giovedì 26 marzo 2015

Mionetto la storia di un vino inconfondibile




Da oltre125 anni Mionetto scrive da Valdobbiadene la storia di un vino inconfondibile, il Prosecco, interpretando lo straordinario valore di un territorio e raccontandolo al mondo. Nel 2012 l'azienda ha festeggiato i suoi 152 anni.  Dalla sua fondazione, era il 1887, la cantina si è sempre caratterizzata per l’impronta moderna ed innovativa e per la capacità di anticipare mode e tendenze, mantenendo lo stretto legame con la cultura del territorio natio che ancora oggi la contraddistingue nel mondo delle bollicine. Passione, tradizione, ricerca ed eccellenza sono i valori fondanti di una cantina e di una marca uniche, dallo stile inconfondibile.

L’azienda Mionetto nasce nel 1887 dall’amore e dalla passione per la terra e per il lavoro in cantina del maestro vinificatore Francesco Mionetto, capostipite della famiglia.
Immersa nel dolce profilo delle colline di Valdobbiadene, cuore pulsante del Prosecco DOCG, la cantina ha saputo, nei suoi 127 anni di storia farsi interprete privilegiata di un territorio per diventare una delle aziende vinicole italiane della Denominazione più rappresentative nel panorama internazionale, nonché pioniere nell’esportazione del Prosecco negli Stati Uniti, dove opera Mionetto USA Inc., dal 1998 a New York. Dai primi anni della sua fondazione, Mionetto si è caratterizzata sia per l’impronta moderna e innovativa, sia per la capacità di anticipare le tendenze mantenendo lo stretto legame con la cultura del territorio natio, che ancora oggi la contraddistingue nel mondo delle bollicine e ne fa sinonimo di Prosecco


Mionetto è tra le più importanti realtà vinicole italiane nel panorama internazionale, leading company nel mercato del Prosecco, con un fatturato che nel 2014 ha registrato una crescita positiva raggiungendo i 57,3 milioni di euro con circa 17,9 milioni di bottiglie vendute (+ 7,8% Vs 2013). Ad una buona performance sul mercato italiano nonostante il perdurare della crisi dei consumi, il brand è in continua espansione con eccellenti performance negli Stati Uniti, dove opera Mionetto USA Inc. dal 1998 e dove Mionetto rappresenta il brand di Prosecco più venduto, con un + 9,5% a volume rispetto al 2013. Con importanti crescite anche in Gran Bretagna ed una solida presenza in Germania, la storica cantina di Valdobbiadene conferma, quindi, il proprio ruolo di driver di riferimento dell’intera categoria Prosecco, trainandone i consumi a livello internazionale e diventando ambasciatore dello straordinario valore di un territorio raccontandolo a tutto il mondo.

.
L’area DOCG Conegliano-Valdobbiadene Una distesa di vigne che si allunga a perdita d’occhio in morbidi e sinuosi profili collinari. Un’area vocata alla coltivazione del rinomato vitigno, parte della famosa zona di Conegliano-Valdobbiadene che, dal primo aprile del 2010, è stata insignita della denominazione DOCG (la denominazione DOC fu istituita nel 1961), con l’obiettivo di proteggere questo patrimonio dall’uomo e dalla natura.


Una “G” che significa qualità Garantita, bottiglia per bottiglia: è da quel momento che il vino che nasce in quest’area è stato riconosciuto come la migliore espressione del Prosecco, quello che si riconosce ad occhi chiusi già al primo assaggio .

Fine, fresco ed elegante ambasciatore di un territorio unico di alte colline ricamate di fitti vigneti. In questo territorio che comprende 15 comuni di superficie collinare, tutto profuma di vino e di sapori buoni, di una cultura enoica secolare che ha disegnato in profondità il paesaggio e l’animo di un’area tra le più incantevoli d’Italia arricchita da suggestioni ed attrattive storiche ed artistiche, sorprese e proposte, spesso inaspettate, e quasi custodite perché preziose. E’ proprio attorno a queste vallate che, le viti, con pazienza secolare, aspettano l'incontro col sole ed assistono all'alternarsi solenne delle stagioni, dei colori, dei sapori per produrre la migliore espressione qualitativa del Prosecco, della quale, il nuovo Disciplinare, ha sancito la “Superiorità” rispetto alle zone limitrofe in cui, in questi ultimi decenni, si è diffusa la produzione.

