domenica 31 maggio 2020

Fregola sarda con cozze , finocchietto e pecorino




Oggi vi presento una ricetta realizzata con la fregola un tipo di pasta tipica della Sardegna .

Ingredienti per 4 persone : 

250 gr. di fregola sarda
1 kg. di cozze
1 ciuffo di finocchietto
1 spicchio d'aglio
alcuni gambi di prezzemolo
1 pizzico di peperoncino biologico di Sicilia Bonomo- Azienda Agricola Biologica 
100 ml. di vino bianco secco
1 litro di brodo di pesce
pecorino sardo grattugiato q.b.
sale q.b.
olio extra vergine di oliva Bonomo- Azienda Agricola Biologica 

Procedimento : pulire bene le cozze raschiandole con un coltellino in modo da eliminare le incrostazioni ed eventuali residui presenti, quindi eliminare il bisso strappandolo, poi lavarle in abbondante acqua corrente.  Trasferire le cozze in una larga padella con tre cucchiai di olio extra vergine di oliva, uno spicchio d’aglio , i gambi di prezzemolo , il peperoncino tritato e il vino bianco.   Mettere il coperchio e lasciate aprire i frutti di mare ( 5 minuti circa ) a fuoco vivace. Togliere dal fuoco e scolare i frutti di mare , eliminare le cozze che non si sono aperte , e prelevate i frutti dai gusci. Filtrate il liquido di cottura e tenetelo da parte . 

Lavare con cura il finocchietto , quindi farlo bolllire sino a quando diverra morbido , quindi scolarlo e tritarlo finemente . 

In una casseruola tostate la fregola sarda con 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva , unite poi il liquido di cottura delle cozze assieme a 5-6 cozze tritate ; continuate la cottura aggiungendo del brodo vegetale a mestoli . Quando manca un minuto al termine della cottura aggiungete il finocchietto precedentemente preparato e  le cozze , mescolate  e mantecate con un filo d’olio e il pecorino grattugiato . Servite subito . 

Vino consigliato :



Sauvignon di Tenuta Luisa

Video della settimana .







Share:

16 commenti

  1. Caspiterina cosa vedono i miei occhi... :-) un piatto bellissimo da vedere e ottimo da gustare per il mix di profumi ed ingredienti usati! Complimenti!

    RispondiElimina
  2. Deve essere davvero un ottimo piatto ma onestamente devo dirti che non ho mai assaggiato la fregola sarei davvero curiosa di provarla

    RispondiElimina
  3. davvero un abbinamento gustoso, devo provare a seguire la tua ricetta

    RispondiElimina
  4. Che bella ricetta, veramente gustosa e originale, da barese amo le cozze in ogni versione

    RispondiElimina
  5. Un gran bel primo piatto che smentisce la regola che vieta il formaggio sul pesce, ci sta benissimo il pecorino in questa preparazione

    RispondiElimina
  6. La fregola è da tanto che mi tenta ma ancora non l'ho mai comprata. Trasformi qualunque ingrediente in in un piatto a 5 stelle. Mi salvo questa ricetta, chissà che non mi decida a provarla finalmente. Un abbraccio, buon inizio settimana

    RispondiElimina
  7. Un piatto fresco, elegante che sa di estate. Brava Daniela! Un abbraccio, buona settimana

    RispondiElimina
  8. Quanto mi piace la fregola, da un po' che non la mangio mi hai fatto venire voglia.

    RispondiElimina
  9. non tutti la conoscono ma io amo questo tipo di pasta perchè tiene la cottura anche nelle minestre ed è buonissima

    RispondiElimina
  10. ottima ricetta e buon abbinamento vito, proverò a farla eti diro i risultati

    RispondiElimina
  11. Ciao sono una frana con questo prodotto di mare, ma seguirò la tua ricetta passo passo, grazie

    RispondiElimina
  12. Primo piatto strepitoso adoro la fregola sarda, preparata così è davvero un sogno!
    Sempre bravissima!
    Un abbraccio, felice serata!

    RispondiElimina
  13. Questo piatto farebbe la felicità di mio marito... Io purtroppo sono allergica alle cozze...

    RispondiElimina
  14. Adoro follemente la fregola con il pesce e questa tua interpretazione mi ispira da matti!!!

    RispondiElimina
  15. La fregola sara mi piace tanto, conferisce ai piatti un sapore particolare e con i tuoi abbinamenti sarà veramente squisita. Grazie per l'idea, un bacio Daniela <3!!!

    RispondiElimina

Ti ricordo che pubblicando un commento ACCONSENTI a pubblicare il link al tuo profilo tra i commenti. Prima di commentare consulta la PRIVACY POLICY per ulteriori informazioni.

Blogger Template Created by pipdig