domenica 12 luglio 2015

Chitarra con julienne di carote , zucchine e parmigiano.



La semplicità in cucina è riuscire a realizzare un gran piatto con pochi ingredienti di altissima qualità.

Solo chi va all’essenza raggiunge l’eccellenza!

E ‘ questo il tema lanciato per #PRChef2015.

Per sfida ho pensato ad una pasta adatta al periodo estivo , veloce da preparare e ricca di sapore. Per realizzare la mia ricetta ho utilizzato il Parmigiano Reggiano stagionato 24 mesi, una pasta di altissima qualità: la Grano Armando e zucchine e carote provenienti dagli orti veneziani.

Ingredienti per 4 persone :

 90 gr. di Parmigiano reggiano stagionato 24 mesi
280 gr. di pasta formato chitarra Grano Armando
3 zucchine di medie dimensioni
3 carote di medie dimensioni
sale fino q.b.
pepe nero q.b.
olio extra vergine di oliva


Procedimento : mondare le carote e le zucchine , sbucciare le carote, poi lavare con cura le verdure e asciugarle con carta cucina.
Con l’apposito utensile da cucina tagliare a julienne carote e zucchine, e in un piatto a parte tagliare a julienne 90  gr. di parmigiano.
Cuocere la pasta in abbondante acqua salata , scolarla al dente , quindi farla saltare in una padella con la giusta quantità di olio extra vergine di oliva, assieme alla julienne di carote è zucchine .
A fuoco spento inserire nella padella la metà del parmigiano e far saltare velocemente.
A questo punto regolate di sale e pepe.
 
Presentazione: con l’aiuto di un coppapasta rotondo ( io Guardini ) depositare al centro del piatto un nido di pasta , distribuire sopra un’abbondante spolverata di julienne di parmigiano, irrorare intorno con un filo di olio extra vergine di oliva .
 
Vino consigliato : Colli Bolognesi Pignoletto D.O.C

Con questa ricetta partecipo al contest 4 Cooking-Parmigiano Reggiano #PRChef2015 , organizzato dal Consorzio per il Parmigiano Reggiano. 






Share:

38 commenti

  1. resto sempre incantata dalle tue foto, le tue composizioni sono sempre così raffinate ! Un abbraccio e buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chiara. Un abbraccio, Daniela.

      Elimina
  2. Scenografica e molto buona
    Mandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Rosetta. Un abbraccio, Daniela.

      Elimina
  3. Spettacolare come ogni tua ricetta

    RispondiElimina
  4. Sei unica :) I tuoi piatti sono quadri. Un bacione, buon giornata

    RispondiElimina
  5. una ricetta semplice ma molto appetitosa, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia,semplice ma sicuramente gustoso.A volte la semplicità premia.
    In bocca al lupo ;-)

    RispondiElimina
  7. I tuoi piatti sono sempre fenomenali, belli da vedersi e sicuramente da gustarsi.
    Ottima ricetta per il contest, anche perfetta per chi ama la pasta, ma deve tenere conto delle calorie. Grazie per la tua bella ricettina. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  8. bella ricetta e sopratuttto buona...io cerco da mesi gli spaghetti alla chitarra ma non c'è verso di trovarli...

    RispondiElimina
  9. Mia cara con questa ricetta confermi che la semplicità dei prodotti genera dei piatti organoletticamente perfetti , il tuo impiattamento semplicemente elegante, buon contest !!!

    RispondiElimina
  10. ha proprio un aspetto delizioso, dà sensazione di gusto e freschetta, devo proprio provare questo piatto

    RispondiElimina
  11. Piatto bellissimo e adatto per questa stagione...deve essere davvero buono oltre che fresco e colorato.Complimenti!

    RispondiElimina
  12. Una ricetta che nella sua semplicità appare semplicemente deliziosa...merito della cuoca e degli ingredienti sopraffini che ha scelto :-)

    RispondiElimina
  13. Un piatto semplice, gustoso, presentato come un'opera d'arte. Brava!

    RispondiElimina
  14. Un piatto con un tripudio di colori estivi, che io amo!

    RispondiElimina
  15. Gli spaghetti alla chitarra sono un piatto tipico abbruzzese che ho avuto modo di gustare a un paio di matrimoni da quelle parti, posso solo dire che sono ottimi e dalle foto la tua ricetta non è da meno.

    RispondiElimina
  16. un piatto semplicemente meraviglioso bello per la vista e penso anche ottimo per il palato.

    RispondiElimina
  17. Fantastica la tua ricetta, con pochi ingredienti hai realizzato un piatto da grande chef

    RispondiElimina
  18. Una ricetta essenziale ma saporitissima, molto estiva. Complimenti per la presentazione

    RispondiElimina
  19. Wow, elegante e deliziosa, brava Daniela! Un bacio

    RispondiElimina
  20. uwau ma che meraviglia... bella preparazione e di sicuro buonissimo... grazie e brava

    RispondiElimina
  21. un piatto abbastanza semplice ma con degli ingredienti eccellenti e una presentazione bellissima, sempre molto brava Daniela!

    RispondiElimina
  22. piatto sano, nutriente e leggero, perfetto per l'estate. La presentazione è impeccabile come sempre!!!

    RispondiElimina
  23. Ciao cara che bel piatto e che bel contrasto di colori mi piace molto complimenti davvero!

    RispondiElimina
  24. WOW che meraviglia! Quanto sei brava, io non riuscirei mai ne son convinta, il tuo piatto è troppo bello e chissà come deve essere buono

    RispondiElimina
  25. Colorato e delizioso carissima,complimenti sempre un forte abbraccio <3

    RispondiElimina
  26. Molto invitante, mi piacerebbe assaggiare questa pietanza devo farmela preparare grazie...

    RispondiElimina
  27. Bellissima ricetta e stupenda presentazione!!!!Bravissima!

    RispondiElimina
  28. Bellissima da vedere ottima e genuina!!!

    RispondiElimina
  29. È il piatto ideale per queste torride giornate estive! Un abbraccio

    RispondiElimina
  30. What a beautiful dish; so fresh and presented very creatively! Thank you for visiting my blog again, Daniela! I need to read more of your recipes more frequently too! Have a wonderful day and thank you for this recipe!

    RispondiElimina

Blogger Template Created by pipdig