lunedì 6 settembre 2010 40 commenti

Filetto di maiale uva Malvasia e aceto balsamico


Settembre, stagione di vendemmia : io ho realizzato questa ricetta con dell’uva Malvasia aromatica di Candia, appena raccolta.

Ingredienti per 4 persone:

- 1 filetto di maiale di circa 600 gr.
- 1 grappolo di uva Malvasia aromatica di Candia
- 1 cipolla bianca di Chioggia
- 1 gambo di sedano bianco
- 1 rametto di rosmarino
- 2 cucchiai di aceto balsamico
- rucola
- 1 foglia di alloro
- 1 cucchiaio di maizena
- olio extra vergine di oliva
- sale e pepe

Esecuzione : tagliare il filetto a fette trasversali ( ottenendo 8 fettine) poi appiattirle leggermente , perché devono rimanere piuttosto spesse. Insaporire le fettine con sale e pepe da ambo i lati, poi porle in un contenitore con il rosmarino e un filo d’olio extra vergine di oliva. Coprire il contenitore e lasciar marinare in frigo per 30 minuti circa.

Tritare finemente la cipolla e il sedano, farli brasare in una padella con un filo d’olio a fuoco dolce, per 10 minuti circa, poi passare le verdure al setaccio e rimetterle quindi nel tegame. A questo punto si prepara il succo’d’uva, ( mosto ) questa operazione necessita di un passaverdura ed un contenitore per raccogliere il succo. Si procede quindi a diraspare il grappolo ( togliere gli acini dal raspo ) si schiacciano con le mani gli acini e poi si passano al passaverdura a fori grossi otterremo così il succo ( per questa ricetta, 100 ml. )
Porre sul fuoco un tegame antiaderente, quando questo è caldo, inserire le fettine e farle dorare da entrambi i lati ( la carne non deve essere completamente cotta, ma solo rosolata ), togliere le fettine e porle in piatto. Deglassare il fondo di cottura delle fettine con il mosto e travasarlo nel tegame con le verdure, aggiungere l’aceto balsamico, la foglia di alloro e la maizena, far addensare quindi la salsa; aggiungere sale q.b. Inserire a questo punto le fettine di filetto e farle insaporire bene nella salsa ( circa 7 minuti ).

Presentare il piatto con qualche foglia di rucola e come contorno delle patate al forno.
Questa salsa agro dolce è davvero particolare, vi consiglio di provarla; il filetto è morbidissimo.

Come vino consiglio di abbinare questo piatto a della Malvasia aromatica di Candia.

40 commenti:

  1. Bellissima ricetta, la segno, è da fare!!!!
    Molto originale.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. un piatto stupendo !!sai abbinare davvero bene colori e sapori che rendono unico e irresisitbile il piatto che ogni volta ci presenti..brava Daniela.A presto baci

    RispondiElimina
  3. Ringrazio:
    - Solema
    - Scarlett
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  4. Una receta muy rica e interesante. Me quedo por tu blog para seguir tus recetas.

    Saludos

    RispondiElimina
  5. Un piatto molto raffinato mia cara, credo renderebbe molto felice il mio carnivoro. E anche quelle patatine di contorno sono invitantissime. Un bacione

    RispondiElimina
  6. Ringrazio:
    - jose manuel
    - fedora
    - Federica
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  7. Da replicare per la gioia di casa!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Adoro questo tipo di piatti. Ma quanto è bella la foto di intestazione del tuo blog...Ogni volta che la guardo me ne innammoro. Dov'è? in Grecia?

    RispondiElimina
  9. Molto appetitoso questo piatto - tenero e buonissimo.

    RispondiElimina
  10. Ringrazio:
    - Marifra79
    - Milena
    - Enrico
    - Linda
    Ciao Daniela

    RispondiElimina
  11. Ciao Dany, è un piatto molto raffinato e particolare!!! Complimenti!!! lo segno per una cenetta a lume di candela!! baci baci ;-D

    RispondiElimina
  12. Complimenti un piatto raffinato e molto esclusivo!!! perfetto!

    RispondiElimina
  13. un filetto molto chic, con quell'uva poi chi sa che buono che è?
    bacibaci.

    RispondiElimina
  14. Ringrazio:
    - Luciana
    - dolcipensieri
    - Betty
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  15. mamma ...che bonta'.........complimenti per
    questa delizia!!
    ciao Enza

    RispondiElimina
  16. Ti ringrazio Enza.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  17. I tuoi piatti sono come sempre originali e deliziosi,complimenti!

    RispondiElimina
  18. Ciao Daniela, felice di conoscere il tuo blog, la tua ricetta è affascinante per il titolo e bellissime foto.
    Saluti

    RispondiElimina
  19. Ringrazio:
    - Nel cuore dei sapori
    - Kako
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  20. Questo é un signor piatto, alla faccia di chi dice che la carne di maiale é quella dei poveri.
    Brava Daniela

    RispondiElimina
  21. Looks savory and delicious. I love the balsamic flavor.

    RispondiElimina
  22. Ringrazio:
    - Germana
    - Lisa
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  23. moolto interessante, raffinato adoro tutti i piatti che utilizzano la frutta e aceto balsamico per creare quel caratteristico agrodolce con i zuccheri della frutta... mille complimenti.

    Buona Giornata
    Terry

    RispondiElimina
  24. Ti ringrazio terry982
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  25. Questo piatto è un bellissimo e buonissimo tributo alla stagione che sta arrivando!
    complimenti!

    RispondiElimina
  26. Ti ringrazio Terry.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  27. Thank you for commenting on my blog, although i don't know Italian~ i like your blog!

    RispondiElimina
  28. Ti ringrazio Yue Edwards .
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  29. una sola parola......strabuono!!!!!

    RispondiElimina
  30. Ti ringrazio Tiziana.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  31. un bel filetto di maiale,succulento e ben accompagnato,complimenti!

    RispondiElimina
  32. bellissimo, mi piace un sacco l'uso dell'uva, la proverò senza dubbio!

    RispondiElimina
  33. Che bell'aspetto appetitoso!!
    complimenti per la ricetta molto originale!!

    RispondiElimina
  34. molto chic la ricetta ed anche la presentazione, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  35. che ingredienti speciali e buonerrimi!

    RispondiElimina
  36. decisamente invitante col malvasia, faccio una versione simile col mosto, credo davvero che proverò la tua ;)

    RispondiElimina
  37. Per me che non amo tantissimo la carne, questo piatto ha un aspetto troppo allettante, brava! :-)

    RispondiElimina
  38. questo piatto è semplicemene spettacolare bravissima

    RispondiElimina