L’area vitata copre una superficie di 5600 ettari coltivati da 3060 viticoltori. I vigneti sorgono tra i 60 e i 500 metri sul livello del mare in un continuo alternarsi di dolci declivi e colli irti e scoscesi che arrivano a pendenze del 70%: ed è qui che l’uva Glera trova il suo ambiente ideale per esprimersi al meglio. Le forti escursioni termiche, i suoli poco profondi e le basse risorse idriche permettono di ottenere uve con buoni valori di zuccheri e acidità. La bellezza di queste colline, preservate e ricamate sapientemente dall’uomo con i vigneti nel corso dei secoli, ha creato un vero e proprio paesaggio culturale, tanto da meritare la candidatura all’iscrizione nella lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO. Una storia straordinaria che ha fatto il successo del Prosecco, creando uno Stile Italiano del bere moderno, informale e allegro, apprezzato e amato in tutto il mondo. Il vertice qualitativo della produzione DOCG permane nella storica microzona del “Superiore di Cartizze”,107 ettari che regalano ogni anno uno spumante unico e sontuoso. Gli spumanti DOCG Mionetto nascono da una lunga e intensa collaborazione fra la cantina e i migliori produttori di uve dell’area, il cui secolare e consolidato rapporto è garanzia di un’attenta selezione delle uve più pregiate.
 
Quando il brand diventa un’esperienza gustativa Insieme al profondo legame con il territorio, la chiave del successo di Mionetto sta nella sublime simbiosi tra immagine e contenuto per un unicum dall’inconfondibile stile italiano. L’incontro con l’originale personalità di Mionetto offre da sempre agli appassionati delle sue pregiate bollicine un’esperienza multisensoriale che ha inizio con l’appagamento visivo al primo incontro con il design della bottiglia e la qualità dei suoi dettagli; prosegue con il dolce e vivace sussurro delle bollicine che vengono accolte dal calice; s’intensifica al cospetto delle dorate trasparenze e del sottile e persistente perlage, per culminare nell’esplosione dei profumi e del piacere fresco e snello al palato. Mionetto offre al proprio consumatore un piacere che è frutto della perfetta integrazione tra i valori del brand, “tradizione”, “premium quality”, “premium taste” e stile, nella quale tutto diventa una sola, grande emozione definita Design del Gusto.
Tutto ciò, superando i confini della tradizionale comunicazione visuale, artistica, architetturale, per espandersi verso una realtà gustativa. Il Design del Gusto diventa così un percorso, una “total brand experience” per il consumatore, che potrà fruire in modo più semplice ed immediato della passione e della piacevolezza delle bollicine Mionetto.
Il connubio tra immagine, estetica e contenuto espresso nel concetto di Design del Gusto trova la sua massima espressione in occasione della Fiera Vinitaly in un ambiente sofisticato e dallo stile architettonico contemporaneo che rappresenta l’anima della cantina.

Io e Diocleziano abbiamo partecipato al Vinitaly 2015 , siamo stati ospiti allo stand Mionetto, e con immenso piacere abbiamo degustato uno dei loro vini di punta il Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG. Un vino di grandi qualità , dal sapore e profumo inconfondibile . Io ho subito pensato ai possibili abbinamenti culinari.




Mionetto offre da sempre agli appassionati delle sue pregiate bollicine un piacere che fonde tradizione, “premium quality”, “premium taste” e stile per diventare una sola, grande emozione definita Design del Gusto.
Questa sublime simbiosi tra immagine e contenuto, per un unicum dall’inconfondibile stile italiano, trova espressione in occasione della 49ª edizione di Vinitaly, l’appuntamento fieristico internazionale più importante dedicato al vino e ai distillati.
In un ambiente sofisticato e dallo stile architettonico contemporaneo che rispecchia l’anima della cantina, Mionetto presenta in anteprima assoluta a tutti i wine lovers l’Avantgarde Collection, dedicata in esclusiva al canale Ho.Re.ca.
Essere un passo avanti, sempre” questa è la filosofia che, come si evince già dal nome, ha ispirato Mionetto nel dar vita ad una nuova Collection di alto livello che fa dello stile, dell’innovazione e della modernità i suoi principali valori.
 
Vino di punta della linea il Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG, spumante extra dry dal profumo e sapore inconfondibile di mela acerba, cui si affiancano il Prosecco DOC Treviso Extra Dry e il Prosecco DOC Treviso Brut, due vini ottenuti da uve dell’area DOC Treviso, da sempre vocata alla coltivazione del famoso vitigno.
Quarto prodotto della linea il Moscato Dolce, spumante elegante, dolce e delicato dal profumo persistente che esalta la fragranza dell’uva moscato.
 
