mercoledì 27 giugno 2012

Scaloppine saporite con pomodoro speziato


Ho ideato questa ricetta per l’Mtchallenge di questo mese seguendo le indicazioni di Elisa.

Ingredienti per 4 persone :
• 4 fettine di vitello per scaloppine ( 200 gr. ) 
• 4 pomodori perini 
• ½ arancia bio 
• 1 cucchiaio di lamelle di mandorle Life 
• 6 cucchiai di farina di mandorle Life 
• alcune fettine di scalogno 
• un pizzico di zenzero grattugiato 
• 3 foglie di lavanda 
• prezzemolo, finocchietto, erba cipollina, timo q.b 
• 200 ml. di vino bianco secco 
• sale fino Gemma di mare
olio Flaminio delicato extra vergine di oliva. 

Note : la lavanda viene spesso usata in cucina, anche se non tutti sanno che sono commestibili anche le foglie. Per la maggior parte delle applicazioni in cucina si usano i fiori secchi, anche se molti anni or sono, alcuni chef hanno iniziato a sperimentare delle ricette con le foglie.

 Le ricette con la lavanda prevedono un uso non eccessivo dei fiori o delle foglie, il cui sapore e profumo ( se in eccesso ) potrebbero risultare sgradevoli. 

 Per questa ricetta ho impiegato tre foglie della mia lavanda di casa. 

 Procedimento: lavare i pomodori e le erbe aromatiche. Spuntare i pomodori, tagliarli a metà nel senso delle lunghezza, privarli dei semi e tagliarli a cubetti. Fare un trito con il prezzemolo, il timo , finocchietto e le fettine di scalogno, versare il tutto in una ciotola con un filo di olio extra vergine di oliva, un pizzico di zenzero grattugiato e sale fino q.b. Aggiungere i pomodori, mescolare, coprire la ciotola e lasciar riposare in frigo per almeno 30 minuti. 

Tostate le lamelle di mandorle in una pentola antiaderente.

 Fare un trito con le foglie di lavanda, l’erba cipollina , il timo, il prezzemolo ; versare il tutto in una ciotola con un pizzico di zenzero grattugiato e la punta di un cucchiaino di buccia d’arancia grattugiata. Spalmare questo impasto sulle fettine, da ambo i lati facendolo aderire bene con le mani. Infarinate poi le fettine nella farina di mandorle.

 Fate scaldare la giusta quantità di olio extra vergine di oliva in un tegame antiaderente, e rosolate bene le fettine a fuoco vivace da entrambi i lati. Insaporire le scaloppine con un pizzico di sale, sistemarle su di un piatto e tenerle da parte. A questo punto della preparazione le scaloppine non devono essere cotte, ma solamente rosolate. 
 Deglassare il fondo di cottura aggiungendo alcune gocce di succo di arancia e il vino bianco, lasciar evaporare poi filtrare il tutto. Rimettere sul fuoco la salsa , farla addensare poi inserire le scaloppine e terminare la cottura. 
 Composizione del piatto : servire le scaloppine accompagnate con il pomodoro speziato con una spolverata di mandorle, una fettina d’arancia e alcune gocce di condimento al mosto d’uva cotto. 

Vino consigliato : Pinot Sauvignon del Veneto Orientale. 

 Con questa ricetta partecipo all’MTChallenge di Giugno 

Share:

31 commenti

  1. Non sapevo si potessero usare anche le foglie della lavanda. Sei sempre una preziosa fonte di informazioni. E queste scaloppine profumatissime devono essere davvero gustose. Un bacione, buona serata

    RispondiElimina
  2. finalmente...aspettavo di leccarmi i baffi con le tue scaloppine...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  3. Rieccomi!!! mi piacciono tantissimo!!!! buona giornata

    RispondiElimina
  4. Ringrazio:
    @ Federica
    @ Silvia
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  5. Ti ringrazio Giulia, sei gentilissima.
    Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  6. Io adoro le scaloppine! Sarà stato un piatto gustosissimo.....

