lunedì 22 novembre 2010

Pennette con ragù di coniglio all’antica.



Ingredienti per 4 persone

- 240 gr. di penne piccole rigate Voiello n° 155
- 2 cosce di coniglio
- 1 fettina di fegato di vitello ( 80 Gr. )
- 1 carota
- ½ cipolla bianca di Chioggia
- piccola costa di sedano bianco
- 1 spicchio d’aglio
- 2 foglie di alloro
- rosmarino
- salvia
- erba cipollina
- ½ arancia bio
- 1 cucchiaio di pinoli
- 1 cucchiaio raso di uvetta bionda secca
- 120 ml. di vino bianco secco
- 2 chiodi di garofano
- cannella
- sale e pepe
- formaggio montasio stravecchio
- 100 ml di aceto di vino bianco
- olio extra vergine di oliva
- glassa di aceto balsamico

Procedimento: porre le cosce di coniglio con un sacchettino di aromi in un contenitore, coprire il tutto con acqua e aceto, e lasciar riposare la marinata per un paio d’ore in frigorifero. Mettere in ammollo l’uvetta in circa 20 ml. di vino bianco. Sciacquare il coniglio, poi sbollentarlo in acqua bollente. Lasciar intiepidire la carne, poi disossare le cosce di coniglio, e riducete in piccoli pezzi la polpa ricavata ( dovete ottenere circa 400 gr. di polpa tritata). Preparate un trito di sedano, carota e cipolla e fatelo appassire in un filo d’olio, aggiungete la carne, rosolatela quindi aggiungete lo spicchio d’aglio con due chiodi di garofano conficcati, una foglia di alloro, salvia, un pizzico di cannella,sale e pepe, quindi sfumate con 100 ml di vino bianco secco. Continuare la cottura a fuoco dolce , aggiungendo quando necessario dell’acqua , verso la fine della cottura aggiungere l’uvetta strizzata, e i pinoli.

Nel frattempo salate e pepare la fettina di fegato di vitello, aggiungete abbondante rosmarino, quindi cuocerla con un filo d’olio in un tegame antiaderente, pochi minuti per lato. Tagliare il fegato a quadratini ed inserirlo nel bicchiere del frullatore assieme ad un po’ di buccia d’arancia grattugiata, quindi frullare il tutto ed aggiungere il composto al sugo di coniglio.

Cuocere le pennette in abbondante acqua salata, scolarle al dente , quindi farle saltare nel sugo.
Servire il piatto con una spolverata di erba cipollina ed intorno delle gocce di glassa di aceto balsamico. Formaggio stravecchio grattugiato a piacere.

Vino consigliato: Malvasia di Candia

Ho creato questa ricetta ispirandomi ad un antico secondo piatto veneto, che veniva abitualmente consumato durante il periodo natalizio : il coniglio nostrano speziato.


Vi consiglio di visitare questa pagina :
http://www.piacerevero.it/incontri/incontro-voiello-roma-festivita-natalizie


Con questa ricetta partecipo a :mtchallenge di novembre: la ricetta è.... Il coniglio alla cacciatora di Ginestra
Share:

54 commenti

  1. caspita Daniela che condimento meraviglioso!!! è davvero gustoso!!!!

    RispondiElimina
  2. Un plato de pasta sencillo pero realmente delicioso.

    Saludos

    RispondiElimina
  3. Mamma mia Dany, un condimento davvero raffinato e una presentazione bellissima. Questo primo fa invidia ai migliori chef. Un abbraccio cara, buona settimana

    RispondiElimina
  4. che meraviglia questo piatto mi viene voglia di tuffarci dentro una mano e rubarti tutto:D!!!troppo invitante,baci imma

    RispondiElimina
  5. Non posso far altro che confermare quello che hanno scritto gli altri, delle pennette sfiziosissime!!!

    RispondiElimina
  6. Ringrazio:
    - Ely
    - Jose manuel
    - Federica
    - Imma
    - Solema
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  7. Un piatto che si presenta benissimo! Un abbraccio e buonissima settimana!

    RispondiElimina
  8. i tuoi piatti sono sempre originali e troppo invitanti, e coi primi piatti mi colpisci dritto al cuore!

    RispondiElimina
  9. pennette golosissime... ingredienti ricercati! segnata al volo!

    RispondiElimina
  10. noooooooooooo da svenimento! troppo buoneeeeeeeeeeeee!

    RispondiElimina
  11. non amo il fegato ma il piatto e' cosi' ben rappresentato e poi tu sei una garanzia in cucina che lo mangerei senza esitazioni,brava Daniela e un grande abbraccio e una buona serata

    RispondiElimina
  12. Ringrazio:
    - Marifra79
    - dauly
    - dolcipensieri
    - Federica
    - Rossella
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  13. Che meraviglia, perfetto piatto unico, bravissima Daniela e bacioni!!!!

    RispondiElimina
  14. Ti ringrazio speedy70.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  15. Няма какво да кажа, освен - много вкусно и красиво!

    RispondiElimina
  16. sarà quel "all'antica" che rende questo piatto così appetitoso, mi piace la ricchezza degli ingredienti, vedrei benissimo questo condimento con dei tagliolini di pasta all'uovo fatti in casa :-9

    RispondiElimina
  17. Penne e coniglio?? Fantastico, adoro tutte e due.. ma chi aveva pensato di cucinarli insieme? Davvero un'ottima intuizione..
    Se ti fai ci farebbe piacere che partecipassi anche al nostro contest http://whitedarkmilkchocolate.blogspot.com/2010/10/il-primo-contest-delle-cioccolatine.html

    RispondiElimina
  18. Eccomi! Anche a casa mia si mangia la pasta con il ragù di coniglio, il fegato mescolato all'arancia devo provarlo però!
    Bravissima complimenti!

