martedì 24 marzo 2015

Risotto alle carote viola, Gran Mugello e dadolata di tonno scottato



La ricetta che vi presento oggi l’ho ideata per partecipare al contest “ Latti da Mangiare“.
La Fattoria il Palagiaccio, storico caseificio artigianale situato tra le colline del Mugello in Toscana, ha organizzato questo contest invitando i food blogger a creare delle ricette con lo scopo di unire tradizione ed innovazione .


Per mantecare il mio risotto ho utilizzato il formaggio Gran Mugello che si caratterizza per una pasta semi cotta, compatta di color avorio e ha un crescendo di sapori decisamente intrigante: si percepisce inizialmente il dolce e delicato del latte e poi via via un’esplosione di gusti sempre più intensi, dove si colgono anche le fragranze dell’olio extra vergine. La stagionatura avviene nelle Grotte Ubaldine che si trovano in profondità proprio sotto le fondamenta della torre merlata della Villa Palagiaccio.
 
Veniano alla mia ricetta :

280 gr. riso carnaroli extra ufuud.it
1fetta di tonno fresco dal peso di 210 gr.
50 gr. di formaggio Gran Mugello
2 piccole carote viola
700 ml. di brodo vegetale
1 scalogno
1 spicchio d’aglio
1 fettina di limone bio
un trito di prezzemolo, rosmarino e salvia
sale fino
pepe nero
olio extra vergine di oliva Bonomo

Iniziamo col marinare il tonno , per questa ricetta ho optato per una marinatura delicata : porre in una piccola pirofila rettangolare 50 ml. di olio extra vergine di oliva , alcune gocce di succo di limone, lo spicchio d’aglio tagliato a fettine , il trito di prezzemolo rosmarino e salvia e un pizzico di sale e pepe , mescolate bene , inserite la fetta di tonno, giratela alcune volte poi coprite con un film trasparente e lasciate riposare in frigo per 1 ora .
Sbucciare e lavare le carote , poi grattugiarle a fiammifero. Tritare finemente lo scalogno, farlo rosolare in un tegame con un filo di olio extra vergine di oliva, aggiungere le carote grattugiate e farle ben rosolare , aggiungete 1/2 mestolo di brodo, far cuocere per 7 minuti poi inserire il mixer e frullare grossolanamente.
 A questo punto inserite il riso e fatelo tostare, aggiungete gradualmente il brodo vegetale, mescolate di tanto in tanto con un cucchiaio di legno . A fine cottura aggiungete il Gran Mugello grattugiato , fate mantecare il risotto, regolate di sale e pepe .
 
Porre sul fuoco una padella in alluminio , quando è ben calda inserite il tonno sgocciolato dalla marinata e fatelo cuocere 1 minuto per lato ( deve rimanere crudo all’interno ) . Tagliare il tonno a cubetti.

Presentazione : disporre sul piatto il risotto alle carote, posizionare al centro alcuni cubetti di tonno scottato, decorare con un bocciolo di primula e con uno stelo di erba cipollina, infine irrorare con un filo di olio extra vergine di oliva.

Ho abbinato a questo piatto un Pinot bianco Vigna Luisa.


Il Pinot bianco è una mutazione a bacca bianca del Pinot nero . I vini ottenuti in Friuli da questi vitigni sono particolarmente delicati e raffinati, per veri intenditori .

Caratteristiche organolettiche : color giallo paglierino con riflessi verdolini. Profumi eleganti di fiori che si sposano con quelli della mela verde e dell’albicocca, si evolve in note che ricordano la frutta matura , la frutta secca e le erbe aromatiche.

Vinificazione : macerazione pellicolare a freddo. Decantazione statica a freddo.
Fermentazione :12 giorni in tini acciaio inox.
Élevage: su fecce nobili per 6 mesi .
Affinamento in bottiglia per ulteriori 2 mesi .