    RispondiElimina
  7. Daniela, these sound wonderful. I love scallops and can't wait to give your recipe a try. It is hard to resist a recipe that is simple and produces delicious results. Kudos! I hope you have a great day. Blessings...Mary

    RispondiElimina
  8. un bel modo per rendere la scaloppina molto accattivante

    RispondiElimina
  9. chissa' che buone e con un quel qualcosa in piu'..brava!

    RispondiElimina
  10. Una splendida ricetta presentata divinamente!!! Complimenti, un bacione

    RispondiElimina
  11. encantado de conocerte y compartir recetas , me gusta mucho tu blog y me quedo de seguidor .

    RispondiElimina
  12. Bravissima come sempre, ottima preparazione e presentazione super!! :-)

    RispondiElimina
  13. Gustose,ricche di aromi particolari,una versione davvero originale delle scaloppine!Complimenti e buona serata

    RispondiElimina
  14. Sei sempre così elegante nelle tue ricette e precisa nelle descrizioni, ricetta incantevole anche questa! Baci

    RispondiElimina
  15. Ringrazio:
    @ stomondoequellaltro
    @ Mary
    @ Günther
    @ Scarlett
    @ Lady Boheme
    @ comer-casero.blogspot.com
    @ Assunta
    @ Antonella-Vera55
    @ Ely
    Buonaserata Daniela.

    RispondiElimina
  16. Come sono felice, Daniela, di ritrovarti all'ememtichallenge! e con una scaloppina così, raffinata, elegante, ricercata nei sapori e composta nell'equilibrio. E' sempre un arricchimento, averti in gara- e questa tua partecipazione lo conferma, una volta di più.
    Grazie davvero
    ale

    RispondiElimina
  17. Molto buone le tue scaloppine e bella la presentazione :)

    RispondiElimina
  18. Belle belle belle: profumate, con ingredienti ricercati, presentate in maniera sublime, con una nota croccante che le rende speciali. Bravissima! :)

    p.s. sono contenta di leggere questa cosa sulle foglie di lavanda, perché le ho già usate ma non avevo trovato nessun riscontro al di fuori della mia cucina, quindi grazie mille per questa preziosa informazione ;)

    RispondiElimina
  19. Le foglie di lavanda????? Ma questa è una scoperta meravigliosa!!! Ottimo piatto!!!!!
    Un bacione grande!!!!!

    RispondiElimina
  20. Buonissime!!! Le tue scaloppine hanno davvero uno sprint in più, le hai rese davvero golose :) baci

    RispondiElimina
  21. This looks delicious. You've created a dish Iknow I would enjoy. I hope you have a great day. Blessings...Mary,

    RispondiElimina
  22. Ringrazio:
    @ Alessandra
    @ Italian Do Eat Better
    @ Elisa
    @ Lory B.
    @ Giulia
    @ Mary
    Buonagiornata Daniela.

    RispondiElimina
  23. une assiette colorée et joliment présentée, j'adore
    bonne journée

    RispondiElimina
  24. Ma che buone devono essere queste scaloppine!

    RispondiElimina
  25. Ringrazio:
    @ Fimère
    @ Pola M
    @ Federica Simoni

    RispondiElimina
  26. ciao che piatto sfizioso, qui da te ci sono sempre cose buone da provare... e io adoro le erbe aromatiche...
    buona serata e finale di partita!!!

    RispondiElimina
  27. Ti ringrazio Serena. Buona serata Daniela.

    RispondiElimina
  28. Che piattino invitante....e con una presentazione veramente super!

    RispondiElimina
  29. Carini questi ingredienti come il mosto d'uva cotto.
    A presto.

    Enrico

    RispondiElimina
  30. Ringrazio:
    @ stefy
    @ Enrico
    Buonagiornata Daniela.

    RispondiElimina

Blogger Template Created by pipdig