martedì 2 febbraio 2016

Pacchero con bisque leggera , gamberoni , pesto di pistacchi e broccoli




Ingredienti per 4 persone :

280 gr. di pacchero Grano Armando
12 gamberoni
70 gr. di pistacchi sgusciati
200 gr. di cime di broccoli
70 gr. di pomodorini semisecchi sott'olio
1 spicchio d’aglio
sale fino q.b.
 peperoncino dolce Bonomo q.b.
olio extra vergine di oliva Bonomo

Per la bisque leggera di gamberi:

12 teste e carapaci di gamberoni
alcune fettine di cipolla bianca di Chioggia
1 piccola carota di Chioggia
½ costa di sedano
1 foglia di alloro di Sicilia Bonomo
una spruzzata di brandy
 30 ml. di vino bianco
30 gr. di burro
sale fino
 peperoncino dolce Bonomo

Procedimento : eliminare le testa e il carapace dei gamberi, eliminare il budellino interno, quindi lavarli bene sotto l’acqua corrente . Asciugarli con carta cucina ed inserirli in una ciotola assieme a tre cucchiai di olio extra vergine di oliva , uno spicchio di aglio tritato , un pizzico di sale e un pizzico di peperoncino dolce . Mescolate bene , coprite il recipiente e lasciate riposare in frigo.
 
Per la bisque leggera di gamberi : le teste e i carapaci dei gamberi devono essere preventivamente tostati : inseriteli in una pirofila a secco e fateli tostare nel forno per 10-15 minuti a 200 °. Porre sul fuoco un tegame con il burro e una mirepoix di verdure ( sedano, carota e cipolla ), a fuoco dolce per circa 15 minuti, in modo da non far colorire le verdure, sfumare prima con il cognac e poi con il vino bianco. A questo punto unite le teste e i carapaci del gamberi tostati , la foglia di alloro e il peperoncino coprite con acqua q.b. e fate cuocere a fuoco dolce per circa 40 minuti, poi passate il sugo ad un setaccio a maglie fitte , riportate a bollore e fate addensare la salsa. Regolate di sale .
 
Per il pesto: eliminare tutte le cuticole che avvolgono i pistacchi, tuffandoli in acqua bollente per pochi secondi. Una volta sgusciati inserite i pistacchi nel mortaio, iniziate a tritarli aggiungendo molto lentamente l’olio extra vergine di oliva e un pizzico di sale. Dovete ottenere un pesto fluido.
 
Fate cuocere a vapore le cimette di broccoli; pestate con un forchetta 100 gr. di cime di broccoli poi incorporatele al pesto di pistacchi.
Tenete al caldo la rimanente parte dei broccoli.
 
Scolate i gamberoni dalla marinata e fateli saltare velocemente in una wok caldissima .
P.s .questa operazione va eseguita durante la cottura della pasta.
 
Fate cuocere i paccheri in abbondante acqua salata , scolateli al dente e fateli saltare assieme alla bisque leggera di gamberi.
A fuoco spento aggiungete il pesto di pistacchio e broccoli e fate saltare .
Presentazione ; porre al centro del piatto un nido di paccheri decorare con dei gamberoni , delle cimette dei broccolo cotte a vapore e alcuni pomodorini semisecchi. Terminare con un filo di olio extra vergine di oliva.

Vino consigliato : Friulano della Linea I Ferretti Tenuta Luisa

Il friulano Ferretti è un vino complesso , il 30% fa appassimento in pianta. I tralci vengono tagliati e le uve appassiscono al sole. Vengono attaccate dalla botrytis cinerea, una muffa nobile che dà aromaticità e morbidezza al vino . Le piante antiche del friulano, oltre 60 anni,  producono appena 800 g di uva per pianta .



Comunicato stampa :
Con questa ricetta,  partecipo al contest Piatti Monumentali, Food, Arte e Storia organizzato da
"La Pulce e il Topo" in collaborazione con la rivista "Sapori di Sicilia"


www.lapulceeiltopo.it/forum/news/2202-co...,-arte-e-storia#3074




Share:

39 commenti

  1. Il colore dei pomodorini, dei gamberoni e dei broccoli, messi insieme è semplicemente fantastico! Davvero un ottimo primo, un abbraccio grande Daniela!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marifra . Un abbraccio, Daniela.