Abbinamenti : antipasti e minestre a base di verdure dai sapori forti, piatti a base di pesce , lumache alla Bourguignonne.
Servire in calici di media ampiezza a temperatura di 10-12°C.






Share:

68 commenti

  1. Particolare il tuo riso, io adoro,inserire nei miei piatti il formaggio, vado subito a salvarmi la ricetta x prepararla al più presto

    RispondiElimina
  2. Dire come sempre che sei raffinatissima è scontato... <3 Che capolavoro porti in tavola anche oggi cara! Ti abbraccio con affetto e ti lascio un bacione di buonanotte :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Ely. Un abbraccio, buona giornata, Daniela.

      Elimina
  3. un risotto particolare e molto raffinato, come sai sempre fare tu :)
    un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Federica, un abraccio, buona giornata, Daniela.

      Elimina
  4. buonissimo il tuo risotto e il vino che hai abbinato mi sembra perfetto. Complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanna , il vino Pinot bianco di Vigna Luisa è perfetto abbinato a questo piatto . Un abraccio, buona giornata, Daniela.

      Elimina
  5. interessanti i sapori di questo risotto, in bocca al lupo per il contest! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  6. ahhhhh è da provare la ricetta!!!
    e presentazione fantastica (lo ripeto sempre, lo so!)

    RispondiElimina
  7. qui da te la raffinatezza è di casa, un abbraccio !

    RispondiElimina
  8. adoro tutti i tipi di risotti e sicuramente anche questo non sbaglia ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sara, questo allora devi assolutamente provarlo. Un saluto, Daniela.

      Elimina
  9. Risposte
    1. Ti ringrazio Sara Tartaglia. Un saluto, Daniela.

      Elimina
  10. Ma questo piatto e' un accostamento di sapori vincenti!
    Io gia' adoro i risotti in tutte le loro varianti, qua mi presenti un accostamento per me nuovo,
    pesce e formaggio assieme. Assolutamente da provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabrina, provalo e poi fammi sapere . Un saluto, Daniela.

      Elimina
  11. Questa ricettina devo assolutamente annotarla!
    Fabrizia - Cosa Mi Metto???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fabrizia Spinelli, provalo e poi fammi sapere . Un saluto, Daniela.

      Elimina
  12. AMO tutti i risotti e questo sembra squisito!
    Nicole
    The pink bow

    RispondiElimina
  13. I tuo piatti sono sempre raffinati e splendidamente presentati, complimenti cara, un piatto fantastico!!!

    RispondiElimina
  14. deve essere squisito.. lo proverò certamente!
    www.pescaralovesfashion.com

    RispondiElimina
  15. Ma che ricetta particolare e molto originale che trovo oggi nel tuo blog!!
    Adoro i risotti e questo che hai preparato tu deve essere un connubio di sapori!!!
    Da provare al piu' presto!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  16. Ciao Daniela! grazie per essere passata nel mio blog!! ti seguirò volentieri anche io! ho provato anche io il risotto alle carote viola, le mie erano veramente scure, quasi nere, quindi il colore è risultato più forte!! complimenti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia , nella precedente ricetta quella del tortino di polenta con cuore di radicchio e filetto di tonno, per la crema avevo usato 4 carote grandi e il colore della crema come vedi dalle foto era piuttosto scuro. Per questa ricetta ho usato 2 piccole carote, perchè volevo ottenere un colore delicato e un sapore non troppo intenso , in modo che nel piatto finale nessun ingrediente sovratasse sugli altri . Un saluto, Daniela.

      Elimina
  17. buona ricetta. le carote viola io non le ho mai trovate mannaggia :(

    RispondiElimina
  18. Giuro che non sapevo l'esistenza delle carote viola :/ da provare assolutamente :P

    RispondiElimina
  19. questo piatto deve essere buonissimo! non conosco il formaggio gran mugello ma adoro i formaggi toscani, e le carote viola le trovo quando sono in inghilterra!