All’interno dell’ampio portfolio della storica cantina di Valdobbiadene, grande spazio sarà dato alle referenze della Luxury Collection, la linea di assoluta eccellenza di Mionetto, dedicata, in Italia, esclusivamente al canale Ho.Re.ca e declinata in 6 prestigiose proposte: Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG “Rive” di Santo Stefano Millesimato Brut, Valdobbiadene Superiore di Cartizze DOCG, Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG, Prosecco DOC Treviso, Cuvée Sergio 1887, Cuvée Sergio 1887 Rosé, e Valdobbiadene Prosecco DOCG Frizzante “Spago”.
Per ulteriori informazioni:
www.mionetto.com


Share:

33 commenti

  1. conosco bene i vini della Mionetto, sono stata rappresentante del loro marchio per qualche anno, ricordo quel periodo con simpatia ed un pizzico di nostalgia !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara, i vini Mionetto rappresentano la storia del nostro territorio e sono conosciuti in tutto il mondo. Un abbracio, buona giornata, Daniela.

      Elimina
  2. i vini Mionetto sono tutti molto buoni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alessandra , concordo con te tutti i vini Mionetto sono ottimi. Un abbraccio, Daniela.

      Elimina
  3. è la prima volta che sento parlare dei vini Mionetto, vorrei proprio provarli visto che sono di ottima qualità e gusto, un'azienda che merita, leggo, proverò i vini.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alessia . Un saluto, Daniela.

      Elimina
  4. non conosco i vini mionetto, ma da come ne parli sembra proprio valga la pena provarli, grazie per la segnalazione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria , i Vini Mionetto sono famosi in tutto il mondo appena ne hai l'occasione ti consiglio di provarli. un saluto, Daniela.

      Elimina
  5. Risposte
    1. Grazie Jessica Neumann. Un saluto, Daniela.

      Elimina
  6. non conoscevo questi vini, sembrano di qualità superiore, mi piace tanto anche il loro vivace ed elegante packing

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary, ti consiglio di provarli. in particolare il loro Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG, ti conquisterà al primo assaggio. Un saluto, Daniela.

      Elimina
  7. Assolutamente da provare...magari per un'occasione speciale!

    Veronica www.thecurlyway.com

    RispondiElimina
  8. Non sono una gran bevitrice, ma quando bevo del vino preferisco siano di qualità. La vita è troppo breve per non degustare buoni vini o mangiare dei cibi non all'altezza :D
    Proverò sicuramente questa cantina.
    Daniela - The Fashion Kaos

    RispondiElimina
  9. conosco i vini Mionetto, non deludono mai!!

    RispondiElimina
  10. E chi non conosce i vini Mionetto?! Ho avuto il piacere di provarli e devo dire che sono ottimi. Li consiglio.

    RispondiElimina
  11. Grande marchio per un vino unico,vale sempre la pena di fare un bel brindisi con Mionetto ! Ottima recensione.

    RispondiElimina
  12. non li conoscevo e ti ringrazio per avermeli presentati.

    RispondiElimina
  13. Conosco bene la Mionetto. E' un vino che mi garba proprio tanto!

    RispondiElimina
  14. vini davvero ottimi...amo il loro prosecco <3

    RispondiElimina
  15. li consiglierò a mio marito, sono sicura che mi ringrazierà!!! buona serata.

    RispondiElimina
  16. Io invece non conoscevo questo vino! Grazie per questo post molto accurato.

    RispondiElimina
  17. Ciao li conosco ma non li ho ancora provati, ho sentito parlare molto bene di questi vini!

    RispondiElimina
  18. Ho provato ad assaggiare questi vini a cena di amici. Sono molto buoni.

    RispondiElimina
  19. Le aziende come Maionetto sono l'orgoglio del nostro paese ed i vini del Valdobbiadene sono il fiore all'occhiello. Viva il made in Italy!

    RispondiElimina
  20. Ciao oggi nel tuo blog ospiti l'eccellenza dei vini; conosco bene ed ho avuto il piacere di provarli e degustarli in abbinamento ad alcuni piatti.

    RispondiElimina
  21. Dev'essere stata una bella esperienza, soprattutto avete avuto modo di degustare uno dei vini del marchio più conosciuto, conosco bene mionetto, anche se devo ammettere che non ho ancora, ahimè, avuto modo di provarlo.

    RispondiElimina
  22. ah qui si parla della marca più famosa di prosecco in italia :D giochi in casa però ahaha

    ELISABETTA BERTOLINI BLOG-MAGAZINE

    RispondiElimina
  23. ti confesso che non amo i vini, in più non ci capisco nulla!

    RispondiElimina
  24. Io non li cinoscevo, da provare sicuramente!
    Marta

    RispondiElimina

Blogger Template Created by pipdig