giovedì 22 marzo 2018

Wurstel Vienna con kartoffelsalat e broccoli



Oggi vi presento un piatto unico , una ricetta tipica della Germania , Austria e comune anche in Alto Adige . Si tratta dei wurstel bolliti accompagnati da Kartoffelsalat e broccoli .

La Kartoffelsalat è un'insalata di patate , piatto molto saporita grazie all'utilizzo della maionese, del prezzemolo e dell'erba , cipollina . Molte ricette della kartoffelsalat contengono anche vari ingredienti come cipolle , uova sode , pancetta, rafano e cetriolini è solo questione di gusti .
La kartoffelsalat che vi propongo oggi è la ricetta base di questo piatto .

I wurstel che ho utilizzato per questa ricetta sono dei wurstel Vienna prodotti dal Salumificio MacelleriaBilly Mio .

Billy Mio ha imparato la tecnica per realizzare i wurstel da un mastro salumiere svizzero poi con il tempo ha affinato la tecnica .
Composizione del prodotto: carne di suino magra e pancetta e bovino , sale spezie , macinati e emulsionati con cutter , impasto legato e compatto insaccati con budello naturali , cotti in forno leggermente affumicati per circa due ore poi docciati e raffreddati in frigo , in fine confezionati sottovuoto .

Ingredienti per 4 persone :
4 wurstel Vienna Salumificio Macelleria Billy Mio
4  patate medie
1 broccolo
1 cucchiaio di senape dolce
5 cucchiai di maionese
1 ciuffo di prezzemolo
1 ciuffo di erba cipollina
aceto di mele
sale fino
pepe nero
olio di semi di mais

Procedimento : fate cuocere a vapore il broccolo e mantenetelo al caldo . 
Cuocete le patate con la buccia in acqua, controllate la cottura , devono essere cotte e ben sode . Scolate le patate, pelatele mentre sono calde e affettatele e conservatele al caldo . 

Procediamo ora col preparare la salsa per il condimento : versate in una ciotola un cucchiaio di olio di semi e una spruzzata di aceto di mele, aggiungete un trito di prezzemolo e di erba cipollina, incorporate un cucchiaio di senape dolce e 5 cucchiai di maionese ( io ho usato la maionese vegetale senza uova Cuore ) salate e pepate , mescolate bene . Se il composto dovesse risultare troppo sodo aggiungete 1 cucchiaio di acqua. Condite le patate con la salsa appena preparata.

Passiamo ora alla cottura dei wurstel : mettere sul fuoco una casseruola con abbondante acqua , portarla a bollore aggiungere i wurstel e farli bollire per 3 minuti , poi spegnere il fuoco , mettere il coperchio, lasciar riposare per altri 5-7 minuti facendo attenzione a non far scoppiare i wurstel , questo per la cucina tedesca è un errore molto grave . 
Togliere i wurstel dall'acqua di cottura ed eliminare il budello . 

Presentazione : servire il wurstel in parte affettato , accompagnato dalla kartoffelsalat e dai broccoli al vapori conditi con olio sale e pepe . 

Abbinamento consigliato : birra chiara doppio malto

Share:

25 commenti

  1. un aspetto delizioso e sempre ben curato, amo i tuoi piatti e le tue ricette! Complimenti!

    RispondiElimina
  2. E' davvero invitante, non ho mai assaggiato i wurstel vienna, devo provarli

    RispondiElimina
  3. Che buona l'insalata di patate, con la maionese e l'erba cipollina sembra quasi un'insalata russa. Bella presentazione. Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Adoro questi wurstel, e adorol'insalata di patate, devo stare attenta quando la faccio perchè me la rubano, un piatto goloso anche per i più giovani! Baci e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  5. Difficile dire di no, ad un piatto così! L'insalata di patate mi piace moltissimo.

    RispondiElimina
  6. un piattino tipico anche delle mie zone ... ci aggiungerei un po' di kren per accendere il gusto con questa salsina di rafano ... per il resto è perfetto

    RispondiElimina
  7. mi piace ricreare e poter gustare anche piatti internazionali, grazie per la tua ricetta

    RispondiElimina
  8. l'insalata di patate mi piace moltissimo, ottimo questo piatto unico !Un bacione

    RispondiElimina
  9. Una ricetta prelibata che farebbe felice mio marito e i miei bimbi. Adorano i wurstel di qualità. Mai fatta la kartoffelsalat ma ci voglio provare. Ti farò sapere

    RispondiElimina
  10. questo piatto ha davvero un aspetto delizioso, stavo proprio cercando qualcosa da preparare stasera e questo piatto è perfetto

    RispondiElimina
  11. lo faccio! ogni tanto mi chiedono i wurstel ma con le patate così non li ho mai cucinati. sembra facile, mi piace!

    RispondiElimina
  12. Ma che bel piatto gustoso che accontenta tutta la famiglia e complimenti per la presentazione
    Bacio

    RispondiElimina
  13. riesci a rendere tutto un piatto gourmet :) un bacione, buon fine settimana

    RispondiElimina
  14. una bellissima presentazione per un piatto dagli ingredienti semplici ma di qualità, quei würstel devono essere molto buoni. complimenti!

    RispondiElimina
  15. Belissima presentazione , complimenti ! Un piatto che fa felice i miei bimbi

    RispondiElimina
  16. Ottima presentazione un piatto molto invitante, i miei nipoti sarebbero super felici.

    RispondiElimina
  17. Questo piatto sembra molto invitante, in particolare mi piace l'insalata di patate che proverò sicuramente.

    RispondiElimina
  18. Sììììì quanto mi piace!!!!

    RispondiElimina
  19. Conosco bene questo piatto! Ci ritrovo tutti i sapori del Tirolo. Junio poi ne va proprio matto. Un bacio

    RispondiElimina
  20. Uhmmm che fame mi hai fatto venire!!! Una ricetta che proverò senz'altro, grazie ;)

    RispondiElimina
  21. Kartoffelsalat in Austria viene servito anche privo di maionese con le erbe si e più leggero. Queste accompagnano tutto anche la riesige Wiener Schnitzel o die Wurst che non è la salsiccia classica di Vienna che viene arrostita alla griglia. Ottima proposta (sai io sono di parte) Aufwiedersehen - arrivederci e buona settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Edwige per i tuoi preziosi consigli. la prossima volta preparo la ricetta secondo le tue indicazioni . Un saluto, Daniela.

      Elimina
  22. un piatto molto invitante, questa marca di wustell non la conoscevo! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  23. adoro insalata di patate, bravissima

    RispondiElimina

Ti ricordo che pubblicando un commento ACCONSENTI a pubblicare il link al tuo profilo tra i commenti. Prima di commentare consulta la PRIVACY POLICY per ulteriori informazioni.

Blogger Template Created by pipdig