    RispondiElimina
  20. Carote viola??? Wow bellissima ricetta

    RispondiElimina
  21. Risposte
    1. Ti ringrazio Gloria Baker . Un saluto, Daniela.

      Elimina
  22. Da te sempre bellissime ricette, originali e decisamente invitanti!!
    Ciao cara, un abbraccio strettissimo!!!!

    RispondiElimina
  23. L'idea del tonno marinato non mi alletta (gusti personali), invece le carote viola mi incuriosiscono moltissimo!!!! :)
    anche questo formaggio :)

    RispondiElimina
  24. Particolarissimo questo risotto, proponi sempre dei risotti molto originali.

    RispondiElimina
  25. io adoro il riso,così non lo avevo ancora provato,grazie per aver condiviso con noi la tua ricetta

    RispondiElimina
  26. Deve essere delizioso questo risotto, ho preso la ricetta per provarla!
    alessandra

    RispondiElimina
  27. non ho mai provato a fare un risotto così ma fa decisamente venire l'acquolina in bocca!
    bravissima come sempre!

    RispondiElimina
  28. non ho mai provato le carote viola, questa ricetta mi incuriosisce molto, un ottimo accostamento di ingredienti, da provare sicuramente.

    RispondiElimina
  29. non ho mai pensato ad un primo con le carote viola.. ;-) poi un risotto.. che io adoro..
    bontà mmmm
    www.chepostdici.com
    Klay

    RispondiElimina
  30. Un risotto davvero originale questo, mi piace l'abbinamento proposto è da provare

    RispondiElimina
  31. Non avevo mai visto questa tipologia di risotto con le carote viola ;) mi stuzzica l'appetito.

    RispondiElimina
  32. Le tue presentazioni sono sempre così invitanti e gustose...il riso mi piace in tutte le versioni e questa ricetta per me è una vera novità da provare!
    IMPOSSIBILE FERMARE I BATTITI //PAGINA FB

    RispondiElimina
  33. Adoro i risotti in generale, questa ricetta mi piacerebbe provarla! Lo farò presto!

    RispondiElimina
  34. Hai preparato una ricetta straordinaria degna di Masterchef, che brava che sei! in bocca al lupo per il contest

    RispondiElimina
  35. ciao a me le carote viola ispirano da morire :D

    RispondiElimina
  36. è un bel risotto dall'aspetto delizioso!

    RispondiElimina
  37. Un risotto che intriga parecchio, mi piace molto le carote rosse e soprattutto il tonno.

    RispondiElimina
  38. sembra veramente delizioso....complimenti ci stupisci sempre con ricette nuove e creative

    RispondiElimina
  39. Un eccellente presentazione di piatto da provare sicuramente ottimo abbinamento

    RispondiElimina
  40. Sarei curioso di provarlo anche se sn a dieta!

    RispondiElimina
  41. un piatto bello da vedere e buono da gustare, complimenti come sempre le tue ricette sono davvero super

    RispondiElimina
  42. Risotto alle carote viola con l'aggiunta del formaggio gran Mugello, un connubio di colori e di gusto il tuo piatto, un plauso

    RispondiElimina
  43. Questo pinot bianco mi ha proprio incuriosita. Il risotto invece mi ha fatto venire fame!

    RispondiElimina
  44. una ricetta davvero gustosa e semplice, ma ha quel tocco in più!
    da fare...
    www.kulturalmentemoda.com
    K.

    RispondiElimina
  45. mamma mia che bontà! adoro gia questa ricetta
    da provare
    xoxo

    RispondiElimina
  46. Oddio Daniela ma sai che non ho mai visto le carote viola? Ora mi hai incuriosita, devo assolutamente trovarle e provare a fare il risotto che proponi. Grazie

    RispondiElimina

Ti ricordo che pubblicando un commento ACCONSENTI a pubblicare il link al tuo profilo tra i commenti. Prima di commentare consulta la PRIVACY POLICY per ulteriori informazioni.

Blogger Template Created by pipdig