martedì 26 maggio 2015

Gnocchi integrali bio con calamari, pomodorini caramellati e pesto



Oggi vi presento due nuovi brand presenti nella mia cucina :
gli Gnocchi Patamore , che sono preparati con passione come quelli fatti in casa. Protagoniste sono le patate fresche di alta qualità, cucinate a vapore con la buccia per preservarne valori nutrizionali e gusto delicato, uova fresche, farina e sale completano queste morbide bontà. Solo ingredienti di prima qualità che rispettano rigidi standard concordati con i fornitori, nessun derivato della patata come i fiocchi o la fecola, zero conservanti, additivi e coloranti. Per esaltare freschezza e fragranza di sapori la tempistica è fondamentale. Accurata cottura a vapore e lavorazione di tipo artigianale in sequenza, per un gusto di patata unico e caratteristico. Gnocchi appetitosi e naturali, disponibili in tante versioni, veloci da cucinare per soddisfare anche stili di vita dinamici. Perfetti per conquistare anche i palati più esigenti.
 
Il marchio Antica Ricetta che grazie ai suoi condimenti arricchiscono i primi con una nota di originalità e sapore, a cominciare dal più autentico pesto ligure realizzato rispettando la tradizione alla lettera. Io ho avuto la fortuna di provare il pesto ligure nella versione con aglio e senz’aglio.
Ringrazio Buona Compagnia Gourmet per avermi dato la possibilità di tastare i suoi prodotti.
 
Adoro gli gnocchi di patate al sugo perché adoro le ricette della tradizione , ma mi piace anche creare piatti innovative e qui di seguito vi presento la mia ricetta.

Ingredienti per 4 persone :

1 confezione di gnocchi freschi integrali bio Patamore da 400 gr.
2 cucchiai di pesto senz’aglio Antica Ricetta
4 calamari medi
200 gr. di pomodorino IGP di Pachino
2 spicchi d’aglio
1/2 di cucchiaino di miele
1 foglia di alloro
3 rametti di timo
3 steli di prezzemolo
sale fino q.b.
shichimi tōgarashi q.b.
olio extra vergine di oliva Bonomo


Per la mia ricetta ho usato gli gnocchi integrali bio Patamore , per la prima volta uno gnocco completamente integrale, rigorosamente biologico, con tutte le proprietà della farina integrale.
Senza uova, per essere più leggero e adatto a tutti .
 
Procedimento : lavare con cura i calamari , asciugarli con carta cucina , poi affettarli a rondelle e lasciare interi i tentacoli. Porre sul fuoco una casseruola antiaderente con abbondante olio extra vergine, lo spicchio d’aglio e una foglia di alloro ;quando l’olio è caldo inserire i calamari , farli saltare a fuoco vivo per tre minuti, poi abbassare la fiamma e farli cuocere per altri 2 minuti. Spegnere il fuoco e regolare di sale .
 
Incidere i pomodorini alla base con una croce , poi tuffarli in acqua bollente e farli cuocere per 3 minuti. Scolarli , lasciarli intiepidire, poi eliminare la pelle.
Scaldare 2 cucchiai di olio in un tegame antiaderente, aggiungere lo spicchio d’aglio , versare i pomodorini , spolverizzali con un trito di erbe ( timo e prezzemolo ) poi aggiungere il miele e farli caramellare , infine aggiungere un pizzico si shichimi tōgarashi e un pizzico di sale, far saltare per 1 minuto poi spegnere il fuoco.
 
Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata ,secondo le indicazioni riportate nella confezione , farli saltare nel tegame con i calamari , aggiungere i pomodorini caramellati e farli saltare per altri due minuti. A fuoco spento aggiungere due cucchiai di pesto, mescolare e servire subito.
 
Presentazione porre al centro del piatto un nido di gnocchi, spolverare intorno con un trito di prezzemolo.

Ho abbinato a questa ricetta un Desiderium IGT "I Ferretti "Tenuta Luisa".



Le mie opinioni personali : gli gnocchi Patamore hanno mantenuto le promesse , sono ottimi e sembrano fatti in casa . Ho fatto il test di assaggiarne uno dopo averlo scolato dall’acqua di cottura ed è stato favoloso, il suo sapore e la sua morbidezza mi ha subito conquistata .
Ho preparato domenica scorsa questi gnocchi e avevo ospiti a pranzo , ho ricevuto da tutti i complimenti per il piatto che avevo preparato e tutti sono rimasti stupiti quando ho detto che non ero stata io a preparare gli gnocchi, ma avevo usato gli gnocchi integrali bio Patamore . Una mia ospite ha subito voluto vedere la confezione e letto le indicazioni. Mi ha assicurato che li acquisterà alla prossima spesa.
 
Anche il pesto Antica Ricetta  è ottimo , delicata la versione senz’aglio, è stato apprezzato anche dai bambini.







Share:

57 commenti

  1. Risposte
    1. Grazie NIKICHAN ZAFEIRY . Un abbraccio, buona serata, Daniela.

      Elimina
  2. gli gnocchi Patamore li conosco, sono gli unici che compero quando non ho tempo di farli in casa. meritano davvero ed ora mi hai messo la curiosità della versione integrake che non ho ancora mai visto. quel condimento è superlativo :)
    un abbraccio, buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Federica . Un abbraccio, buona serata Daniela.

