giovedì 4 dicembre 2014

Linguine con peperoni , salsa ai cipollotti e muddica atturata



Oggi vi presento un primo piatto che farà parte del mio menù per la vigilia di Natale , un primo piatto che trae ispirazione dalla cucina siciliana, che io apprezzo molto ed è sempre fonte di ispirazione .
Seguite la mia nuova rubrica : “Le ricette natalizie” troverete delle ricette semplici , ideali per il periodo natalizio .  

Ingredienti per 4 persone:

250 gr. di linguine Filotea
300 gr. di peperoni dolci siciliani
2 cipollotti viola
4 filetti di alici sott’olio Nostromo
70 gr. di pane grattugiato
70 ml. di vino bianco secco
1 spicchio d’aglio
1 foglia di alloro
1 cucchiaio di aceto di mele
sale fino
pepe nero
olio extra vergine di oliva Bonomo

Procedimento iniziamo col preparare la salsa ai cipollotti : affettare finemente i cipollotti, farli rosolare con un filo di olio extra vergine di oliva , abbassare la fiamma sfumare con il vino bianco, e continuare la cottura sino a quando la cipolla è quasi cotta ; a questo punto aggiungete i filetti di alici e continuate la cottura sino ad ottenere un composto cremoso.
Nel frattempo prepariamo la “muddica atturrata”, preparazione tipica della cucina siciliana : mettere in un padellino il pane grattugiato, tostarlo senza farlo bruciare, quando sarà ben colorato versarlo in un piatto, unire poco olio e mescolare bene.
Tagliare a metà i peperoni, eliminare i semi, lavarli , asciugarli con carta cucina poi tagliarli a listarelle.
In un tegame antiaderente fate scaldare un filo di olio con lo spicchio d’aglio e la foglia di alloro, quando l’olio e caldo fate saltare velocemente i peperoni , fate cuocere a fuoco alto per 5 minuti, poi abbassate la fiamma e sfumate con l’aceto di mele, e portate a cottura. Al termine salate e pepate.
 
Fate cuocere le linguine in abbondante acqua salata , scolateli al dente , e fateli nel sugo di peperoni assieme ad un cucchiaio di salsa ai cipollotti.
 
Presentazione : porre al centro del piatto un nido di linguine ai peperoni, decorare intorno con la salsa ai cipollotti, spolverare con un po’ di muddica atturrata ,ed infine decorare  con una foglia di salvia .

Vino consigliato : Prosecco DOC Tosti

Vedi anche :
 Spaghetti con le sarde a mare




Share:

45 commenti

  1. anche io adoro la cucina siciliana, bella ricetta !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chiara . Un abbraccio, buona giornata Daniela .

      Elimina
  2. Risposte
    1. Ti ringrazio Francesca . Un abbraccio, buona giornata Daniela .

      Elimina
  3. un primo piatto invitante e appetitoso, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia . Un abbraccio, Daniela.

      Elimina
  4. veramente invitante! mi hai messo fame anche se sono solo le 11 :)
    baci
    Cary | http://c--makeup.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Cary. Un saluto, Daniela.

      Elimina
  5. Che bell'impiattamento, complimenti!!! Molto delicato ed elegante!
    Vedendo queste foto mi sta prendendo una fame, poi considerata l'ora.. :D
    Un bacione

    RispondiElimina
  6. Risposte
    1. Grazie Silvana . Un saluto, Daniela.

      Elimina
  7. I tuoi piatti hanno sempre un aspetto curato in ogni minimo dettaglio, veramente bello e sicuramente gustoso e piacevole da assaporare!

    RispondiElimina
  8. Gnam!!! Sembrano buonisssimi!!!

    http://www.valstyle.com/

    RispondiElimina
  9. Un piatto meraviglioso, con quel gusto a tutto tondo che mi garba tanto

    RispondiElimina
  10. solo a leggere la ricetta mi è venuta l'acquolina in bocca! voglio provarla, brava!

    RispondiElimina
  11. bello gustoso questo piatto :)
    un bacione,Patrizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mirtilla . Un saluto, Daniela.

