sabato 21 gennaio 2012

Spaghetti con prosciutto, funghi e cognac




Ingredienti per 4 persone:

•280 gr. di spaghetti pasta di Franciacorta
•2 vasetti di funghi champignons Montello
•3 fette di prosciutto rustico I Salumi del Frantoio
•una spruzzata di cognac
•una noce di burro
•1 spicchio d'aglio
•1 stelo di timo
•3 steli di prezzemolo
•sale
•olio extra vergine di oliva

Procedimento : scolare i funghi dall'olio, tritarne grossolanamante una parte.
I Funghi prataioli Montello sono selezionati e lavorati dal fresco, tagliati a fette e trifolati in olio secondo la ricetta tradizionale trevigiana.

Scaldare una padella con un filo di olio e uno spicchio d'aglio , aggiungere i funghi e il timo.


Nel frattempo tritare il prosciutto , tenere da parte 4 losanghe che serviranno per la decorazione.

Il prosciutto rustico " I salumi del frantoio " impiegato per la ricetta, fa parte di una nuova gamma di salumi , gustosi e leggeri che permette di sostituire buona parte dei grassi animali con la genuinità dell'olio extra vergine di oliva. Qui' trovate la tabella dei valori nutritivi per 100 Gr.

A questo punto aggiungere nella padella il prosciutto cotto tritato, una spruzzata di cognac , una noce di burro e del prezzemolo tritato.

Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolarli al dente e farli saltare nel sugo di prosciutto e funghi.

Presentazione de piatto: porre al centro del piatto un nido di spaghetti, decorare con delle lamelle di funghi ed una rosa di prosciutto.

Vino consigliato: Sauvignon Friuli Grave 2009



Vitigno di origine francese, ma è anche un vitigno internazionale, diffuso in Australia, Austria, Nuova Zelanda e in molte altre nazioni.
In Friuli ha trovato diffusione soprattutto nei Colli Orientali del Friuli, Collio e Grave. Ma è soprattutto nella fascia collinare, caratterizzata da condizioni pedoclimatiche estremamente favorevoli, che il Sauvignon dà eccellenti risultati.
Nella zona dei Colli Orientali, questo vitigno copre una superficie di 230 ettari, ed è proprio grazie alla caratteristica dei suoli di questa zona che il Sauvignon è in grado di caratterizzarsi per un eccellente patrimonio aromatico.

Si presenta di colore giallo, paglierino, piu' o meno intenso; ha un profumo delicato tendente all'aromatico, che ricorda i fiori gialli, la salvia e il peperone. E' un vino corposo e nel contempo dotato di una buona acidità

Abbinamenti: vino da aperitivo e da abbinare a piatti primi piatti speziati, creme e minestre, formaggi di media stagionatura o erborinati, anche a pesce di laguna.

Temperatura di servizio: 8-10 °C.



Con questa ricetta partecipo al giveaway di Parentesi Rosa : vinello una app tutta da bere.

Con questa ricetta partecipo al contest: Le ricette che devi provare del blog Timo &Maggiorna


Share:

16 commenti

  1. Un plat de pâtes magnifique et gourmand. Bonne soirée. Bisous

    RispondiElimina
  2. Che delizia questo primo, saporito e ricco. La presentazione è a 5 stelle come sempre, sei un fenomeno. Un bacione, buona domenica

    RispondiElimina
  3. Ringrazio:
    @ Amélie
    @ Federica
    Buona domenica Daniela.

    RispondiElimina
  4. Capperi, questa è alta cucina ! ^__^
    Mandi

    RispondiElimina
  5. Bellissimo questo primo. Molto raffinato!

    RispondiElimina
  6. bellissima foto e bella ricetta, un bacione!!

    RispondiElimina
  7. Ma quant'è bello questo piatto!! Da ammirare più e più volte!!!
    E che bontà!!!!!
    Sei insuperabile!!!!!!!
    Bacioni e felicissima domenica!!!!

    RispondiElimina
  8. E come sempre, un piatto con una presentazione impeccabile!! Buona domenica;))

    RispondiElimina
  9. Io adoro i primi con i funghi, hai presentato questo piatto in maniera lodevole, complimenti!

    RispondiElimina
  10. Que presentación tan bonita, estupenda.

    Saludos

    RispondiElimina
  11. Daniela ma è stupendo questo piatto!complimenti!

    RispondiElimina
  12. complimenti,bellissima presentazione..e ottima ricetta,mi fa piacere essere passata dal tuo blog...ciaoo ti seguo

    RispondiElimina
  13. wow che bontà!!Ottimo e bellissimo complimenti!Buona settimana!

    RispondiElimina
  14. Una signora spaghettata, insomma! Complimenti perché stai diventando sempre più brava nella presentazione dei tuoi piatti, il che non è certo da tutti ;-)

    RispondiElimina
  15. Ringrazio:
    @ GnammeteGourmet
    @ colombina
    @ Lory B.
    @ Giulia
    @ Nl cuore dei sapori
    @ jose manuel
    @ Federica
    @ le ricette di Nini
    @ Tina
    @ Lucia
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina

Blogger Template Created by pipdig