      Elimina
  2. Un piatto bellissimo e profumato che ammalia già solo dalle foto :-) Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Consuelo. Un abbraccio, Daniela.

      Elimina
  3. un primo decisamente a 5 stelle :) un abbraccio, buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Federica. Un abbraccio, buona serata , Daniela.

      Elimina
  4. Risposte
    1. Grazie Francesca . Un saluto, Daniela.

      Elimina
  5. wow che primo delizioso, adoro tutti gli ingredienti ! Buona giornata, un bacione

    RispondiElimina
  6. Adoro il pesto di pistacchi ma non mangio il pesce, dovrei provare una variante, comunque sembra un piatto ottimo! baci
    Federica - Cosa Mi Metto???

    RispondiElimina
  7. Tu fai delle proposte culinarie più sfiziose che mai...io non credo di essere in grado di copiare questa ricetta e fare un piatto così buono e bello, ma giro la ricetta a mia madre...sarà mia cura testare il piatto hihihi

    RispondiElimina
  8. che meraviglia, sei bravissima! non ho mai provato i pistacchi in questo modo, credo possa piacermi molto

    RispondiElimina
  9. ci delizi sempre gli occhi con queste magnifiche creazioni. complimenti. xoxo rita talks

    RispondiElimina
  10. Una piccola opera d'arte, bella presentazione!

    RispondiElimina
  11. Che bel piatto! complimenti, davvero bellissimi i colori..dev'essere davvero ottimo con tutti quegli ingredienti di qualità!

    RispondiElimina
  12. il mio formato di pasta preferito con un condimento raffinato e delicato, ma soprattutto buonissimo! non vedo l'ora di rifarli!

    RispondiElimina
  13. Un'altro dei tuoi piatti, raffinato e splendidamente presentato, bravissima Daniela!!!!

    RispondiElimina
  14. ma wow che bontà!
    vorrei davvero assaggiarli!
    mi sa che li proverò :D
    xoxo

    RispondiElimina
  15. un piatto molto bello da vedere e deve essere anche molto buono, lo provo a fare e ti dirò come mi è venuto!

    RispondiElimina
  16. A dir poco, sublime!!! Grazie per avermi fatto conoscere anche varietà locali chioggiotte :D

    RispondiElimina
  17. Un piatto veramente ben strutturato, fotografato che sembra un quadro e ottima scelta del vino!

    RispondiElimina
  18. questa ricetta è da fare assolutamente, la trovo stupenda! :-) A smile please

    RispondiElimina
  19. In questa fantastica ricetta hai inserito degli ingredienti che io adoro: i gamberi ed il pesto, che bontà! Voglio provare a farla deve essere ottima

    RispondiElimina
  20. un primo delizioso che si presenta da solo. Complimenti.

    RispondiElimina
  21. adoro questa ricetta e poi che buono che è il pesto ai broccolo =)

    claudia
    www.piccislove.com

    RispondiElimina
  22. devono essere davvero squisiti questi tuoi paccheri, ottimo l'abbinamento che hai realizzato e ottimo il vino scelto

    RispondiElimina
  23. che bontà questo piatto di paccheri con bisque di gamberoni! Devo provare a realizzarlo anche io.

    RispondiElimina
  24. Davvero un ottimo piatto, ben bilanciato nei sapori e nei colori e poi io adoro i paccheri! Bellissima ricetta!

    RispondiElimina
  25. Troppo buoni! Questo è un piatto da standing ovation! Complimenti per gli abbinamenti, già a guardarlo fa venire fame!!

    RispondiElimina
  26. meravigliosa quest tua ricetta.... e ottima preparazione... il vino da dio... brava e complimenti... grazie

    RispondiElimina
  27. Daniela che piatto magnifico, complimenti! Un abbraccio

    RispondiElimina
  28. primo piatto gustoso e colorato! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  29. un gran bel primo piatto ricco e raffinato

    RispondiElimina
  30. ottimo piatto, grazie della tua partecipazione al contest :)

    RispondiElimina
  31. Daniela che impiattamento, sembra un piatto gustosissimo, da provare a rifare, cmpliementi!

    RispondiElimina
  32. Un primo piatto meraviglioso, lo mangerei anche a quest'ora!

    RispondiElimina

Blogger Template Created by pipdig