mercoledì 30 marzo 2011

Carrè di agnello ai sapori lucani.


Ingredienti: - 1 carrè di agnello da 1 Kg. - 2 fette grandi di pane di Matera - 3 spicchi d’aglio - 1 cipollotto - 1 costa di sedano - 2 rametti di timo - 3 chiodi di garofano - 300 ml. di vino rosso - 1 fetta di pancetta tesa di suino - 2 zucchine piccole - 150 gr. di fagioli sarconi lessati - 20 gr. di peperoni cruschi fritti - 3 patate medie - polvere di peperone dolce - sale - rosmarino - alloro - prezzemolo - aceto balsamico - olio extra vergine di oliva bio dei Sassi



Procedimento: inserire in una terrina 1 litro di acqua, con ½ cipollotto, il sedano, l’aglio, l’alloro, il timo mondati, unite i chiodi di garofano , versate il vino rosso, mescolate il tutto ed inserite il carrè di agnello. Coprite la terrina con un film trasparente e lasciate marinare in frigo per 12 ore.


Fate soffriggere in una casseruola con olio extra vergine di oliva il metà cipollotto , lo spicchio d’aglio, e la pancetta tritata, adagiatavi la carne che avrete precedentemente sgocciolato dalla marinata, unite l’alloro, il timo. Il rosmarino e la polvere di peperone dolce. Rosolate la carne a fuoco vivo da ambo i lati e dopo una decina di minuti aggiungete il sale ed infornate il tutto a 200° per 15 minuti, poi togliete dal forno, coprire con un foglio di carta di alluminio e lasciate riposare per una decina di minuti.


Nel frattempo lessate le patate , poi passatele al setaccio, assieme alla metà dei peperoni cruschi fritti. Mettere sul fuoco un pentolino con un filo di olio extra vergine d’oliva, versare la purea ottenuta ed aggiungete la rimanente parte di peperoni cruschi tritata a piccoli cubetti, aggiungere uno spicchio d’aglio e il sale e qualche cucchiaio di acqua di cottura delle patate. Avrete così ottenuto un purè davvero saporito, ottimo da abbinare agli arrosti.


Cuocete a vapore le zucchine, e poi affettarle sottilmente con una mandolina.


Friggete i peperoni in abbondante olio extra vergine di oliva.


Condite i fagioli sarconi lessati con olio extra vergine di oliva, qualche fettina di cipollotto, prezzemolo ed un pizzico di polvere di peperone dolce.


A questo punto dividete il carrè in pezzi di due bracioline, rimettete sul fuoco il tegame e fate insaporire da ambo i lati la carne, per pochi minuti. Con l’aiuto di un coppa pasta create 4 dischi di pane di Matera, appiatiteli leggermente con un mattarello, e poi tostateli da ambo i lati in una padella antiaderente. Bisogna cercar di far coincidere il tempo di cottura dei vari ingredienti che compongono il piatto, per esaltare l’insieme dei sapori.


Assemblaggio del piatto: porre sul piatto in disco di pane di Matera, poi fare uno strato di purè con i peperoni cruschi, sopra una girandola di fettine sottili di zucchine e al centro i fagioli sarconi, condite con un filo d’olio extra vergine di oliva. Adagiate sul piatto la braciola di agnello e qualche goccia di aceto balsamico.


Vino consigliato :Terra dei fuochi 2008


Con questa ricetta partecipo al contest: Il sud nel piatto del blog Sapore dei Sassi.

Share:

44 commenti

  1. Anche se a ame l'agnello non piace, la pesentazione di questo piatto è davvero da gran chef. Complimenti cara, un abbraccio e buona serata

    RispondiElimina
  2. Un piatto davvero squisito, presentato sapientemente!!!! Complimenti, un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Ringrazio:
    - Federica
    - Lady Boheme
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  4. Assemblaggio professionale!

    RispondiElimina
  5. SaporI dei Sassi, non SaporE...

    Bel piatto, complimenti!

    RispondiElimina
  6. mamma mia che delizia! davero una super ricetta Daniela! baci

    RispondiElimina
  7. Bella ricettina grazie.
    Mandi

    RispondiElimina
  8. Una receta muy deliciosa, se ve muy rica.

    Saludos

    RispondiElimina
  9. presentato così vien voglia di chiedere pure il bis...brava Daniela!!!!...bacioni

    RispondiElimina
  10. è sempre un piacere passare a trovati!sei bravissima!baci!

