domenica 28 agosto 2011

Spaghetti con ravanelli , mela verde e mazzancolle piccanti.


Ingredienti per 4 persone:
• 320 gr. di spaghetti
• 400 gr. di mazzancolle
• 1 mela verde
• 8 ravanelli, lavati ed asciugati
• prezzemolo
• erba cipollina
• finocchietto
• 1 cucchiaino e ½ di
Shichimi togarashi
• sale
• pepe nero
• olio extra vergine di oliva.



Procedimento: in un piccolo contenitore inserire la giusta quantità di olio evo, con un trito di prezzemolo, erba cipollina e finocchietto, inserire poi i ravanelli tagliati a cubetti, e la mela verde ( lavata e sbucciata) e tagliata a cubetti; aggiungere poi il sale e il pepe nero, mescolare, chiudere ermeticamente il contenitore e lasciar riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Dopo averle lavate sotto l’acqua corrente, pulire le mazzancolle eliminando il carapace e togliendo il budellino interno.

In un piatto inserite dell’olio evo con un cucchiaino di Shichimi togarashi , spezia che ho conosciuto grazie Sandra di Un tocco di Zenzero, inserite le mazzancolle ,mescolate il tutto lasciandole insaporire per una decina di minuti. Trascorso questo lasso di tempo, infilzatele in 8 spiedini , lasciandole alcune da parte.

Cuocete gli spiedini e le mazzancolle rimaste sulla griglia rovente, pochi minuti per lato, spolverando con la rimanente parte di Shichimi togarashi . Le mazzancolle singole, tagliate poi a fettine sottili.

Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolarli al dente, poi condirli con l’intingolo a base di ravanelli, mela verde ed erbe aromatiche precedentemente preparato.

Presentazione del piatto: con l’aiuto di un coppa pasta rotondo della Guardini, formare al centro del piatto uno strato sottile di fettine di mazzancolle , sopra un nido di spaghetti, e lateralmente due spiedini di mazzancolle piccanti. Decorare a piacere con delle rondelle di ravanelli.

“Ho scelto in abbinamento a questo piatto la birra artigianale MARGOT BLONDE ALE prodotta da un piccolo birrificio d’eccellenza.
Con questa ricetta partecipo al contest: “A tutta birra” di Atmosfera Italiana, in collaborazione con il forum La Pulce e il topo e il blog La cucina dello stregone.

Share:

14 commenti

  1. Incuriosita, sono andata a guardare lo Shichimi togarashi per me assolutamente sconosciuto. Dagli ingredienti deve aggiungere un tocco favoloso ai paitti. E tu riesce sempre a sorprendermi. Bacioni cara, buona settimana

    RispondiElimina
  2. sempre ingredienti particolari nelle tue ricette e nelle tue eleganti presentazioni...brava Daniela...un buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  3. Que presentación más bonita y un plato excelente.

    Saludos

    RispondiElimina
  4. e' una presentazione veramente favolosa...per non parlare del piatto......baci

    RispondiElimina
  5. Ben ritrovata, Daniela. Ottimo ed originale piatto, come sempre!

    RispondiElimina
  6. Io resto sempre incantata nel vedere i tuoi piatti, sia per la presentazione che per gli accostamenti di sapori, sarò anche ripetitiva ma è cos', sei molto creativa e originale in cucina,complimenti davvero!

    RispondiElimina
  7. Ottimi e ricercati questi spaghetti!Baci!

    RispondiElimina
  8. Una gustosissima proposta presentata magnificamente!!!! Complimenti, un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Bellissima presentazione!!!complimenti per la ricetta!!buon inizio settimana

    RispondiElimina
  10. Ringrazio:
    - Federica
    - Scarlett
    - jose manuel
    - Stefy
    - Enrico
    - Nel cuore di sapori
    - Ka'
    - Lady boheme
    - Tina
    ciao Daniela.

    RispondiElimina
  11. Mi stupisci in continuazione con l'accostamento degli ingredienti...ignoravo addirittura l'esistenza del Shichimi togarashi!! :P

    RispondiElimina
  12. Ti ringrazio Saparunda's Kitchen
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  13. grande spezia :)
    un abbraccio cara, piatto davvero moltoooo stuzzicante

    RispondiElimina
  14. Ti ringrazio Sandra.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina

Blogger Template Created by pipdig