      Elimina
  3. ...che ricettina sfiziosa...
    brava brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Patalice.
      Un saluto, Daniela.

      Elimina
  4. COMPLIMENTI SEMBRA UN DIPINTO...bravissssima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cinzia . Un abbraccio, Daniela.

      Elimina
  5. I tuoi piatti hanno sempre una marcia in più...che spettacolo un piatto splendido!
    Bravissima!!!
    Un caro abbraccio Laura<3<3<3

    RispondiElimina
  6. Ti ringrazio Laura. Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  7. ricetta molto appetitosa che proverò senz'altro!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia . Un abbraccio, Daniela.

      Elimina
  8. ciao daniela come stai? è tanto che non passo di qua...che piatto squisito, sempre bravisisma tu!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Ale. Un saluto, Daniela.

      Elimina
  9. Questo piatto è perfezione assoluta per gli occhi e per il palato!! Complimenti cara!!
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie lory. Un abbraccio, Daniela.

      Elimina
  10. Me la sono salvata questa ricettina.
    La proverò presto!
    LadyO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringraziuo Lady Oscar, provala e poi fammi sapere . Un saluto, Daniela.

      Elimina
  11. ma che bontà questa ricetta....adoro gli gnocchi, questi sembrano diversi voglio proprio provarli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria Boiano, devi assolutamente provarli. Un saluto, Daniela.

      Elimina
  12. Deliziosi e tanto invitanti questi gnocchetti, da provare, grazie Daniela!!!!

    RispondiElimina
  13. questa ricetta è davvero molto particolare e gustosa, devo provarla al più presto!

    RispondiElimina
  14. Un piatto davvero goloso e pensato, brava Dani. Un bacio

    RispondiElimina
  15. Ummm che bontà! Una ricetta sfiziosa!
    Alessia
    THECHILICOOL

    RispondiElimina
  16. Questo piatto ha un'aspetto fantastico e deve esser anche buonissimo!
    Baci!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina
  17. che delizia questi gnocchi, devo assolutamente provarlo anche io

    RispondiElimina
  18. che meraviglia questa ricetta! io adoro gli gnocchi
    MODEMOISELLE.IT

    RispondiElimina
  19. Questo piatto fa venire voglia di inforchettare lo schermo :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consuelo. Un abbraccio, Daniela.

      Elimina
  20. come sempre i tuoi piatti sono dei piccoli capolavori culinari, bravissima!

    RispondiElimina
  21. Questi gnocchi bio devono essere buonissimi, mi piace l'abbinamento che hai creato

    RispondiElimina
  22. Questa ricetta devo provare a farla. Non sembra nemmeno troppo difficile. Lo gnocco integrale devo comprarlo!!!!

    RispondiElimina
  23. ottimi prodotti ed il risultato finale grazie alla tua maestria, non può che essere meraviglioso. Bravissima come sempre, un abbraccio.

    RispondiElimina
  24. Che bella ricetta Daniela, fa subito estate! Semplice e di facile esecuzione pur rimanendo nutriente e golosa, adoro i calamari ;)

    RispondiElimina
  25. Che bontà di ricetta che hai preparato, complimenti! Gli gnocchi mi piacciono moltissimo sai che integrali non li ho mai assaggiati? Li proverò presto perché sembrano ottimi

    RispondiElimina
  26. come sempre sei un vero attentato per la gola...soprattutto di questi tempi in cui siamo tutti a dieta...ma questi gnocchi mi sembrano leggeri....si puo' fare uno strappo alla regola!

    RispondiElimina
  27. Adoro moltissimo gli gnocchi, questa ricetta poi mi incuriosisce molto. Cerco di provarla al più presto, grazie.

    RispondiElimina
  28. Ciao questo piatto sembra molto gustoso mi piacerebbe presto riprovarlo, grazie!

    RispondiElimina
  29. ok questa me la segno, mi viene fame solo a pensarci!!!

    RispondiElimina
  30. Ma che voglia di prendere quella forchetta e di assaggiarli!

    RispondiElimina
  31. Una recepta fantàstica, sens dubte!
    Bon cap de setmana

    RispondiElimina
  32. Una recepta fantàstica!
    Bon cap de setmana

    RispondiElimina
  33. Ma che gran fame, sembra un piatto davvero squisito!

    RispondiElimina
  34. Quando mi trovo davanti a codesti post e soprattutto a questi piatti la mia fame tossica si sviluppa inesorabilmente...Sembra veramente una ricetta deliziosa!!!

    RispondiElimina
  35. come al solito un piatto strepitoso!

    RispondiElimina
  36. una ricetta davvero gustosa, come al solito sei sempre brava, ti faccio davvero i complimenti!, E poi li ho provati questi gnocchi che bontà!

    RispondiElimina
  37. piatto squisito come sempre!!! un abbraccio

    RispondiElimina
  38. un abbinamento gnocchi e pesce che mi piace molto

    RispondiElimina
  39. Vabbè devono essere buonissimi!

    RispondiElimina

Blogger Template Created by pipdig