      Elimina
  12. Un piatto bellissimo, talmente bello che quasi dispiace mangiarlo! Un bacio

    RispondiElimina
  13. gustosissimo il condimento, bellissima la presentazione :)
    un bacio, buona serata

    RispondiElimina
  14. adoro la cucina siciliana, ha un mix di colori, profumi e sapori unico al mondo

    RispondiElimina
  15. adoro le tue linguine e soprattutto i peperoni! le proverò di sicuro anche perchè spesso mi cimento nelle ricette delle mie amiche bloggers :)

    RispondiElimina
  16. i pesti siciliani sono molto buoni!

    RispondiElimina
  17. questo primo è una bontà...e poi a muddica atturata mi ricorda tantissimo la mia terra <3

    RispondiElimina
  18. Una presentación maravillosa como siempre

    RispondiElimina
  19. Piatto golosissimo, mi incuriosisce non avendo mai sentito la muddica atturata

    RispondiElimina
  20. Un ghiottissimo piatto cara, da leccarsi i baffi!!!!

    RispondiElimina
  21. Ma che buone queste tue linguine hanno un aspetto meraviglioso interessanti gli ingredienti che hai abbinato con questo buon tonno

    RispondiElimina
  22. un primo piatto veramente invitante e gustoso

    RispondiElimina
  23. Ciaooo Dany!! Davvero fantastico questo piatto, le linguine con peperoni e salsa ai cipollotti, dalla foto si vede che è curato in tutti i suoi minimi dettagli, sono sicura che è gustosissimo. Sempre fantastiche le tue ricettine.
    Ti auguro una buona giornata.

    RispondiElimina
  24. Che bontà! Mi hai fatto venire l'acquolina in bocca!
    Alessandra

    RispondiElimina
  25. che bontà queste linguine e stupenda anche la presentazione..

    RispondiElimina
  26. Ah è così semplice preparare la muddica atturrata? L'ho mangiata in vacanza qualche anno fa ma credevo fosse complicata...

    RispondiElimina
  27. Non conoscevo assolutamente la Muddica atturrata e mi hai incuriosita, queste linguine hanno un aspetto super invitante

    RispondiElimina
  28. un altra delle tue ricettine appetitose! e da buona meridionale non posso che gradire molto queste linguine!

    RispondiElimina
  29. Ottima e gustosa ricetta, magari la preparo anche io per questo Natale! Grazie cara

    RispondiElimina
  30. Io adoro la pasta con la muddica atturrata, perchè essendo siciliana a casa mia non manca mai. Complimenti come sempre per la presentazione!

    RispondiElimina
  31. non sapevo che il pane grattuggiato sulla pasta si chiamasse muttica atturrata. conosco questa usanza e devo dire che cambia il sapore della pasta, proverò questa tua ricettina, complimenti!

    RispondiElimina
  32. che buonoooo :) mi piace molto il tuo stile )

    RispondiElimina
  33. queste lingue con peperoni, salsa ai cipollotti e muddica atturata è un piatto strepitoso perfetto per il menù della vigilia, la muddica atturrata non ho ancora avuto modo di assaggiarla, spero di rimediare presto

    RispondiElimina
  34. a me i piatti con la mollica mi piacciono tantissimo, croccanti e gustosi, li adoro!!! la tua presentazione poi, impeccabile come sempre.

    RispondiElimina
  35. Che bel primo sfizioso e saporito, mi piace moltissimo anche come l'hai impiattato e come hai apparecchiato in modo attento ed accurato.

    RispondiElimina
  36. Che fame ;) sono entusiasta di questo piatto!!!

    RispondiElimina
  37. Ma che buon primo,mi piace,bravissima Daniela!!!:-))
    Un bacione a presto

    RispondiElimina
  38. In Italia si mangia bene ovunque....però la cucina Siciliana a mio avviso a un qualcosa in più.... ottimo piatto complimenti!

    RispondiElimina

Blogger Template Created by pipdig