio e, prima che sia completamente freddo, estraetelo e spolpatelo con attenzione facendo in modo di ottenere dei pezzetti piuttosto regolari e non troppo piccoli.
Sbucciate l'aglio, lavate la salvia, l’alloro, il rosmarino e asciugateli.
Versate un po' di olio in un contenitore , fate uno strato di pezzi di coniglio, distribuite qualche foglia di salvia e alloro, e qualche spicchio di aglio lasciato intero, versate altro olio poi formate altri strati di coniglio, aglio, olio e salvia. Fate almeno tre strati, poi aggiungere i 2 rametti di rosmarino.
Alla fine il coniglio dovrà essere impregnato di olio senza esservi immerso, per cui conviene pressare bene gli strati. Coprire ermeticamente il contenitore e lasciare riposare in frigo per almeno 48 ore prima di utilizzarlo.
Il tonno di coniglio viene solitamente servito come antipasto, io , in questo caso l'ho servito come secondo piatto.
A mio avviso è bene togliere il coniglio dal frigo almeno un’ora prima di utilizzarlo, per esaltarne meglio il sapore . 
Lavare con cura e tagliare a cubetti i pomodori ciliegini IGP di Pachino. Estrarre dall'olio il tonno di coniglio , versarlo in una terrina assieme ai cubetti di pomodoro  e alla povere di capperi, mescolare bene per far insaporire il tutto.
Presentazione : con l'aiuto di un coppapata quadrato Guardini posizionare al centro del piatto una pozione di tonno di coniglio con polvere di capperi e pomodorini.

Decorare a piacere con alcune gocce di aceto balsamico e erba aromatiche fresche. e intorno con della polvere di capperi.

Vino consigliato : Inzolia Cantine Settesoli



Share:

106 commenti

  1. che splendida presentazione Daniela :)
    non riesco a mangiare il coniglio ma è davvero una ricetta tres chic
    un abbraccio, buona giornata

    RispondiElimina
  2. Grazie Federica . Un abbraccio, buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  3. sono felice di trovare qui da te una splendida ricetta per il coniglio, non è facile ! La presentazione è di quelle nel tuo stile....Elegante e molto bella, complimenti ! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chiara, apprezzo la carne di coniglio, la cucino spesso. Un abbraccio, buona giornata Daniela.

      Elimina
  4. Il tonno di coniglio è molto buona e l'aggiunta dei pomodorini e delle polvere di capperi gli dà un tocco in più. Bellissima la presentazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Francesca . Un abbraccio, buona giornata Daniela.

      Elimina
  5. avevo sentito parlare di questa preparazione, ma non avevo mai trovato la ricetta! appetitoso...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alessandra , alloradevi assolutamente provarlo, il tonno di conoglio è ottimo in tutte le sue declinazioni . Un abbraccio, buona giornata Daniela.

      Elimina
  6. Dev'essere buonissimo, devo provarlo anche io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Giulia, provalo e poi fammi sapere . Buona giornata Daniela.

      Elimina
  7. Hai ragione, anche io trovo che coniglio e capperi stiano molto bene insieme. La polvere di capperi, però, che scoperta!!!!! ^_^
    Trovo sia un piatto perfettamente equilibrato e decisamente appagante. Il lavoro minuzioso della preparazione sicuramente verrà ripagato dalla soddisfazione dell'assaggio. Brava!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Erica , uso spesso questo abbinamento: coniglio, capperi e pomodori , altre ricette le prevedono e io le apprezzo tutte . Un abbraccio, buona giornata Daniela.

      Elimina
  8. ottima ricetta...senti che fame mihai fatto venire. prendo come consiglio.grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Chiara . Buona giornata Daniela.

      Elimina
  9. ho visto il tonno di coniglio in tv e non credo di averlo mai mangiato, ma mi attira tantissimo, bella ricetta! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia , prova questa ricetta , sono certa ti conquisterà. Un abbraccio, buona giornata Daniela.

      Elimina
  10. sembra buonissimo... io non ho mai assaggiato il tonno di coniglio...non conoscevo nemmeno l'esistenza! ahahahah

    RispondiElimina
  11. Grazie Eleonora Debora , allora devi assolutamente provarlo. Buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  12. Piatto meraviglioso cara Daniela!! Tantissimi complimenti!!!!
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lory B. Un abbracio Daniela.

      Elimina
  13. Risposte
    1. Ti ringrazio Elisa . Buona giornata Daniela.

      Elimina
  14. Una ricetta molto molto raffinata, complimenti per la presentazione, viene voglia di sbranarsela in un batter d'occhio!!!

