martedì 13 novembre 2012

Tagliatelle al ragù di capriolo con saor di zucca alla birra.


Ingredienti per 4 persone :

• 320 gr. di tagliatelle bio DELVERDE
• 300 gr. di polpa di capriolo
• 1 carota
• 1 gambo di sedano
• 1 scalogno
• 1 spicchio d’aglio
• 70 ml. di aceto di mele
• 200 ml. di birra chiara Moretti
• 500 ml. di brodo di verdure Knorr
• 5 foglie di alloro
• 4 chiodi di garofano
• 1 cucchiaino di bacche di ginepro
• sale fino
• pepe nero
• olio extra vergine di oliva Masseria Cusmai fruttato intenso

Per il saor di zucca alla birra

• 200 gr. di polpa di zucca
• 2 scalogni
• 1 cucchiaio di uva passa Life
• 2 cucchiai di pinoli Life
• 200 ml di birra chiara Moretti
• 1 foglia di alloro
• sale fino
• pepe nero
• olio extra vergine di oliva Masseria Cusmai fruttato intenso

 Per prima cosa procediamo con la marinata : inserite in un contenitore circa 700 ml. di acqua con alcune fettine di scalogno, 3 foglie di alloro, 3 chiodi di garofano, le bacche di ginepro e l’aceto di mele , mescolate il tutto, poi aggiungete la polpa di capriolo, coprite e lasciate marinare in frigo per una notte. Al mattino sciacquate sotto l’acqua corrente la carne, tamponatela con carta cucina e poi tagliatela a cubetti.
Preparare un trito con scalogno, carota e sedano e farlo brasare in un tegame con olio extra vergine di oliva, aggiungere a poco a poco dell’acqua sino a quando le verdure saranno quasi cotte, a questo punto aggiungere i cubetti di cervo, farli insaporire bene nell’intingolo, sfumare con la birra quindi aggiungere lo spicchio d’aglio con il chiodo di garofano conficcato, le foglie di alloro , sale e pepe. Coprite, aggiungete quando necessario del brodo vegetale, e fate cuocere a fuoco dolce per 70 minuti circa.

Per il saor di zucca : tagliate a piccoli cubetti la zucca. Mettete in ammollo l’uva passa. Affettate sottilmente gli scalogni, fateli rosolare in un tegame con olio extra vergine di oliva e una foglia di alloro, aggiungete l’uva passa e pinoli, sfumate con la birra e dopo alcuni minuti aggiungete i cubetti di zucca, portate a cottura , regolate di sale e pepe . Cuocere le tagliatelle in abbondante acqua salata, scolarle al dente, poi farle saltare con il sugo di capriolo e il saor di zucca.


Con questa ricetta partecipo al contest della Cucina Italiana : Redattore d’eccezione.

Share:

38 commenti

  1. Mamma mia.. io ti voterei, cara! Non sai quanto amo le tagliatelle.. dovrei farle stasera ma.. che faccio? Mi manca il tuo sughinooo! :) Bacione di cuore!

    RispondiElimina
  2. complimenti per queste tagliatelle cara Daniela! una piatto da vero chef e da leccarsi i baffi! un abbraccio cara buona serata:**

    RispondiElimina
  3. Ciao Ely ti ringrazio ; se ti fa piacere annota la ricetta per la prossime tagliatelle. Un abbraccio, buona serata Daniela.

    RispondiElimina
  4. Ti ringrazio Simona.
    Buona serata Daniela.

    RispondiElimina
  5. un piatto ricco e molto elegante :)

    RispondiElimina
  6. Sei gantastica Daniela, le tue proposte lasciano sempre a bocca aperta per l'orginalità e la raffinatezza. Ancora un piatto gourmet dalla tua cucina :) Un bacione, buona serata

    RispondiElimina
  7. un ottimo primo piatto,da bersi con un buon calice di vino rosso!

    RispondiElimina
  8. molto originale Dani...ho l'acquolina,ma come faccio?vorrei tanto fare un assaggino:)

    RispondiElimina
  9. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  10. I must use more recipes with taglietelle more often; che bella recipe!

    RispondiElimina
  11. Molto particolare e molto invitante la tua ricettina, complimenti! Ti viene l'acquolina in bocca guardando le foto.
    In bocca al lupo per il contest!
    Ti auguro una giornata meravigliosa!
    Baci

    RispondiElimina
  12. Ringrazio:
    @ Mirtilla
    @ Federica
    @ Chiara
    @ Tina
    @ Roz
    @ Ribana Hategan
    Buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  13. Questa è una super ricetta!
    Complimenti Daniela, è uno spettacolo di creatività!
    Baci e buona giornata!

    RispondiElimina
  14. ricettina molto appetitosa, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  15. Ringrazio:
    @ silvia
    @ sissina
    Buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  16. un ottimo abbinamento quello tra la carne di capriolo e gli aromi della birra, è un piatto davvero invitante. un abbraccio

    RispondiElimina
  17. anche se ho una predilezione per la carne di cinghiale, mi ci tuffo in questo ragù ottimo per le feste !!! bacione cara

    RispondiElimina
  18. Ringrazio :
    @ Stefania
    @ blunotte
    Buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  19. Un piatto succulento e ricco in cui volentieri mi ci ficco ;)

    RispondiElimina
  20. che bontà!!! davvero un piatto fantastico, ottimi gli abbinamenti! complimenti e in bocca x il contest ;)

    RispondiElimina
  21. Ringrazio:
    @ Enrico
    @ Michela
    Buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  22. Originale, gustoso, appetitoso!!! Complimenti di cuore!!!
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  23. Ti ringrazio Lory.
    Buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  24. Zucca! La metterei ovunque! Ottimo piatto

    RispondiElimina
  25. Caspita che piatto!
    Bravissima sul serio!

    RispondiElimina
  26. Ciao sono Imma del blog Dolci a gogo e volevo invitarti al mio contest dedicato al Natale il collaborazione con Wald. Per tutte le info ti aspetto nel mio blog e mi farebbe davvero tanto piacere se tu partecipassi.
    Baci,Imma
    http://dolciagogo.blogspot.it/

    RispondiElimina
  27. ottimo primo piatto!! posso passar da te per pranzo?

    RispondiElimina
  28. un piatto strepitoso e una foto che fa venir voglia di mangiarsi lo schermo in un sol boccone!!! meravigliaaaa :)

    RispondiElimina
  29. è una ricetta molto originale per la zucca e l'abbianmento ma sono certo molto piacevole

    RispondiElimina
  30. eh proprio non l'ho mai assaggiato :) non immagino neppure che sapore abbia :) grazie per la ricetta!

    RispondiElimina
  31. Una delicia de pasta me gustaría probar un plato espectacular y bien hecho luce muy lindo,abrazos y abrazos

    RispondiElimina
  32. ciao
    che bontà! e molto che non mangio selvaggina, ottima idea abbinare il capriolo alle tagliatelle! molto fine e grazioso il tuo piatto!!! buona domenica

    RispondiElimina
  33. Ringrazio:
    @ Sabry
    @ Ilaria
    @ Ritroviamoci in cucina
    @ la creatività ha i suoi colori
    @ Imma
    @ Chicca
    @ Gaia
    @ Gunter
    @ Giovanni
    @ Giulia
    @ Rosita Vergas
    @ dolcipensieri
    Buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  34. Ti ringrazio Marta.
    Buona giornata Daniela.

    RispondiElimina

Blogger Template Created by pipdig