    RispondiElimina
  11. Un abbraccio al volo amica mia e un super complimento per la ricetta! Buona serata

    RispondiElimina
  12. Complimentoni per la ricetta, molto adatta al contest!avrei voluto partecipare anche io ma poi non ho fatto più in tempo, in bocca al lupo ;) buona serata

    RispondiElimina
  13. Ringrazio:
    - Mirtilla
    - chamki
    - vinicolamente
    - Ely
    - Rosetta
    - jose manuel
    - Rossella
    - Francesca
    - Federica
    - Marifra79
    - Nel cuore dei sapori
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  14. Che bonta' Dani! Peccato che non ci vediamo, speriamo la prossima vacanza!!!!!!!Deny

    RispondiElimina
  15. Un piatto molto elaborato, ma dai sapori meravigliosi. Non sono una grande fan dell'agnello, ma ammetto che a questo non posso resistere, brava Daniela! A presto!

    RispondiElimina
  16. ¡Hola Daniela!
    Que plato más rico y que presentación de lujo.
    Curiosamente yo también he publicado una receta de cordero.
    Un beso.

    RispondiElimina
  17. Ringrazio:
    - deny
    - Sara Favilla
    - Empar
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  18. Complimenti una vera bontà. Il carrè di vitello ha un aspetto davvero eccellente!!

    RispondiElimina
  19. Ti ringrazio Valerio. Il Carrè è di agnello.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  20. Complnti Daniela, un piatto squisito e raffinato!!!!!!

    RispondiElimina
  21. Una presentazione molto chic, come sempre d'altronde!!
    Un abbraccio e un buon fine settimana!!!

    RispondiElimina
  22. A me stuzzica soprattutto il purè coi peperoni cruschi, mi sembra una validissima alternativa a quello classico!

    RispondiElimina
  23. Ricetta elaborata ma senza dubbio gustosa, brava!

    RispondiElimina
  24. Ricetta ricca e gustosissima. Buonissimi anche questi prodotti del territorio lucano tra cui metto senz'altro al primo posto i peperoni cruschi!
    ciao
    E.

    RispondiElimina
  25. Ringrazio:
    - speedy70
    - Solema
    - Tania
    - lo81
    - Enrico
    Buon week end Daniela.

    RispondiElimina
  26. Daniela,
    new, great and tasty things there for you.
    Delicious and beautiful,
    My admiration, Diana

    RispondiElimina
  27. Ti ringrazio Diana.
    Buon week end Daniela.

    RispondiElimina
  28. Una recepta molt bona. A casa la carn de be ens agrada molt. Demà, per exemple ens menjarem una cuixa a la brasa. No serà tan bona com aquest carré que ens has preparat, però als meus fills els agrada molt feta a la barbacoa.
    Bon cap de setmana. petons!

    RispondiElimina
  29. bellissimo tutto...ricetta,presentazione..foto
    chissa' che bonta'..Complimenti!!
    ciaoo

    RispondiElimina
  30. l'agnello mi piace, ma forse sono tra i pochi visto che quando lo cucino sono sempre in pochi a mangiarlo, ma fa niente ne resta in pi x me :)
    mi piace la ricetta e trovo troppo carina quella 'torta' di pane e puré

    RispondiElimina
  31. Sembra ottima, la proverò!
    Buon weekend

    RispondiElimina
  32. Ma che buono! ottimo piatto davvero!

    RispondiElimina
  33. Ringrazio:
    - Margarida
    - Enza
    - Gio
    - Andrea Libertella
    - giovanna burroealici
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  34. Hai interpretato al meglio i sapori del Sud ed in quanto a food styling, trovo che potresti dare lezioni a moltissimi, a cominciare da me!

    RispondiElimina
  35. Ti ringrazio Milena.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  36. ottimo tutto,,col pane di Matera acquista anche un pregio particolare!

    RispondiElimina
  37. non mi piace la carne d'agnello però mi fanno impazzire i tuoi impiattamenti :-) un abbraccio, Ros

    RispondiElimina
  38. non riuscirà mai nessuno a farmelo mangiare... ma che bello il tuo piatto cara... come sempre <3

    RispondiElimina
  39. meravigliosa presentazione! grazie della ricetta :-*

    RispondiElimina
  40. Adoro l'agnello e in questa preparazione trovo sia magnifico, anche nella presentazione.

    RispondiElimina
  41. buoissimo! l'agnello mi piace molto e come sempre ottimi spunti super creativi :* ti abbraccio tesoro:)

    RispondiElimina

Blogger Template Created by pipdig