martedì 23 giugno 2015

Smoothie di iceberg, aloe vera e fiorone pugliese



Questa ricetta mi è stata inviata a mezzo mail dallo chef Luigi Rana per il contest raccolta :
 "Summer Detox con Insal'Arte" .

In questo smoothie cool di grande tendenza gastronomica di inizio estate,  l'insalata iceberg è lieta di emulsionarsi con l'aloe vera e il fico fiorone pugliese.
Uno smoothie dai gusti nobili , biologico e dal grande potere salutistico .


Ingredienti per 2 persone :

175 gr. di cuori di iceberg Insal’Arte
100 ml di succo puro 100% di Aloe Vera con polpa naturale Zuccari
2 polpe di fichi fioroni pugliesi
1 cucchiaino di miele di castagno
100 ml di acqua frizzante
alcune foglie di radicchio rosso Insal’Arte


La pianta di Aloe vera, o Aloe barbadensis Miller, è un vero e proprio laboratorio chimico all’aperto, capace di sintetizzare un’infinita quantità di attivi quali: sali minerali, vitamine idro e liposolubili, proteine vegetali, aminoacidi essenziali, acidi organici, enzimi, polisaccaridi e composti antrachinonici – in un eccezionale mix bilanciato. Tutte queste attività si svolgono utilizzando soltanto acqua, sole e un terreno impoverito.
Nel 2001, l'Azienda Zuccari , nota come specialista dell'Aloe , rivoluziona il mercato con un protocollo produttivo esclusivo, basato sulla lavorazione rispettosa di materia prima, la quale ha dato come risultato gel e succo di Aloe vera non pastorizzato, e quindi preservato nella bio-attività.

Procedimento : tenere da parte una piccola porzione degli ingredienti .
Emulsionare tutti gli ngredienti con tre cubi di ghiaccio nel blender a velocità massima .
Servire lo smoothie con una decorazione di radicchio rosso, cuori di iceberg e polpa di fioroni pugliesi .
 

Uno smoothie ideale per la pausa pranzo.

Chef Luigi Rana


"Questa ricetta partecipa al "Summer Detox con Insal'Arte" indetto dai blog Daniela e Diocleziano e Acquaviva Scorre in collaborazione con OrtoRomi " .









Share:

52 commenti

  1. Davvero interessante, mi sa che provo ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consuelo, provalo e poi fammi sapere. Un abbraccio, Daniela.

      Elimina
  2. Risposte
    1. Grazie Chiara. Un abbraccio, Daniela.

      Elimina
  3. decisamente molto particolare :)
    un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Federica. Un abbraccio, Daniela.

      Elimina
  4. non pensavo che l'aloe vera fosse edule!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alesandra , l'aloe è un ottimo depurativo naturale . io lo uso da anni ed è un valido aiuto anche per i problemi renali.La ricetta dell chef Luigi Rana a mio avviso è perfetta per pranzo , salutare e gustosa . Un saluto, Daniela.

      Elimina
  5. Risposte
    1. Grazie Francesca. Un saluto, Daniela.

      Elimina
  6. Ricetta salvata e da provare. Anche noi consumiamo la stella Aloe... fantastica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Lady Oscar, provala e poi fammi sapere . Un saluto, Daniela.

      Elimina
  7. devo proprio provare questa ricetta, adoro l'aloe, e questa sembra proprio ottima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria , sono certa che questo smoothie ti conquisterà. Un saluto, Daniela.

      Elimina
  8. Adoro gli smoothie, questo è davvero originale, lo voglio provare :D :D poi fa benissimo l'aloe!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura, provalo e poi fammi sapere. Un saluto, Daniela.

      Elimina
  9. complimenti per la creatività, è la prima volta che vedo uno smoothie di iceberg, un abbraccio SILVAI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia , lo chef Luigi Rana ha sapientemente dosato e abbinato gli ingredienti di questo smoothie, un vero artista . Un saluto, Daniela.

      Elimina
  10. l'aloe vera è un toccasana, per molte cose, io la uso in molti modi la trovo unica nel suo genere!
    Complimenti :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio Tinetta. Un saluto, Daniela.

