martedì 30 giugno 2015

Chitarra al pesto di rucola e basilico con mozzarella di bufala e pomodoro



Ingredienti per 4 persone :

280 gr. di Chitarra Grano Armando
2 pomodori ramati
1 mozzarella di bufala campana DOP
70 gr. di rucola Insal’Arte
30 gr. di basilico Insal’Arte
1 cucchiaio di pinoli
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
1 cucchiaio di pecorino grattugiato
timo , prezzemolo e finocchietto q.b.
2 fettine di pane raffermo
1 cucchiaio di nocciole tritate
1 spicchio d’aglio
sale fino
pepe nero
olio extra vergine di oliva Bonomo

Iniziamo con il preparare il pesto: inserite nel mixer il basilico, la rucola , il basilico , i pinoli , i due tipi di formaggi grattugiati e a filo a filo l’olio extra vergine d’oliva , frullate sino ad ottenere un morbido pesto, infine regolate di sale e pepe. Inserite il pesto in un contenitore e lasciatelo riposare in frigo per 2 ore.
Tagliare a metà uno spicchio di aglio , strofinarlo sulle fette di pane, farle poi tostare per alcuni minuti in una pentola antiaderente ( senza olio ), e successivamente tritarle con il frullatore. Versare il pane grattugiato in un piatto, aggiungere un pizzico di sale, un trito di prezzemolo, timo e finocchietto, ,mescolare quindi il composto con un cucchiaio.
A questo punto foderare con carta forno una pirofila rettangolare, disporvi sopra le fettine di pomodoro tagliate allo spessore di circa 6 cm. spolverarle con il pane aromatizzato e con l’aiuto di un oliera versare un filo d’olio sui pomodori ( in piccola quantità ), infornare a 200° per circa 13 minuti.
Tagliare la mozzarella a fettine e farla sgocciolare in un colino.
Cuocere la chitarra in abbondante acqua salata , scolarla al dente , poi condirla con il pesto di rucola e basilico.
Con l’aiuto di un coppa pasta rotondo ( io Guardini ) fare un primo strato di pasta , poi aggiungere la fettina di mozzarella e di seguito una fettina di pomodoro gratinato e sopra una spolverata di nocciole gratinate.
Guarnire con delle foglioline di basilico.
 
Vino consigliato : Pignoletto DOC frizzante dei colli bolognesi.



Share:

45 commenti

  1. splendida presentazione per un piatto delizioso ! Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. i tuoi piatti sono sempre una gioia anche per gli occhi, non solo per il palato :)
    un abbraccio, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio Federica. Un abbraccio, buona giornata.

      Elimina
  3. Un piatto stupendo e presentato benissimo. Complimenti!

    RispondiElimina
  4. Beh una presentazione che dona a questo piatto ancora più importanza!!!

    RispondiElimina
  5. penso proprio che il Pignoletto (vino preferito! *_*) stia benissimo con questo piatto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Sata, ti confermo che il Pignoletto è perfetto abbinato a questo piatto . Un saluto, Daniela.

      Elimina
  6. Wow Daniela, credo che non ci siano parole per descrivere la bellezza e la bontà di questo piatto meraviglioso!
    Sono estasiata ...
    Bravissima!!!
    Un abbraccio e felice giornata!
    Laura♡♡♡

    RispondiElimina
  7. Meravigliosa presentazione per una pasta che fa tanto estate, bravissima!!!!

    RispondiElimina
  8. Wow che impiattamento delizioso!
    E poi, cosa c'è di meglio di un bel pesto nel periodo estivo? *_*
    Un bacio e buona estate!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valentina, buona estate anche a te. Un saluto, Daniela.

      Elimina
  9. Questo piatto mi fa venire di nuovo fame nonostante abbia appena finito di mangiare! Adoro il pomodoro, il basilico e la mozzarella di bufala da brava napoletana ma soprattutto il pesto! Grazie dell'ottimo suggerimento <3

    RispondiElimina
  10. Che splendida presentazione questo piatto. Amo il pesto di rucola e basilico, ma con l' aggiunta della mozzarella di bufala, tu hai saputo dare un' anima gourmet a questo piatto di pasta. Bravissima!

    RispondiElimina
  11. Che piatto Daniela!!!! Sapori delicati e inebrianti. E la chitarrina è perfetta per un condimento così. Complimenti.

    RispondiElimina
  12. molto originale la presentazione, il piatto mi attira , fresco e saporito, lo proverò!

    RispondiElimina
  13. ecco a cena ora ci voleva questo piatto! che buonoooo!!
    alessandra

    RispondiElimina
  14. con ingredienti di qualità il piatto viene migliore, una bella scelta anche il mix d'ingredienti e sapori accompagnati da una bella preparazione rendono l'insieme particolarmente invitante

    RispondiElimina
  15. una presentazione elegantissima per un piatto davvero sfizioso

    RispondiElimina
  16. una ricetta super originale, posso solo vagamente immaginare quanto sia buona e deliziosa, e complimenti anche per la foto che è davvero splendida.

    RispondiElimina
  17. Che meraviglia, la foto parla da sola. Questo tuo piatto e' di una bonta' assoluta e super creativo, Complimenti

    RispondiElimina
  18. Daniela mi piace tutto, la ricetta, la presentazione. Bravissima! Un bacio

    RispondiElimina
  19. Una ricetta che sa tanto di estate: ingredienti semplici ma un gusto superlativo. Ottima scelta anche nella presentazione

    RispondiElimina
  20. Ciao Daniela conosco benissimo tale azienda anche perchè io vi abito vicino ! Di solito riesco anche a reperire tali prodotti nel mio supermercato di fiducia: Iperlando! Splendido piatto !

    RispondiElimina
  21. Presentazione e piatto eccellente ti faccio i miei complimenti.

    RispondiElimina
  22. Carissima Daniela, un piatto davvero delizioso, aspetto incantevole, devo assolutamente provare a farlo... adoro gli ingredienti che hai utilizzato.

    RispondiElimina
  23. bravissima! è uno stupendo piatto estivo!

    RispondiElimina
  24. Ciao questo piatto ha un aspetto invitante che bella presentazione, complimenti.

    RispondiElimina
  25. Ciao Daniela, come sempre ci proponi piatti ben presentati e molto appetitosi! Questi spaghetti mi hanno fatto venire l'acquolina! Buona giornata.

    RispondiElimina
  26. sati diventando sempre più brava, complimenti una vera squisitezza ed anche un piatto legante!

    RispondiElimina
  27. Io che vivrei di pasta, riuscirei a fare il bis e il tris di questo profumatissimo piatto così gustoso ed estivo!

    RispondiElimina
  28. Che buono.... peccato che non posso mangiare il pomodoro per il nichel.... è quello che mi da più problemi....

    RispondiElimina

Ti ricordo che pubblicando un commento ACCONSENTI a pubblicare il link al tuo profilo tra i commenti. Prima di commentare consulta la PRIVACY POLICY per ulteriori informazioni.

Blogger Template Created by pipdig