    RispondiElimina
  19. Vaya variedad de platos de pasta conoces, Daniela!!! Éste también me encanta. Besitos!

    RispondiElimina
  20. davvero una gran bella ricetta :)
    baci

    RispondiElimina
  21. Ringrazio:
    - Fedora
    - Cuochella
    - Marzia , partecipo molto volentieri al vostro contest
    - Ginestra
    - Mapi
    - Angie
    - Mirtilla
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  22. Ciao Daniela,
    sono contenta che sei venuta a trovarmi così ho potuto venire qui da te:)
    La foto che hai in alto è davvero spettacolare...lascia senza fiato!
    Mi piacciono tantissimo anche le tue ricette, questo sughetto al coniglio e per non parlare delle polpette di carni miste con calamari....sei già aggiunta tra i miei preferiti! Tornerò presto di sicuro,
    un abbraccio,
    Nena

    RispondiElimina
  23. Ti ringrazio Nena.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  24. Tengo a mente la ricetta, per papà, a cui il coniglio piace molto!

    RispondiElimina
  25. Ti ringrazio Tania. Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  26. Accidenti che raffinatezza... complimenti per la scelta degli ingredienti e per la presentazione estetica!
    Ne approfitto per invitarti alla mia raccolta Madeleines mon amour... sarebbe un onore se potessi parteciparvi :)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  27. A plateful of heaven. I would love to sit at your table with this beautiful pasta deliciouso!

    RispondiElimina
  28. Amo il coniglio che non a tutti piace. Se vieni selezionata ci sarai alla cena Voiello di Roma?

    RispondiElimina
  29. Ringrazio:
    - Giulia, partecipo con piacere alla tua raccolta
    - Pegasuslegend
    - Enrico, certamente
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  30. une très belle et appétissante assiette de pâtes
    elle doit être excellente
    bonne journée

    RispondiElimina
  31. ti ringrazio Fimère. Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  32. Un plat de pâte magnifique et délicieux !
    Bon dimanche
    Bisous

    RispondiElimina
  33. Grazie per la visita, e complimenti per il blog, ti aggiungo a quelli che seguo, un abbraccio

    RispondiElimina
  34. what a delicious sauce for that wonderful pasta!
    the liver adds another great element to that sauce! I have a friend who just got back from Italy who has done nothing but talk about the rabbit he had in Italy, he would go crazy for this sauce!
    Cheers
    Dennis

    RispondiElimina
  35. Un piatto tutto da gustare! complimenti!!

    RispondiElimina
  36. eccola qui la mia amichetta dani! tesoro mio, ho tante cose da raccontarti! finalmente riuscirò , io donna bionica a farti una telefonata? un bacione :D

    RispondiElimina
  37. Brava cara, questo piatto è ricco e saporito, così pieno d'ingredienti!!! complimenti, un abbraccio :)

    RispondiElimina
  38. Ringrazio:
    - La table lorraine d'Amélie
    - mariacristina
    - Chef Dennis
    - Nel cuoredeisapori
    - Roberta
    - Luciana
    Ciao Daniela

    RispondiElimina
  39. Ma per caso ieri eri alla festa Barilla di Roma?

    RispondiElimina
  40. molto bella e curata la presentazione di questo primo, e chissà che bontà questo ragù. Un insieme raffinato.

    FrancescaV.com

    RispondiElimina
  41. Ringrazio:
    - Enrico: no a Roma non c'ero
    - Francesca
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  42. che buona!!!
    mi piace il coniglio..mi piace il formato di pasta..mi piace tutto!!!!
    bravissima
    ciaooo

    RispondiElimina
  43. hai sempre questo bel mix di innovazione ispirandoti alla tradizione! bravissima!

    RispondiElimina
  44. Il blog Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Ballarini, ti invita a partecipare ad un contest a premi.
    Ai 3 vincitori saranno assegnati 3 fantastici prodotti Ballarini.
    Cosa aspetti? Dai libero sfogo alla fantasia e partecipa al contest.
    http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2010/11/contest-foodblogger-ai-fornelli-con.html

    RispondiElimina
  45. devono essere davvero eccezionali queste pennette, brava Daniela.
    baci.

    RispondiElimina
  46. Ringrazio:
    - Dario
    - Terry
    - Ramona, vado subito a vedere sul tuo blog
    - Betty
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  47. un altro bel piatto saporito! Buona serata...

    RispondiElimina
  48. fantastico! goloso e ricco di sapori fantastici! bravissima! :) ciao

    RispondiElimina
  49. sai che adoro la carne di coniglio??? bacione cara

    RispondiElimina
  50. dany sei sempre incredibile sia nelle presentazioni che nelle preparazioni... c'è sempre da prendere spunto qui;) un abbraccio:*

    RispondiElimina
  51. Il trionfo è di chi scopre a fondo i segreti di un prodotto eccezionale. Scopri anche tu le penne rigate. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2NjA5NDU1MywwMTAwMDAxMixwZW5uZS1yaWdhdGUuaHRtbCwyMDE2MDcxNCxvaw==

    RispondiElimina

Blogger Template Created by pipdig