    RispondiElimina
  15. Grazie Giorgia Contu. Buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  16. Que maravilha, adorei a receita e as cores!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Tertúlia da Susy . Buon pomeriggio Daniela.

      Elimina
  17. Complimenti per la splendida proposta!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola Bacci. Un abbraccio Daniela.

      Elimina
  18. Bellissimo piatto Daniela, con tutti quegli aromi deve essere una meraviglia multisensoriale :). Mi piacerebbe davvero provarlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Angela , provalo mi fa piacere , puoi decidere se preferisci la versione originale della ricetta oppure la mia declinazione . Buon pomeriggio Daniela.

      Elimina
  19. Che bonta', e' una ricetta originale e nuova per me, devo provare a cucinare il coniglio come lo hai preparato tu, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvana , è un ottimo piatto , semplice da realizzare . Buon pomeriggio Daniela.

      Elimina
  20. Io non amo molto il coniglio... però la ricetta è davvero stuzzicante!
    Carmen

    www.iltoccoglam.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carmen , la carne di conoglio cucinato a questo modo non sembra carne di conoglio è morbida e delicata , ti consiglio di provarla. Buon pomeriggio Daniela.

      Elimina
  21. Una bellissima presentazione ma sono sicura anche ottima da gustare complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anna Cascino, è otimo il tonno di conoglio . Buon pomeriggio Daniela.

      Elimina
  22. Questa preparazione mi ha sempre incuriosito molto! E l'aggiunta dei favolosi pachino la rende ancora più ricca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Antro Alchimista , allora questa volta devi assolutamente provarlo . Un abbraccio , buon pomeriggio Daniela.

      Elimina
  23. Sembra delizioso anche se sono vegetariano!

    www.denisarman.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Denis Arman , ti comprendo . Buon pomeriggio Daniela.

      Elimina
  24. Muy bonita la presentación, se ve estupenda.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Jose Manuel . Buona serata Daniela.

      Elimina
  25. Risposte
    1. Grazie Fabrizia . Buona serata Daniela.

      Elimina
  26. Una ricetta unconventional davvero ben presentata ed impiattata! Bellissimo cromaticamente anche l'abbinamento con i pachino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio micolcirid , è una ricetta semplice e molto saporita , arrichita dalla polvere di capperi e i pomodori Pachino . Buona serata Daniela.

      Elimina
  27. Mi piacciono le ricette della tradizione e la tua presentazione, come sempre, è un capolavoro di raffinatezza, Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanna . Un abbraccio, buona serata Daniela.

      Elimina
  28. una preparazione perfetta , complimenti, il pomodoro di pachino è favoloso in tavola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Angie . Buona serata Daniela.

      Elimina
  29. Ottima ricetta, deve essere gustosissima!
    Alessia
    THECHILICOOL
    FACEBOOK
    Kiss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Alessia . Buona serata Daniela.

      Elimina
  30. non sono un'amante del coniglio ma credo che questa preparazione la potrei fare per i miei genitori

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Stefania , fai provare la ricetta ai tuoi genitori , attendo il loro responso . Un abbraccio, buona serata Daniela.

      Elimina
  31. Tes plats sont toujours si beaux, si appétissants. J'adore. Bonne soirée. Bises

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio La table lorraine d'Amélie . Un abbraccio, buona serata Daniela.

      Elimina
  32. è per me una novità, cucino spesso il coniglio e non ti nascondo che la tua ricetta mi alletta molto e la vorrei provare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanna Bianco, prova la ricetta , mi fa piacere , e poi fammi sapere cosa ne pensi . Un abbraccio Daniela.

      Elimina
  33. "tonno di coniglio" che meraviglia già il nome mi fa venir l acquolina *_*

    dario fattore - whosdaf

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dario . Buona serata , Daniela.

      Elimina
  34. un piatto semplicemente gustoso e super divino, da provare assolutamente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Anna Santese , provalo e poi fammi sapere . Buona serata , Daniela.

      Elimina
  35. ricetta deliziosa!!!! complimenti.. ;-D voglio provarlo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fausto Maci . Un saluto , Daniela.

      Elimina
  36. che piatto particolare, tonno di coniglio con polvere di capperi è sicuramente un concentrato di sapori, grazie soprattutto ai pomodorini di Pachino che hanno un gusto straordinario, complimenti per la ricetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Rocco. Buon pomeriggio Daniela.