      Elimina
  11. Che raffinatezza! Se è vero che in cucina anche l'occhio vuole la sua parte è davvero invitante!

    RispondiElimina
  12. Che bella ricetta, ottimi ingredienti, lo chef Luigii Rana ti ha consigliato proprio bene, complimenti e grazie voglio provare anch'io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Rosy, provala e poi fammi sapere. Un saluto, Daniela.

      Elimina
  13. proponi sempre ricette originalissime, questo smoothie deve avere un sapore dolce ma non troppo, un bell'equilibrio quello tra la lattuga e i fichi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia, la ricetta è dello chef Luigi Rana . anch'io trovo perfetta la combinazione della lattuga con i fichi e il succo di aloe . Un saluto, Daniela.

      Elimina
  14. Ammetto di non aver mai preparato uno smoothie, cercherò di seguire le tue istruzioni...molto interessante l'uso dell'aloe.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria Felicia . Un saluto, Daniela.

      Elimina
  15. devo provare a farlo anche io questo smoothie deve essere davvero molto ma molto buona, complimenti sei davvero bravissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anna . La ricetta è delle chef Luigi Rana. Un saluto, Daniela.

      Elimina
  16. Sono i piatti che conquistano i suoceri questi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elisabetta , se provi questo smoothie sono certa conquisterà anche te. Un saluto, Daniela.

      Elimina
  17. questa aloe vera puo' essere davvero utilizzata ovunque!una preparazione la tua davvero originalissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Emanuela Cortona . Un saluto, Daniela.

      Elimina
  18. complimenti per questa ricetta, voglio proprio provare questo smoothie, in vista del caldo li preferisco moltissimo. grazie

    RispondiElimina
  19. Una ricetta unica ed originale, degna di un grande chef, complimenti sei stata bravissima a realizzarla, chissà se ci riuscirei anche io, ci proverò!

    RispondiElimina
  20. Bravissima... questa ricetta è originalissima... non ti smentisci mai...

    RispondiElimina
  21. Ho letto di questa iniziativa che ho trovato fantastica, spero di riuscire a parteciparvi anche io, magari con uno smoothie Insal'Arte per un ricevimento nuziale, direi afrodisiaco ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cia Rebecca , allora aspetto il tuo smoothie afrodisiaco. Grazie cara . Un saluto, Daniela.

      Elimina
  22. come sempre da pugliese non posso che elogiare le novità creative dello chef Rana! e poi i fioroni sono troppo buoni!

    RispondiElimina
  23. una ricetta originale e di sicuro tanto buona. Complimenti!!!

    RispondiElimina
  24. Ricetta molto interessante ed originale proverò sicuramente a farla.

    RispondiElimina
  25. In un negozio ho visto il succo di Aloe Vera come questo che hai utilizzato tu e mi chiedevo se si potesse usare in qualche ricetta, grazie perché mi hai svelato il mistero e ho proprio voglia di provare a fare un'ottima ricetta come la tua

    RispondiElimina
  26. Lo assaggerei volentieri, deve essere buonissimo! Buon week-end!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Italian Do Eat Better . Un abbraccio, Daniela.

      Elimina
  27. Una ricetta molto particolare! Complimenti allo chef ;)

    RispondiElimina
  28. Ricetta originalissima e molto invitante, complimenti!!
    Un abbraccio cara e felice fine settimana!!!

    RispondiElimina
  29. ah però...questo si che è uno smoothie con i fiocchi...davvero eccezionale

    RispondiElimina
  30. è un idea molto interessante e gustosa per uno smoothie

    RispondiElimina
  31. Dal titolo non avevo collegato la parola "iceberg" con l'insalata... pensavo a uno smoothie ghiacciatissimo... :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ilaria , questo smoothe con questa combinazione di ingredienti mi piace molto. Complimenti allo chef. Un saluto, Daniela.

      Elimina
  32. Bellissima presentazione, deve essere delizioso... complimenti!
    Bravissima!!!
    Un abbraccio e felice settimana!
    Laura♡♡♡

    RispondiElimina

Blogger Template Created by pipdig