      Elimina
  37. del tonno di coniglio non avevo mai sentito parlare, ma direi che è una ricetta molto interessante che spero di saper replicare. I pachino perfezionano il tutto :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo Maria Felicia V, sono certa che saprai replicarla, i pomodori pachino donano una nota di colore e di gusto al piatto . Buon pomeriggio Daniela.

      Elimina
  38. Amo il tonno, connubio perfetto con la mia dieta! xoxo Donny.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Donato . Buon pomeriggio Daniela.

      Elimina
  39. Risposte
    1. Grazie Jessica , provala , attendo il tuo responso e quello dei tuoi ospiti . Buon pomeriggio Daniela.

      Elimina
  40. una combinazione perfetta :D me la farò fare dalla mia mamma quando guarisce :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elisabetta , una pronata guarigione a tua mamma . Buon pomeriggio Daniela.

      Elimina
  41. ottimo piatto e ottima presentazione! come al solito le tue ricette sono tutte da segnare e proporre...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Sara . Buon pomeriggio Daniela.

      Elimina
  42. WOw.. Che ricetta deliziosa. La provero al piu presto!! Eccezionale!!! Il pomodorino è di altissima qualità. Grazie delle info!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valentina . Buon pomeriggio Daniela.

      Elimina
  43. Che splendida ricetta da chef e che presentazione regale. Io non consumo carne di conilio, ma potrei provare con altre carni bianche.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dch17, potersti provare con il tonno di pollo, è ottimo. Buona giornata Daniela.

      Elimina
  44. deve essere veramente una squisitezza, senza contare che la tua presentazione è, come sempre, unica :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Giovanni . Buona giornata Daniela.

      Elimina
  45. che piatto particolare hai realizzato! e poi i pomodori pachino sono in assoluto i migliori, li uso sempre anche io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vanessa , i pomodori Pachino arricchino questo piatto donando un particolare gusto, che combinato alla polvere di capperi crea un connubio perfetto. Buona giornata Daniela.

      Elimina
  46. Che piatto eccezionale! Adoro i pomodorini di Pachino, acquisto solo quelli visto che sono siciliana! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovyna . Buona giornata Daniela.

      Elimina
  47. sei sempre bravissima Daniela, la tua cucina è meravigliosa.piatto meravigliosamente buono.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Stefi ste. Un abbraccio Daniela.

      Elimina
  48. Non ho mai mangiato il coniglio, in effetti mi fa un pò impressione, ma magari sarà buono

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gisella ognuno di noi ha i suoi gusti e le sue preferenze in materia di cibo. Io fino a poco tempo non avevo mai proovato la carne cruda , una volta provata l'ho trovata ottima. Buona giornata Daniela.

      Elimina
  49. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  50. Non avevo mai sentito parlare del tonno di coniglio! La ricetta sembra molto gustosa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Eleonora Branca , è delicata e saporita. Un saluto Daniela.

      Elimina
  51. Meraviglioso...un piatto da 10 e lode!!;-)
    Ciao,baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daiana . Un abbraccio Daniela.

      Elimina
  52. Mi ricordo che il tonno di coniglio lo cucinò anche Federico a Masterchef, mai provato, ma è una proposta molto curiosa e tu l'hai accompagnato con ingredienti di prima qualità! Ne è uscito un piatto bello e sicuramente anche buono!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ragazze . Buon pomeriggio Daniela.

      Elimina
  53. Una ricetta molto estiva, semplice e gustosa. Complimenti per gli abbinamenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Sara . Buon pomeriggio Daniela.

      Elimina
  54. Piatto stupendo, anche se non amo particolarmente il coniglio questo mi stuzzica. Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annalisa , con questa riceta la carne del conoglio ha un sapore diverso, è morbida e saporita . Buon pomeriggio Daniela.

      Elimina
  55. Interessante il tonno di coniglio e poi adoro gli Igp di Pachino ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Enrico . Buona serata Daniela.

      Elimina
  56. Pensavo di aver letto male, tonno di coniglio! mai sentito!
    però mi hai incuriosita, da provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna , il tonno di coniglio è una tipica ricetta del Monferrato , che io ho rivisitato aggiungere i pomodori Pachino e la polvere di capperi , provalo , attendo il tuo reposnso . Buona serata Daniela.

      Elimina
  57. Dalle nostre parti si chiama Tonno dell'Arno e viene preparato con la carne di maiale, ma ovviamente lo si può preparare con qualsiasi carne.
    Diventa davvero tenero come il tonno... a prova di grissino... :-)
    Ti lascio tantissimi Auguri di Buona Pasqua un po' in anticipo, ma non so se riesco a ripassare prima di domenica.
    Un bacio.

    RispondiElimina

Blogger Template Created by pipdig